since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: eraldo bernocchi

Ovo – Miasma (Artoffact, 2020)

Gli Ovo sono una delle realtà più seminali della scena europea degli ultimi vent’anni. Partiti da una visione punk sperimentale fatta di impro radicalissima e no wave apocalittica, il duo è arrivato a mettere a punto una personale visione noise core massimalista. Un percorso rodato in anni di tour infiniti e corroborato da continue ibridazioni…

Read more

Black Lava – Lady Genocide (Hellbones, 2019)

Schegge radioattive scagliate in una corsia d’ospedale e conficcate sulle pareti bianche. Questa è la perfetta sintesi del progetto condiviso da illustri nomi dell’ underground nostrano e coprodotto dal sempriterno Eraldo Bernocchi. Uno shaker di metallo 2.0: l’heavy metal  che ha scollinato tutto e non si riconosce pù in nulla. Particelle di Immortal come di…

Read more

The Land Of The Snow – Paths Of Chaos (Taxi Driver, 2017)

Proseguendo nel filone one-man-project, la genovese Taxi Driver, dopo Petrolio, propone questa invernale scalata in vetta carica di riverberi doom e maestose stasi evocative. Il concept alpinistico, se così possiamo definirlo, evoca i migliori Godflesh (Pure) e idealmente il disincanto colto della Neurot. Purtroppo l’assenza di voce talvolta è un patimento e complica il passaggio attraverso…

Read more

Mingle &The Land Of The Snow -Vuoto/Leere (Luce Sia, 2016)

C’è in rete un video di Giovanni Lindo Ferretti girato sulle sue montagne, pochi secondi di ripresa e una breve frase: “arriva l’inverno, la brutta stagione. Bisogna volerle bene”. È un assunto che Andrea Gastaldello e Joel Gilardini, in arte Mingle e The Land Of The Snow, sembrano far loro sviluppandolo in una musica al…

Read more
Back to top