My Dear Killer – The Electric Dragon Of Venus (Boring Machines, 2013)

Sorprende vedere come un’etichetta nota per la musica di ricerca come la Boring Machines stia, col tempo, accogliendo sotto la propria ala protettrice una serie di musicisti dediti a suoni più tradizionali e che per comodità potremmo definire folk, ma che in realtà battono tutte le strade lungo cui tale genere si snoda: dopo la trilogia di Rella The Woodcutter e in attesa del nuovo Bemydelay, che si annuncia assai diverso da To The Other Side, torna da queste parti My Dear Killer.

My Dear Killer – The Electric Dragon Of Venus (Boring Machines, 2013) Read More
cinque_pezzi_facili_3

My Dear Killer/Tettu Mortu – Cinque Pezzi Facili, Volume 3 (Under My Bed, 2011)

Due gruppi, cinque pezzi a testa, cinque uscite programmate: torna a distanza di otto anni la serie di split della Under My Bed e con una repentina serie di uscite si accinge a chiudere la partita. Dopo aver dato voce alle coppie Lorca/Pillow Mr60/The Frozen Fracture, sono ora My Dear Killer e Tettu Mortu a dividersi lo split della ripartenza.

My Dear Killer/Tettu Mortu – Cinque Pezzi Facili, Volume 3 (Under My Bed, 2011) Read More
the_circle_be_umbroken

Gino Dal Soler – The Circle Is Unbroken (Tuttle, 2011)

Molti dei libri delle edizioni Tuttle prendono le mosse da articoli e rubriche di Blow Up e vengono integrati e ampliati fino a diventare un volume. Non fa eccezione questo, che partendo da diversi articoli di Gino Dal Soler si concretizza in un volumetto di oltre 200 pagine alquanto interessante. Il sottotitolo 40 anni di folk psichedelico e visionario non lascia dubbi su quale sia il contenuto.

Gino Dal Soler – The Circle Is Unbroken (Tuttle, 2011) Read More