Tag Archives: portishead

Lebenswelt – Unspoken Words ( Under my Bed, OuZeL, 2022)

Giampaolo Loffredo, ancora. 6 dischi in 19 anni, praticamente una vita adulta. Unspoken World inizia con una nenia pianistica e quasi giocosa, mentre Keep on Dancing ci trasporta in quel mondo, chiamatelo come volete, del sadcore. Ritmi trattenuti, enfasi e rilasci, come se di botto su un racconto toccante buttassimo secchiate di nero ed iniziassimo…

Read more

Scott McCloud: dai Girls Against Boys ai Paramount Styles, alive and kicking!

Forse non è necessario fare introduzioni, ma visto che nel mondo che è venuto dopo l’esplosione della rete il tempo oltre che scorrere "lungo i bordi" corre molto più veloce e la memoria storica è da sempre quella che è (come forse è giusto che sia), forse è meglio dire prima di tutto un paio di cose. Al di là dei disquisizioni se sia peggio vivere in un eterno presente o essere schiavi di una memoria ipertrofica, Scott McCloud ha suonato in alcuni dei miei gruppi preferiti e ha realizzato alcuni dischi che tutt’ora restano il simulacro dei sogni bagnati di parecchi musicisti della generazione post-hardcore e noise fra tardi anni Ottanta e primi Novanta. Non pago di aver suonato in almeno due gruppi di culto come Soulside e Girls Against Boys (come se i New Wet Kojak fossero da meno…), questo neo papà è al secondo giro di boa con il suo nuovo progetto, i Paramount Styles. Seppur sia passato parecchio in sordina rispetto al potenziale di molti dei pezzi scritti da Scott, i Paramount hanno reso felici molti orfani di quel cantautorato rock "diverso" che in altre epoche aveva reso celebri gruppi come i dEUS (con cui non a caso il nostro eroe aveva collaborato). Purtroppo lo spazio di un’intervista è troppo breve per potersi sbizzarrire a fare domande su ogni singolo progetto, ma McCloud ha anche collaborato a progetti diversi come il gruppo electro-punk Operator, in cui il nostro lavorava in copia con niente poco di meno che Teho Teardo e ha prestato la voce anche al lavoro d’esordio degli String Of Consciousness di Philippe Petit.

Read more

Harembee – Different Strokes EP (Autoprodotto, 2010)

Il progetto, attivo da diversi anni, è giunto al suo secondo EP. Una ben stringata presentazione danno di loro i cinque italiani che, nella stessa, non fanno segreto di essere stati ispirati da diversi grandi nomi tra i quali compaiono Console, Thom Yorke e Blonde Redhead. Nonostante in cima ai dichiarati riferimenti dei nostri ci sia la crème storica della scena indie-tronica tedesca – Lali Puna e Notwist per intenderci – che, ovviamente, vengono trasudati dal suono che contraddistingue la band, trovo che lo stile con cui sono arrangiati i pochi (purtroppo) pezzi sia decisamente affascinante.

Read more

Aucan – Black Rainbow (La Tempesta, 2011)

 Il passaggio degli Aucan a sonorità molto diverse tra loro rende per certi versi il gruppo un po' un mistero. Quando sono nati eravamo tutti a dire "se ti piacciono i Battles li devi proprio vedere dal vivo" poi, in maniera estremamente naturale, si sono trasformati in qualcosa di diverso, cambiando pelle dalle radici math rock consolidate all'elettronica degna del catalogo Warp, fino a strizzare l'occhiolino al dubstep. Costante nel tempo è stato l'approccio live del gruppo, convincente e coinvolgente in entrambe le sfaccettature, che però ha sempre fatto invecchiare in un colpo solo le precedenti produzioni. …

Read more

Blast from the past!

Luminance Ratio - Like Little Garrisons Besieged (Boring Machines/Fratto9 Under…

Luminance Ratio, ovvero il rapporto tra la luminosità delle luci d'ambiente e quella dello schermo del computer: prendendola in senso…

23 Feb 2010 Reviews

Read more

At The Gates - At War With Reality (Century Media,…

Non faccia storcere il naso il ritorno degli svedesi At The Gates, perché trai solchi del nuovissimo At War With…

19 Nov 2014 Reviews

Read more

Adamennon - Nero (Autoprodotto, 2011)

Torna con un nuovo album, dalla sua dimora persa nell’Appennino tosco-emiliano, il musicista che si cela dietro al nome di…

16 Sep 2011 Reviews

Read more

Isobel - Fioca (Fooltribe/Smartz, 2006)

Indie punk dal canavese?...Si può. Dopo Anatrofobia, 3eem ed Ex-p arrivano anche gli Isobel anche se a differenza dei conterranei…

25 Aug 2006 Reviews

Read more

Rainbow Lorikeet - Mind's Far Continents (Debacle, 2013)

Continua l'esperienza sull'americana Debacle per il biellese Nicolò Tescari, a circa un anno dall'esordio Fracture infatti arriva questo Mind's Far…

21 Mar 2014 Reviews

Read more

Pow-Wow - House Sounds (Luce Sia, 2018)

Ancora una volta l'etichetta svizzera riesce a stupirci ripescando dai meandri del tempo un  demo del 1988 dei Pow-Wow, oscura…

20 Oct 2018 Reviews

Read more

Ninni Morgia & Marcello Magliocchi – Season Two (Solar Ipse,…

La parola scritta si fa suono e così Solar Ipse, ottima fanzine cartacea, si trasforma in etichetta discografica per dare…

19 Jun 2012 Reviews

Read more

Kill Your Boyfriend - S/T (Shyrec, 2013)

Un side project. L'unione di un Wora Wora Washington e Kitsune, una drum machine e via verso spazi siderali e…

16 Jul 2013 Reviews

Read more

The Young Gods – 3/11/2018, Workout Pasubio (Parma)

Il Rumore Del Lutto, festival che indaga i confini fra vita e morte, è ormai un appuntamento fisso dell’autunno parmigiano,…

08 Nov 2018 Live

Read more

Johnny Mox – We = Trouble (Musica Per Organi Caldi,…

Non assomiglia a nulla della roba che si sente in giro, il nuovo disco di Johnny Mox, che sembra affondare…

21 May 2012 Reviews

Read more

Il Babau e I Maledetti Cretini – Il Cuore Rivelatore…

Secondo fonodramma della trilogia dedicata dichiaratamente ad Edgar Allan Poe che la band meneghina sviluppa anche stavolta attraverso un booklet…

10 Feb 2017 Reviews

Read more

Appleyard College - Look at Me (Cold Current, 2007)

Tanto per cominciare, parlando di nuove "indie che crescono" direi che la Cold Current per gusto, eterogenia e fegato si…

20 Jun 2007 Reviews

Read more

Boris Hegenbart And 19 Artists - Instrumentarium (God/Staubgold/Monotype, 2012)

Boris Hegenbart ha all'attivo un bel numero di dischi e collaborazioni, infatti è attivo sin dal 1996 e da sempre…

16 Jan 2013 Reviews

Read more

Sorrentino/Telandro/Sigurtà - Immersus Emergo (Setola Di Maiale, 2012)

Ci troviamo di fronte ad un trio a suo modo anomalo, poichè vediamo Luca Sigurtà affiancato a due musicisti provenienti…

13 Jun 2012 Reviews

Read more

Mara Carlyle - The Lovely (Accidental, 2004)

C'è un punto in Punch Drunk Love, Ubriaco d'Amore di Paul Thomas Anderson, dove, nel turbinio di violenza, reazioni inconsulte,…

14 Sep 2006 Reviews

Read more

Eagle Twin – The Feather Tipped The Serpent's Scale (Southern…

Col nuovo lavoro degli Eagle Twin, Gentry Densley e Tyler Smith vanno ad arricchire il proprio particolare bestiario, accostando ai…

02 Jan 2013 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top