since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: stefano de ponti

Stefano De Ponti – Malagrazia_________ Landfall (Luce Sia, 2018)

Dell’omonimo spettacolo Malagrazia di Phoebe Zeitgeist (ideazione e regia di Giuseppe Isgrò) metabolizziamo la colonna sonora o sarebbe più corretto dire la sonorizzazione: considerando l’inclusione di diverse parti recitate della piece, probabilmente fissate in presa diretta. Il prodotto è interessante e, seppure inevitabimente disincarnato dallo show, ci restituisce un’atmosfera ricca di suggestioni sospese a metà…

Read more

My Dear Killer – The Cold Plan (Under My Bed/EeeE, 2018)

Terzo disco per My Dear Killer, ovvero Stefano Santabarbara, che con il tempo affina sempre più le sue doti: il nostro infatti tra una dichiarazione e l’altra di voler appendere la chitarra al chiodo fa uscire dischi via via sempre più interessanti. Se già il precedente The Electric Dragon Of Venus aveva mostrato notevoli segni…

Read more

The Verge Of Ruin – Learn To Love Solitude (Setola Di Maiale, 2018)

Si presenta con un titolo bellissimo l’esordio di The Verge Of Ruin – duo che mette insieme le esperienze di Stefano De Ponti e Shari DeLorian coi contributi di Elia Moretti (percussioni), Eleonora Pellegrini (voce) e Giorgio Sancristoforo (eelttronica) – e ci appare tanto migliore in quanto ritroviamo perfettamente questa suggestione nel disco. La cartella…

Read more

Stefano De Ponti & Eleonora Pellegrini – Physis (Manyfeetunder/Grotta, 2017)

Parte da lontano questo progetto di Stefano De Ponti ed Eleonora Pellegrini e chissà che questo disco non sia solo un punto intermedio dell’intero percorso; di certo è comunque un punto significativo su cui conviene soffermarsi. Pensato inizialmente come performance teatrale che combinasse suono e movenze fisiche per narrare l’evoluzione della natura dalle origini a…

Read more
Back to top