Putan Club – 10/04/10 Le Tits (Brescia)

A un solo giorno di distanza da Amaury Cambuzat coi suoi Ulan Bator anche il cugino Francois (già Gran Teatro Amaro e L'Enfance Rouge) si trova a transitare per Brescia col suo Putan Club, progetto per musica e immagini (a cura dell'artista fancese Vincent Fortemps) che, secondo le loro stesse parole, "è stato ideato come una cellula di resistenza, caratterizzata da un modo di agire ispirato ai primi complotti di partigiani europei durante l'ultima guerra mondiale (azioni di forza in luoghi diversi e vari) e di partigiani irakeni, afgani o ceceni odierni". Il luogo prescelto stasera è l'arci Le Tits, a due passi dallo stabilimento Iveco. A dirla tutta il duo, affiancato a un certo punto da Gerth, sballatissimo sessantaseienne americano che canterà una Danny Boy splendidamente fuori tempo, più che un feroce manipolo di mujaheddin sembra una ristretta corte dei miracoli. Nulla di male, stasera è proprio quello che serve. Sul palco buio Cambuzat, voce, chitarra e loop station, prende posizione a sinistra, seduto, con alle spalle la proiezione curate da Fortemps, seminascosto dagli amplificatori e che putan_club-----------------------------le_titsconcluderà la serata sporco di colore nero fino ai denti, letteralmente. Questo perchè i disegni sono realizzati al momento su un foglio di acetato di cellulosa con inchiostro che viene steso e poi maneggiato, graffiato con delle punte, mosso con degli stracci, mischiato con materiali vari a seconda di ciò che la musica ispira. Così, il rude inizio Neubauteniano, fa vibrare la superficie cosparsa di grani di zucchero al ritmo dei battiti sintetici e della chitarra violentata, mentre a una blasfema narrazione di ambientazione invernale è accompagnata da un livido paesaggio espressionista che, a seconda del posizionamento della luce, varia da positivo a negativo e viceversa. Senza nulla togliere al cantautorato punk di Cambuzat, ricco di suggestioni che rimandano all'ultima produzione de L'Enfance Rouge a cui si sommano loop e campionamenti, è questo l'elemento di maggior interesse della serata, un po' per la curiosità che suscita e molto per la bontà con cui è realizzato. Il mutare delle immagini aggiunge profondità alla musica e ne moltiplica i significati, in una dialettica in cui nessuno dei due elementi è subordinato all'altro e finendo anzi per essere reciprocamente funzionali. Dopo la versione di Danny Boy di cui si è detto e un finale al limite del rumor bianco, dove frammenti di canzoni pop si accavallano a campionamenti di voci, battiti elettronici e distorsioni, il bis è appannaggio di un pezzo più canonico e di una lunga coda registrata del Canto V dell'Inferno, che scorre mentre gli artisti si ritirano dietro le quinte. Uno spettacolo raro e ispirante, a cui le parole, più del solito, non possono rendere giustizia.

Tagged under: , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Affranti/Sumo - Split (Smartz/Dizlexiqa/Klas/Sincope/Sonatine/Sonic Reducer/Minoranza/Renato, 2011)

Hardcore di quello buono. Tutto italiano nelle intenzioni, nelle emozioni fortissime e nella fratellanza. Le coordinate di riferimento sono…

02 Dec 2011 Reviews

Read more

Shoplifting - Ep (Kill Rock Stars, 2004)

Secondo quanto ho imparato dai film, il comunismo, in America, è perseguito per legge. Ai socialisti fanno bere l'olio di…

06 Jan 2007 Reviews

Read more

Equus - Eutheria (Get A Life, 2008)

Entusiasmante debutto per l'elvetico terzetto che, believe it or not, raggiunge a pieno titolo la palma di band Cinematica…

30 Apr 2008 Reviews

Read more

True Widow – S/T (End Sounds, 2009)

Con un po' di ritardo recuperiamo questo disco d'esordio dei True Widow, la nuova band capitanata da Dan Phillips, ex…

22 Jun 2010 Reviews

Read more

Frana - Disastersss (Taxi Driver/Santavalvola/Sonatine, 2021)

I milanesi Frana ci sono simpatici. Come se fossimo ancora nel1997 si divertono a coniugare brillantemente i Quicksand, i Bastro…

06 Apr 2021 Reviews

Read more

Father Murphy - Orsanti They Call Them (Yerevan Tapes, 2013)

Per la gioia di tutti gli aficionados del loro personalissimo culto tornano i Father Murphy: dopo Anyway Your Children Will…

04 Jun 2013 Reviews

Read more

Noise Female

Breve escursione nell’affascinante stato dell’arte del suono femminile del 2018. Il breve percorso che stiamo per fare non vuole aggiungere nulla…

21 Dec 2018 Articles

Read more

Stearica - Oltre (Homeopathic, 2008)

Credo che Oltre possa essere considerato a tutti gli effetti il debutto degli Stearica, nonostante una loro prima apparizione, risalente…

27 Jul 2009 Reviews

Read more

Daniele Brusaschetto - Fragranze Silenzio (Bosco/Sincope/Bar La Muerte/Chew-Z, 2010)

Uscita di fine anno per uno dei "best kept secret" italiani... ma si tratterà realmente di un segreto? Daniele Brusaschetto…

15 Jan 2011 Reviews

Read more

The Spook Of The Thirteenth Lock - S/T (Transduction, 2008)

Nonostante sforni dischi postrock interessanti e abbia collegamenti con un paio di band Giapponesi, la Transduction non è una etichetta…

02 Jun 2008 Reviews

Read more

The Gitarren Der Liebe - Nietzsche In Love (Pumpkin, 2015)

A scanso di equivoci maliziosi non credo il nome dalla band  si riferisca all'organo sessuale femminile quanto piuttosto ad un…

24 Oct 2016 Reviews

Read more

ElectroAcousticSilence - Flatime (Amirani/Grim, 2010)

Ieri sera mentre facevo zapping, mi trovo di fronte a questa formazione che ad Umbria Jazz esegue Imagine come pezzo…

30 Jun 2010 Reviews

Read more

R.U.N.I. - Fula Fula Fular (Wallace/Megaplomb/Motograffo Society, 2008)

Una volta c'erano Skiantos e Squallor, poi Elio E Le Storie Tese, oggi anche se su una dimensione molto più…

20 Jan 2008 Reviews

Read more

Squadra Omega – Altri Occhi Ci Guardano (MacinaDischi/Sound Of Cobra/Outside…

È stato un periodo assai prolifico quello appena trascorso per  la Squadra Omega, che ha portato all’uscita di ben tre…

16 Oct 2015 Reviews

Read more

Jason Noble Benefit Show – 06/02/10 Interzona (Verona)

Da quando a Jason Noble, polistrumentista in forze a gruppi quali Rodan, Rachel's e Shipping News è stato diagnosticato un…

15 Feb 2010 Live

Read more

Melvins - Pinkus Abortion Technician (Ipecac, 2018)

Arrivati attorno alla quarantina di dischi i Melvins provano una formazione mai usata prima, infatti oltre naturalmente agli immancambili King…

24 Apr 2018 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top