since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Se Ho Vinto Se Ho Perso: un documenario punk non solo per punk

Qualche giorno fa Se Ho Vinto Se Ho Perso, il documentario sui Kina di Gian Luca Rossi, ha vinto il premio come miglior documentario internazionale al Los Angeles Punk Film Festival. Cogliamo quindi l’occasione per invitarvi alla visione di questo ottimo lavoro e per farlo non abbiamo trovato parole migliori di quello dell’amico Calogero Giordano.…

Read more

Neunau, Màder: la cultura oltre la crisi

Un effetto collaterale positivo che, idealmente, avrebbe potuto portare la recente pandemia, avrebbe potuto essere quello di spingerci a sviluppare diversi e nuovi metodi artistici e comunicativi, facendoci, in qualche modo, forti dei limiti imposti. Come ben sapete, fra tristi concerti in streaming e improbabili compilation a tema, nulla di tutto ciò è successo, tranne…

Read more

Sons of Viljems feat. Filip Sijanec : fuori il nuovo singolo su EEEE

Molto interessante e particolare il linguaggio dei Sons of Viljems, progetto di base a Londra nato dalla collaborazione tra Andrea Giomni (chitarra), già conosciuto per aer militato in importanti band post punk/wave come Edible Woman e Leg Leg, e il bassista sloveno Nejc Haberman dell’ensable etno-jazz Jazoo. Il progetto, che per il momento lavora su…

Read more

Empty Chalice, dal vivo oltre il tempo e lo spazio

Certa musica, proprio per il suo non essere solo musica, non può tenere conto delle contingenze politiche perché viaggia su altre frequenze. Così, sabato 22 febbraio, il progetto trentino Empty Chalice si esibirà in una Bristol ormai fuori dall’Unione Europea, ma fortemente connessa al Continente da legami culturali e forze sotterranee. In questo senso è…

Read more
Back to top