since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: daniel johnston

Hobocombo – Now That It’s The Opposite, It’s Twice Upon A Time (Trovarobato/Parade, 2011)

Hobocombo su disco, finalmente. Dopo averli apprezzati al No Fest di Torino la scorsa estate, per il gruppo di Andrea Belfi (che di recente abbiamo visto in compagnia di David Grubbs), Francesca Baccolini (già negli Urania) e Rocco Marchi (Mariposa) arriva il momento di un esordio discografico che combina assetto strumentale jazz e allegro spirito rock'n'roll, a cui si accodano echi caraibici e sapori del Morricone più messicano. E, sorpresa, il tutto suona elegantemente pop.

Read more

Airportman & Tommaso Cerasuolo – 23/04/10 Tipo 00 (Brescia)

Una tribute band, seppur sui generis, questo è quel che è il progetto messo insieme dai cuneesi Airportman con Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione alla voce. Sui generis perché non onora un gruppo in particolare ma un'intera epoca; lo fa senza ricalcare pedissequamente le canzoni originali ma riarrangiandole e armonizzadole in un pop-rock raffinato a base di chitarre acustiche, fisarmoniche, glockenspiel, hammond e banjo che corrono di mano in mano fra gli intercambiabili musicisti (dubito che qualcuno abbia suonato per due brani a fila lo stesso strumento). …

Read more

Jesse Krakow – World Without Nachos (Eh?, 2008)

Non so se vi ricordate della Eh?, ad ogni modo si tratta di una costola di quella che un volta era la Public Eyesore, etichetta molto interessante; la Eh? solitamente è più virata sulla sperimentazione e sull’elettroacustica, ma non in questo caso. Jesse Krakow è un simpatico cantautore stonato americano che finisce sempre nel calderone del "ci fa o ci è?", chitarra acustica, cori, pezzi ben scritti e ben suonati e sempre 'sta voce che sbava le note senza arrivare a prenderle fino al pitch giusto.

Read more
Back to top