since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Khem – Magma 4 (Luce Sia, 2019)

Seppure in eterno ritardo temporale rispetto all’ uscita, è doveroso segnalare questo lavoro altamente concettuale: la band, o forse per la proposta è meglio definirla “ensemble”, diretta da Zos e Davis Granziera (Teatro Satanico),  propugna un mantra che ondivago si può movimentare dalla trance psichedelica di Black Angels e Ozric Tentacles fino al dub all’arma…

Read more

Zu – Terminalia Amazonia (House Of Mythology/Archeaological, 2019)

Ricordo, in una delle primissime versioni del sito zuism.com, forse ai tempi di Igneo, una sezione con link riguardanti lo sciamanesimo e la spiritualità “altra”; col tempo il tema era passato in secondo piano all’interno dell’universo degli Zu, ma oggi ritorna in auge con questo progetto estremamente interessante, autentica musica di ricerca. È all’incirca dal…

Read more

Dans Les Arbres – Volatile (Sofa, 2019) / Mausoleum (Bandcamp self-release, 2019)

Dans Les Arbres è un ensemble composto dal clarinettista francese Xavier Charles e i norvegesi Christian Wallumrød (piano), Ivar Grydeland (chitarra) e Ingar Zach (percussioni); attivi dal 2006, tre album sulle pregiate Ecm e Hubro, esplorano un concetto molto interessante di composizione spontanea in bilico tra aleatorietà e concretezza. Una delle migliori occasioni per saggiare…

Read more

Zerogroove /Alessandro Bocci -The Urban Tape (Kaczynski, 2019)

Uno split, per essere davvero buono, dovrebbe mettere insieme due metà non troppo simili da rendere monotono l’ascolto, ma nemmeno troppo distanti da renderlo eccessivamente discontinuo. Questo nastro, primo della serie Kaczynski Tape Session, assolve egregiamente il compito abbinando Zerogroove, già ascoltato in collaborazione con 23RedAnts (Zero23) a Alessandro Bocci (Starfuckers, Sinistri) che mai avevo…

Read more

Oldies but goldies…

Gazebo Penguins - Legna (To Lose La Track, 2011)

Due anni fa al Tago Mago Fest ho avuto la fortuna di imbattermi in un live di un power trio…

21 May 2011 Reviews

Read more

Kailash - S/T (Trazeroeuno, 2006)

Scintillante e stiloso Death iper-tecnico per i Kailash, giovani virgulti nostrani. La scuola del mai abbastanza compianto Chuck Schuldiner ha giustamente generato…

28 Apr 2007 Reviews

Read more

OvO, nel Cor della bestia

Abbiamo recensito i loro dischi, scritto dei loro concerti, passato le loro canzoni nel podcast: l'unica sezione del nostro sito…

18 May 2011 Interviews

Read more

Go Down Moses - Welcome Idiots (Produzioni Sante, 2007)

Ho visto i Go Down Moses ad un paio dei loro primissimi concerti (ormai anni fa), e in seguito negli…

04 Feb 2008 Reviews

Read more

Host Skull – Totally Fatalist (Antephonic, 2011)

Sconcertante è l'unico termine che può descrivere questo lavoro di una band, gli Host Skull, che sono in realtà due,…

12 Oct 2011 Reviews

Read more

Anders Vestergaard & Finn Loxbo - I’m Fine With The…

La collaborazione tra il chitarrista avant svedese Finn Loxbo, attivo in formazioni di spessore come la Fire Orchestra e l’ottimo…

26 Sep 2018 Reviews

Read more

Es - Tutti Contro Tutti Portiere Volante (Fosbury, 2011)

Italico rock che tanto potrebbe esser caro agli amanti dei Numero 6 quanto dei Virginiana Miller. Evocativi fin dal titolo…

01 Mar 2012 Reviews

Read more

Bertoni/Boccardi/Mongardi – Litio (Boring Machines, 2016)

È interessante leggere il percorso di Alberto Boccardi dagli esordi in solitaria fino ai più collaborativi progetti odierni, soprattutto perché…

04 Nov 2016 Reviews

Read more

Improvvirusoundexperience - Supercoclea For New Apes (Setola Di Maiale, 2008)

Grazie ad internet avevo già sentito qualcosa di questo mammut di tredici elementi a fiati, batterie, chitarra, basso elettrico e…

28 Apr 2008 Reviews

Read more

Dusted Lux - Peace Gets Ignored (A Giant Fern, 2016)

Esattamente due anni fa usciva questa cassetta di Dusted Lux ovvero Lee Camfield, ex Sutekh Hexen con all'attivo un ottimo…

19 Mar 2018 Reviews

Read more

Kill Your Boyfriend - S/T (Shyrec, 2013)

Un side project. L'unione di un Wora Wora Washington e Kitsune, una drum machine e via verso spazi siderali e…

16 Jul 2013 Reviews

Read more

Andrea Belfi - Between Neck And Stomach (Hapna, 2006)

Andrea Belfi ormai inizia ad esser un nome conosciuto, ma per quelli di voi che non sapessero nulla dei suoi…

05 Nov 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
«
»
Back to top