Uzi & Ari – It Is Freezing Out (Own, 2006)

Il "non-plus-ultra" (pronunciato alla Colle Der Fomento) del pop eccolo qui racchiuso in questo Uzi & Ari, mi sembrava strano che fossero europei ed effettivamente leggendo su qualche sito (tanto i fogli di accompagnamento dei dischi non li leggo…) ho scoperto che non lo sono, quindi ecco svelato l’arcano di un suono che dopotutto resta americano.
Ora per iniziare subito con qualche nome, la voce ricorda molto vagamente alcune cose dei Sunny Day Real Estate o forse del lavoro solista del loro "mostruoso" cantante e questo quando erano un gruppo notevole e prima che la loro sezione ritmica passasse in forza ai primi Foo Fighters. Nonostante quanto detto per la voce la musica non è molto rock, anzi semmai direi che è "indie-poppettino" con qualche gingillume elettronico a contorno anche se nulla di lontanamente paragonabile alla perizia tecnica e rifinitiva di gente come i Notwist. Batterie semplicissime, molte casse in quarti quasi soft-dance, chitarre acustiche, piano, melodie a presa rapida e verve quasi emo, del tipo che potrebbe quasi essere la risposta yenkee al disco solista di Tom York dei Radiohead in salsa lo-fi/Caulfield (Caul…chi?!). Bambini in copertina, tutto come da copione tanto come un cadavero su una copertina di un gruppo crust, finalmente potrete nuovamente rimorchiare delle ragazzine delle superiori masterizzando loro qualcosa che non hanno mai sentito e che non sia Otomo Yoshide. Piacevole raffinato e patinato (pure troppo per i miei gusti), non si può dire che sia un brutto disco, anzi l’unica cosa da appunta è che manchi ancora qualcosa per fare il salto di qualità, magari solo il coraggio di essere definitivamente pop… che ne dite? E se ciò che ho scritto fosse vero? E se quello che mancasse ad alcuni gruppi indie fosse la stessa cosa che qualche tempo fa permise a Billy Corgan di far crescere il conto in banca? Ma non è che poi certo indie sia una scusa per non sentirsi sfigati di fronte alla superiorità manifesta di molto pop (Madonna e Robbie Williams ad esempio)?

Tagged under: , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Bobby Soul And Blind Bonobos - Dodici Lanterne (CNI, 2017)

Riecco Bobby Soul l'inesaurubile oracolo genovese o il Mario Biondi de noartri: sempre più sprofondato nelle radici della Superba e…

06 Dec 2017 Reviews

Read more

Tank of Danzig - Not Trendy (Music à la Coque,…

Grazie alla label barese Music à la Coque, dal dimenticatoio delle band underground anni '80 si fa notare la…

20 Feb 2014 Reviews

Read more

Sodapop Fizz – Anno 3 Puntata 9 (04/12/14)

Nona puntata della terza stagione di The Sodapop Fizz: Emiliano e Stefano in diretta con Jukka Reverberi (Giardini Di Mirò…

09 Dec 2014 Podcasts

Read more

Dilatazione - The Importance Of Maracas In The Modern Age…

Dopo un demotape in piena era "postrock" e un ottimo esordio di qualche anno fa, ritornano i toscani Dilatazione e…

29 Jun 2010 Reviews

Read more

Owls – Scars/Child (Verba Corrige, 2015)

Tornano a farsi vivi gli Owls di Eraldo Bernocchi, Tony Wakeford e Lorenzo Esposito Fornasari dopo il felice esordio. Avevo…

02 Jul 2015 Reviews

Read more

Mathieu Ruhlmann - As A Leaf Or A Stone (Afe,…

Nel darmi questo disco da recensire, mi è stato detto che tanto quanto avrei dovuto abbassare il volume per ascoltare…

03 Jul 2010 Reviews

Read more

Pinback - Autumn Of The Seraphs (Touch & Go, 2007)

I Pinback potremmo tranquillamente definirli un "superduo" risultato dell'unione creativia di Rob Crow (ex Heavy Vegetable, Thingy, Optiganally Yours, collaboratore…

25 Aug 2008 Reviews

Read more

Claudio Rocchetti ‎- Some Songs (Backwards, 2014)

Un dodici pollici inciso su un lato solo, con serigrafia sul lato B e copertina con foto di Fabio Orsi:…

16 Jun 2015 Reviews

Read more

Airportman - Letters (Lizard, 2008)

E’ da un po’ che ho questo disco per le mani, e arrivo a scriverne con un grande ritardo. Letters…

06 Feb 2009 Reviews

Read more

Sergio Messina & the Four Twenties – Sensual Musicology (Hell…

Conobbi Sergio Messina grazie a due dischi, La vendetta del Mulino Bianco e Inaudito, acquistati ad un live dei 99 Posse al Villaggio Globale…

28 Mar 2022 Reviews

Read more

16 Barre / Watch The Dog - Li Ho Visti…

Il problema principale di un certo di tipo di hip hop è la più completa e totale autoreferenzialità, benché…

11 Dec 2009 Reviews

Read more

Jackpine - Return To Zero EP (Wild Love, 2009)

Stavo per esordire dicendo che Return To Zero è lo stesso titolo di un album dei Man Or Astro-Man? ma…

17 Oct 2009 Reviews

Read more

Stefano De Ponti – Fin d’Ersástz/20xx–2016 (Grotta, 2017)

Con meno di vent’anni di musica e un’età anagrafica che non tocca i quaranta è ancora lontano il tempo dei…

10 May 2017 Reviews

Read more

Gerstein – Live Radio Blackout 1999 (Luce Sia, 2016)

È uno dei nomi storici della musica di ricerca nostrana quello di Gerstein, sigla dietro cui si nasconde il torinese…

22 May 2017 Reviews

Read more

Toilet Door n.1 - Avanti Savoia!

In questo clima di libertaria apertura mentale anche Andrea Ferraris, Marco Giorcelli e Emiliano Grigis indagano per capire se…

29 Mar 2010 Podcasts

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 23 (02/04/15)

Puntata numero ventitre della terza stagione di The Sodapop Fizz: Maurizio Gusmerini  è ospite di Emiliano e Stefano con una serie…

08 Apr 2015 Podcasts

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top