Tag Archives: psychofagist

Hibagon – Polyposmic (Taxi Driver, 2019)

Matematica impossibile, cosmica e con derive metalliche neanche troppo mascherate. Album totalmente strumentale per questo duo bergamasco interamente dedito ai tempi dispari e al sanguinolento levare della batteria. E quindi devozione totale alla tecnica, all’elaborazione dei pezzi derivata dall’ improvvisazione e dalle continue prove. Anima jazz gelida come ghiaccio secco e un mood alla Dllinger…

Read more

Dalila Kayros – 02/03/13 Il Revisionario (Brescia)

Fossimo dediti alle classifiche di fine anno, Nuhk di Dalila Kayros finirebbe certamente in testa alla mia lista; grande era quindi la curiosità di verificare dal vivo quanto di buono ascoltato sul disco. A darmene l’occasione è il piccolo ma attivissimo circolo bresciano Il Revisionario, che fornisce il palco all’artista sarda di ritorno dalle date europee in compagnia degli Psychofagist e pronta per una serie di date future, fra cui spicca quella di spalla a Lydia Lunch a Bologna. …

Read more

Andrea Senatore & Giovanni Sollima – De/Nucleo (Minus Habens, 2012)

Dopo Psychofagist vs Napalmed, proseguiamo con le scellerate collaborazioni, questa volta nei piani alti dell’empireo andando a scomodare addirittura Giovanni Sollima: tra i più celebrati violoncellisti di scala internazionale, qui in un faccia a faccia con un vero e proprio (S)compositore contemporaneo. Andrea Senatore per l’appunto, enfant prodige dell’elettronica colta che nel rooster Minus Habens sembra aver trovato il proprio humus definitivo. Il progetto è quasi un concept sugli elementi. Il violoncello di Sollima (un Francesco Ruggeri del 1679) viene sbriciolato in frattali sonori e ricostruito nelle atmosfere universali e acquose del giovane Senatore che pare percorrere un viaggio ideale dalla creazione del globo. …

Read more

Psychofagist W/Napalmed – Songs Of Faint And Distortion (Fobofile, 2013)

Un occhio al cuore ed un occhio alla testa. I mangiatori di psiche non hanno mai perso di vista il timone in un’epoca di follia senza ritorno che incarna perfettamente il mood dei loro pezzi. E se a prima vista questa scellerata collaborazione con i pluricitati Napalmed potrebbe spaventare, dopo un ascolto approfondito invece, la percezione netta è che la centrifuga controllata del trio lombardo non si sia smarrita per spingersi verso meandri di sperimentazione scatologica e di difficile digestione. Al contrario, l’interazione con i cechi risulta strisciante tanto da rendere più introspettivo e onirico l’intero progetto. …

Read more

Blast from the past!

Barabba - Primo Tempo (Autoprodotto, 2022)

Notturno trip hop in italiano per alcuni dei volti più noti del panorama indie rock di casa nostra. Uno di…

05 Apr 2022 Reviews

Read more

Red Worms' Farm + Squadra Omega + A Flower Kollapsed…

Fra i tanti festival che si propongono di riempire le lunghe e caldi notte estive nella Pianura, quello di Curtarolo,…

29 Jul 2011 Live

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 25 (16/04/15)

Puntata numero venticinque della terza stagione di The Sodapop Fizz, questa volta l'ospite di Emiliano e Stefano è Gianluca Becuzzi che porta…

20 Apr 2015 Podcasts

Read more

Le-Li - My Life On A Pear Tree (Unhip/Garrincha, 2010)

Parlavamo tempo fa di pop pandistelle, ed eccolo qua il regalo perfetto per Emiliano Zanotti, il debutto di Le-Li: qui…

24 Mar 2010 Reviews

Read more

Kinit Her - The Poet & The Blue Flower (Avant!,…

Una sorta di avvicinamento (super) uomo/natura, testa fra le nuvole, seduto su vette altissime e purissime: questa la copertina (opera…

18 Oct 2013 Reviews

Read more

Firetail - Nylon (VeniVersus, 2018)

Particolare interessante come Vittorio Veneto sia un luogo speciale per la musica: gruppi ed etichette di quella città hanno sempre…

07 Mar 2018 Reviews

Read more

Tetuan - Qayin (Brigadisco/Onlyfuckingnoise, 2013)

Ritornano i Tetuan dopo la tiepida accoglienza riservata su questa webzine con l'esordio Tela. La band marchigiana, partita da un…

20 Mar 2013 Reviews

Read more

Il Lungo Addio – Fuori Stagione (Wallace/Old Bicycle, 2016)

Nonostante gli illustri nomi che accompagnano il progetto, il lavoro del Lungo Addio risulta fiacchissimo e noioso fin dalle prime…

28 Oct 2016 Reviews

Read more

Der Blutharsch + Deutsch Nepal + Bain Wolfkind + Varunna…

La primavera sta portando da queste parti alcuni nomi storici della scena post-industriale e dintorni: dopo Brighter Death Now e…

30 Mar 2012 Live

Read more

Sneers - For Our Soul, Uplifting Lights To Shine As…

Non sappiamo se Maria Greta Pizza e Leonardo Oreste Stefanelli, che compongono questo duo formatosi, come spesso capita, a Berlino,…

18 Dec 2013 Reviews

Read more

Il Disagio – Il Prezzo Dell’Anima (Hanged Man, 2010)

Cosa si può ancora chiedere a un genere come l'hardcore, quello nudo e crudo, con al massimo qualche traccia di…

10 Oct 2010 Reviews

Read more

Paramount Styles - Heaven's Alright (Cycle/Konkurrent, 2011)

Torna Scott McCloud (per chi non lo conoscesse consiglio anche un ascolto delle sue vecchie band: Girls Against Boys, New…

19 Dec 2011 Reviews

Read more

Makhno - Leaking Words (Neon Paralleli/Wallace/Brigadsico e altre, 2018)

Non era necessario arrivare al terzo disco per capire che Makhno è una delle esperienze più autenticamente hardcore che potete…

31 May 2018 Reviews

Read more

L’Esperimento Del Dr. K - S/T (Flamingo, 2019)

Horror garage punk  senza compromessi e con il ciuffo di Glenn Danzig. Punto di forza del quartetto genovese è sicuramente…

30 Mar 2020 Reviews

Read more

Ubik - Circadian Rythms, Sleep Disorder (Farmacia901, 2012)

E' sorprendente che quando meno te lo aspetti esca sempre qualche disco capace di sorprenderti per gusto, qualità e fatto…

04 Oct 2012 Reviews

Read more

Miriam In Siberia - S/T EP (Autoprodotto, 2006)

Ho una sana allergia per l'indierock cantato in italiano: voci che richiamano sempre troppo qualche altro cantante che al momento…

30 Jan 2007 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top