Weltraum – Sy (Toxo, 2009)

A volte basta che uno recensisca due dischi o che suoni che dopo un viaggio ti ritrovi pieno di materiale nuovo (in questo caso ottimo) di cui occuparti; a questo punto più che altro mi domando perché invece di farmi prendere dalla passione per la musica (e per di più storta) non mi sono fatto conquistare dalla passione per la phiga (Elio docet)… pensateci: forse tornerei a casa con fior fiori di compagne, oppure rischierei di averne vista così tanta da meritare una laurea in ginecologia.
Dilemmi che non vi fanno dormire la notte, vero? Lo so, non ci dormo neppure io, ma resta che sono tornato a casa dal Tago Fest e da Napoli con parecchio materiale interessante. Ora, io credo di essere parecchio snob per ciò che concerne la musica e per nulla preda di facili entusiasmi: quindi, se con questa puntualità mi capita di rimanere colpito da materiali italioti, forse e ripeto forse il livello musicale e produttivo sta diventando parecchio valido? Non saprei dire per ciò che concerne rock e dintorni, ma sulla sperimentazione direi che la cosa è confermata da più indizi. Se anche non conosceste i Weltraum a più riprese parlando degli A Spirale abbiamo menzionato quel SEC_ che è direttamente coinvolto in molte delle loro recenti collaborazioni, a partire dal mastering e dal mixaggio del loro ultimo disco cosa che ha fatto passare le produzioni dei partenopei ad un livello veramente notevole. Credo che il gruppo sia partito come una sorta di formazione shoe-gaze o qualcosa del genere, ma la mutazione è a dir poco stupefacente, infatti ora ci si trova di fronte ad un trio (batteria, synth-electronics, chitarra) che sta in bilico fra primi Einstürzende Neubauten, post-punk completamente demolito e abbozzi di avant-rock/noise-industrial-tribale. Un disco astratto, poco melodico, per nulla acerbo e molto cupo, alla faccia della tradizione che vuole i napoletani come gente solare (non per nulla i Contropotere e gli Underage dimostrano il contrario): no-wave e industriale a piene mani, da un minuto all’altro mi aspettavo di sentire la voce di Arto Lindsay oppure quella di Blixa, soprattutto il primo dei due visto che in certi passaggi i Weltraum mi hanno ricordato parecchio i DNA dei tempi andati (a male), ma la voce non c’è… e sentendo le tracce mi sembra anche piuttosto evidente che non serva. Rispetto alla versione demo che avevo sentito del disco, la versione ufficiale contine una traccia in più ed una grafica digipack di ottima fattura che fa ben sperare per la neonata Toxo records. Gran bel gruppo, da tenere d'occhio.

Tagged under: , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Carla Dal Forno - Top Of The Pops (Autoprodotto, 2018)

Ci risiamo, è sempre evidente quando senti una canzone di Carla Dal Forno. Idee chiare e gestione intelligente di pochi…

21 Oct 2018 Reviews

Read more

Attilio Novellino/Collin McKelvey - Hyperhunt (Random Numbers, 2017)

La Split Series della Random Numbers nasce con l’intento di documentare su nastro la scena italiana più sperimentale. Questo quinto…

02 Mar 2018 Reviews

Read more

Polinski – Labyrinths (Monotreme, 2011)

Colpito dalla visione di Drive, mi sono chiesto quanto a volte un buon film possa diventare quasi un capolavoro se…

07 Dec 2011 Reviews

Read more

Deafheaven - Sunbather (Deathwish, 2013)

Incensati da stampa e webzine un po' ovunque, i californiani Deafheaven pur non inventando nulla sembrano e vogliono mettere d'accordo…

22 Nov 2013 Reviews

Read more

Walter Leonardi & Paolo Li Volsi - Organizzo Eventi (Pop…

A metà strada tra l'intrattenimento e il caffè chantant troviamo l'esordio discografico di questo duo: perfetto act per crociere,…

05 Dec 2011 Reviews

Read more

Bonnie "Prince" Billy - Lie Down In The Light (Drag…

One. Two. Three. Four. Sussurrato a battere il tempo. Come il cigolio notturno di un cancello, Un'apertura profetica. Un qualcosa…

15 Sep 2008 Reviews

Read more

St.Ride - Primitivo (Niente, 2011)

Gli St.Ride sulla loro Niente records continuano a sfornare dischi e arrivano con Primitivo, che altro non è se non…

30 Nov 2011 Reviews

Read more

Magnetica Ars Lab/Maurizio Bianchi - LoopKlangeNoise (Final Muzik, 2013)

Il 2013 non smette di portare alla luce altre collaborazioni di Maurizio Bianchi (ma non aveva annunciato il suo addio…

06 Nov 2013 Reviews

Read more

Mongoholi Nasi - Contusioni (Niente, 2011)

Non poteva mancare un nuovo episodio della saga sonora di Mongoholi Nasi sulla genovese Niente, infatti nel passato il signor…

15 Dec 2011 Reviews

Read more

Circle Takes The Square - Decompositions: Volume Number One (Gatepost,…

Sarebbe ingenuo e anche un pochino arrogante non leggere l'attuale crisi, finanziaria ma anche valoriale, come una fase particolarmente dispersiva…

06 Jun 2013 Reviews

Read more

Polaris - s/t (Gringo, 2006)

Siamo degli ignoranti. Sappiamo tutto e rimaniamo degli ignoranti. Per qualche strana ragione qui da noi siamo obbligati a conoscere…

16 Jul 2006 Reviews

Read more

Sqaramouche – Tutu (Nonine, 2011)

Concepito e ideato in Sicilia nell'estate del 2010, in un clima immaginiamo assolutamente rilassante, Künstler Geer Mussert aka Subsequent, produttore…

22 Dec 2011 Reviews

Read more

Nembrot/Andrea "Ics" Ferraris - Il Suono Dell'Olifante (Zero Sonico/HYSM?, 2011)

La recensione del disco a otto mani tra il trio partenopeo dei Nembrot e il nostro Andrea Ferraris tratta di…

22 Nov 2011 Reviews

Read more

Nancy Elizabeth - Dancing (Leaf, 2013)

Già il genere folk attuale è sfuggente come l'acqua tra le dita ed in più i cantautori che vanno per…

27 Jun 2013 Reviews

Read more

The Young Gods – 3/11/2018, Workout Pasubio (Parma)

Il Rumore Del Lutto, festival che indaga i confini fra vita e morte, è ormai un appuntamento fisso dell’autunno parmigiano,…

08 Nov 2018 Live

Read more

R.U.N.I. - Fula Fula Fular (Wallace/Megaplomb/Motograffo Society, 2008)

Una volta c'erano Skiantos e Squallor, poi Elio E Le Storie Tese, oggi anche se su una dimensione molto più…

20 Jan 2008 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top