Novellino / Rosi / Mazurek / Barnes – Object In Mirrors Are Closer Than They Appear (Discreet, 2014)

Seconda uscita per la Discreetrecords di Attilio Novellino e Saverio Rosi: dopo il bell’EP Radicalisme Mècanique dove lo stesso Novellino collaborava con The Great Saunites, ora l’etichetta alza ulteriormente il tiro con questo quartetto in cui i due, che collaborano assieme come Sentimental Machines, compongono due lunghi brani assieme a due nomi noti come Rob Mazurek e Tim Barnes.
Il progetto di Object In Mirrors Are Closer Than They Appear parte dalle field recordings fatte da Novellino e Rosi al Lanificio Leo, una fabbrica tessile che utilizza ancora vecchi macchinari: in pratica è allo stesso tempo una azienda e un museo industriale. Se i due italiani si occupano di tessere un ambiente sonoro partendo dalle registrazioni e aggiungendo basso, chitarra organo, sintetizzatore ed elettroniche, Mazurek alla cornetta e Barnes alle percussioni coi loro interventi completano il quadro impreziosendolo con la loro classe: Novellino e Rosi poi miscelano il tutto per un risultato finale eccellente. Gli ingredienti del disco sono un incrocio tra field recordings, elettronica contemporanea, avant jazz e improvvisazione radicale: quel che più colpisce è come con accostamenti azzeccati e alcune linee melodiche (principalmente di basso ed organo) si riesca a rendere coeso e perfino di medio/facile ascolto quello che è un vero caleidoscopio di differenti tecniche sperimentali spesso indigeste. Nei quaranta minuti abbondanti del disco la musica offre un’ampia gamma di modi di ascolto, ci si può fermare all’emozionante sottofondo d’ambiente o arrivare fino a soffermarsi sugli infiniti dettagli sonori e scoprire ogni volta aspetti diversi.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Electric President - S/T (Morr Music, 2006)

Piccoli mostricciattoli crescono. Dopo le Ian Fays ti rendi conto che ci sono dischi che, passato un entusiasmo iniziale, si…

09 Oct 2006 Reviews

Read more

Hheva/Shiver - Troubled Sleep (Diazepam, 2012)

Cassetta split tra il combo maltese Hheva e Shiver aka Mauro Sciaccaluga, che lascia il lato A agli ospiti facendo…

30 May 2013 Reviews

Read more

Tsigoti - Read Between The Lines... Think Outside (Post-Consumer, 2013)

L'urgenza creativa, in un gruppo come gli Tsigoti, non traspare solo dallo stile musicale, ma anche dalla frequenza delle uscite:…

18 Apr 2013 Reviews

Read more

Owls – Scars/Child (Verba Corrige, 2015)

Tornano a farsi vivi gli Owls di Eraldo Bernocchi, Tony Wakeford e Lorenzo Esposito Fornasari dopo il felice esordio. Avevo…

02 Jul 2015 Reviews

Read more

Luciano Caruso/Luigi Vitale - Tripterygion (Aut, 2011)

Seconda uscita per la Aut, dopo l'esordio Kongrosian/Sabatin con il secondo disco mi sembra evidente che l'etichetta sottolinei come si…

26 Mar 2011 Reviews

Read more

Mamuthones - Sator (Boring Machines, 2010)

Con colpevole ritardo mi appresto a recensire quest'ultima uscita Boring Machines, trattasi di uscita stampata con copertina digipack in rilievo,…

22 Mar 2010 Reviews

Read more

Shuteye Unison - Our Future Selves (Park And Records, 2010)

Lasciando perdere il brutto video del pezzo di punta Be Kimball (se proprio lo volete vedere ecco qui), la…

31 Jan 2011 Reviews

Read more

Things we lost in the fire-starter aka memorabilia di un…

Prima dello scoccare del nuovo anno, l'impavido Gusmerini offrì un'ardita lista che pose a riflessione de lo miglior materiale che…

14 Jan 2011 Articles

Read more

Von Tesla - Raised By Clear Acid (Boring Machines,…

Von Tesla ovvero il nuovo progetto di Marco Giotto (già col moniker mondano e festaiolo di Be Invisible Now!), con…

21 Jan 2014 Reviews

Read more

VacuaMœnia - Borgo Schirò Churchscape (Galaverna, 2014)

L’uscita autunnale di Galaverna (sì lo so, siamo indietro di una stagione…) mette in relazione l’etichetta veneto/barese col collettivo siciliano…

13 Jan 2015 Reviews

Read more

Arab On Radar – Sunshine For Shady People DVD (Three…

E’ con notevole ritardo, giusto quel paio di annetti, non me ne voglia il buon Grigis sempre fiducioso nei confronti…

03 Jun 2010 Reviews

Read more

Hermann Kopp + Lorenzo Abattoir – Psicopompo (4iB, 2015)

Hermann Kopp e Lorenzo Abattoir non si sono mai incontrati, magari non lo faranno neppure mai. Si incontra però la…

20 Jul 2015 Reviews

Read more

Pietro Riparbelli - Uncodified Signals (Oak, 2014)

Continua la ricerca della Oak Editions intorno ai suoni di confine che vanno a braccetto con l'ambient nelle sue diverse…

29 May 2014 Reviews

Read more

Sleepmakeswaves - ...And So We Destroyed Everything (Monotreme, 2013)

Questo è un album di debutto. Incredibile pensarlo tale, vista la maturità sonora che il quartetto di Sydney in questione…

09 Dec 2013 Reviews

Read more

Comaneci – 05/02/10 Morya (Cellatica - BS)

Finalmente i Comaneci. Dopo un album che nel mio personalissimo tabellino è nettamente superiore al precedete, ero ansioso di verificare…

10 Feb 2010 Live

Read more

R.U.N.I. - Fula Fula Fular (Wallace/Megaplomb/Motograffo Society, 2008)

Una volta c'erano Skiantos e Squallor, poi Elio E Le Storie Tese, oggi anche se su una dimensione molto più…

20 Jan 2008 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top