Maisie – Maledette Rockstar (Snowdonia/La Zona, 2018)

Tornano i Maisie per un’altro viaggio nel loro mondo, questa volta a base di pop Zappaiolo: i due sono accompagnati da una lunghissima serie di ospiti e danno vita a un concept sull’Italia e la musica italiana, contenuto in due CD con tanto di booklet super illlustrato per un totale di ben trentuno brani. Nessun cedimento a mode, abitudini musicali/estetiche o altri orpelli indie, Cinzia La Fauci e Alberto Scotti compongono con estrema cura canzoni pop italiane dal piglio teatrale e contaminate dai germi di rock/prog/psichedelia ma non solo, con un’alta qualità sia compositiva/esecutiva che di produzione. C’è vicinanza con quelle uscite ’70/’80 italiane capaci di assorbire in chiave nostrana lo psych/prog di quegli anni: per chiarire, i Maisie rispetto a Elio E Le Storie Tese partono dalle stesse basi arrivando a risultati distanti in termini musicali per varietà e idee, ma anche di contenuti, grazie anche agli acuti testi di Alberto che descrivono con registri molto diversi quotidianità e tempi moderni in modo personale e senza peli sulla lingua, facendo partecipare allo show surreale musicisti, personaggi politici, mostri, nani e ballerine. Non vi nascondo che anche se trovo i Maisie distanti chilometri dal “nuovo indie” o dal “nuovo hiphop/trap” e che li reputo tra le cose più vicine alla musica che vorrei ascoltare a Sanremo, allo stesso tempo non Maledette Rockstar non è nelle mie corde: lo spiccato gusto pop nazionalpopolare è un linguaggio troppo distante dai miei gusti. Lavoro curatissimo (maniacale?) e al contempo scanzonato, Maledette Rockstar è un esempio di un modo di fare musica corale rileggendo il passato e guardando in avanti che nell’era del digitale sarebbe il caso di riscoprire.

Tagged under: , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Bug Jargal - S/T (Aut, 2014)

­ Recuperare dischi dal passato e ristamparli dopo quasi vent'anni è sempre un'operazione un po' pericolosa, perché si rischia di…

24 Jul 2014 Reviews

Read more

True Widow – S/T (End Sounds, 2009)

Con un po' di ritardo recuperiamo questo disco d'esordio dei True Widow, la nuova band capitanata da Dan Phillips, ex…

22 Jun 2010 Reviews

Read more

Mon Electric Bijou - Terror At The Gates (Delta Poison…

Un'insolita flemma che si è impossessata di me negli ultimi mesi ha fatto sì che parli di Mon Electric Bijou…

20 Aug 2012 Reviews

Read more

Ka Mate Ka Ora - Thick As The Summer Stars…

"We are a slowcore – shoegaze band!" Ci pensa già il gruppo di Pistoia a scrivere il succo della storia…

01 Oct 2009 Reviews

Read more

Cartavetro - We Need Time EP (Anomolo/Brigadisco/Marsiglia/Tesla/Taxi Driver, 2009)

Per una descrizione calzante della storia dei Cartavetro si potrebbe fare un paragone con la favola del brutto anatroccolo che…

27 Feb 2010 Reviews

Read more

Wailing Of The Winds - S/T (Diazepam, 2011)

Continuano le uscite di Mauro Sciaccaluga (Shiver, Ur, Stalker, Downright) per la sua Diazepam, con una cassetta a nome Wailing…

23 Mar 2012 Reviews

Read more

Daniel Menche - Melting Gravity (Sige, 2019)

Il ritorno di Daniel Menche con Melting Gravity continua a mostrare il costante avanzamento linguistico dello sperimentatore di Portland, uno…

29 Nov 2019 Reviews

Read more

Kill Me Tomorrow / Dance Disaster Movement - Split CD…

Non credo di aver ben capito quello che sta succedendo. Il ballo spastico è diventato di moda? La presentazione mi…

16 Aug 2006 Reviews

Read more

Revolution #9 - Standing In Your City (Autoprodotto, 2007)

Rock n' Roll. Una grandinata di riffs appassionati e caldi che si coniugano perfettamente con un gusto per la…

01 Jan 2008 Reviews

Read more

Kirameki - A Fit Of The Jerks (Bearsuit, 2008)

Cosa chiedete ad un disco? Coerenza? Chiarezza? Intensità? Continuità? Oppure cercate di farvi stupire il più possibile? Sperate sempre, ad…

22 Jan 2009 Reviews

Read more

Airportman/Giaccone/Lalli - Anna E Sam (Lizard, 2016)

Tredicesima uscita per gli Airportman che continuando la collaborazione con gli amici Stefano Giaccone e Lalli, duo che non ha certo…

28 Nov 2016 Reviews

Read more

The Psychic Paramount – II (No Quarter, 2011)

Formati da 2/4 dei Laddio Bolocko, il chitarrista Drew St. Ivany ed il bassista Ben Armstrong, a cui va ad…

27 Mar 2011 Reviews

Read more

Miss Massive Snowflake – 17/04/10 Esposta (Verona)

Tappa veronese per il tour italiano dei Miss Massive Snowflake, proprio mentre il tour europeo della nube del vulcano Eyjafjallajokull ci…

13 Apr 2010 Live

Read more

Paolo Angeli – Sale Quanto Basta (ReR/Off Set/Arti Malandrine, 2013)

Anche se dal giorno dell'uscita è passato qualche tempo non è troppo tardi per parlare del nuovo lavoro di Paolo…

24 Jun 2013 Reviews

Read more

Pulseprogramming - Charade Is Gold (Audraglint, 2011)

Ci eravamo lasciati otto anni fa con i Pulseprogramming: e chi si sarebbe immaginato fossero mai tornati. Sodapop nel suo…

29 Sep 2011 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra/The Shipwreck Bag Show - Volumorama 3 (Bloody…

La serie Volumorama edita dalla Bloody Sound Fuctory si propone di abbinare ad ogni uscita alcuni dei nomi migliori del…

09 Nov 2016 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top