Steinebach – Derotation (Sincope, 2013)

Per quello che si capisce da una veloce ricerca in rete Martin Steinebach nella vita di tutti i giorni è un ingegnere informatico ricercatore nel campo del watermark digitale, in pratica l’incubo del filesharing. Fuori dal mondo del lavoro è musicista elettronico/industriale col proprio nome e anche come Monoid, Stillstand, Conscientia Peccati, Compest… non so che rapporto abbia il suo lavoro con la sua passione musicale, ma probabilmente firma digitalmente tutti i propri pezzi. Questo Derotation esce su Sincope e presenta cinque brani che si basano su un procedimento già noto, ma il cui risultato in questo caso è davvero notevole: Martin ha manipolato vinili con storie per bambini, cori e musica classica (sui vinili non ci sono watermark… nessun rischio quindi!) e dopodiché ha manipolato il tutto con il computer. Atmosfere desolate, ambienti sonori algidi e freddi, momenti più vicini alla plunderphonics, folate di rumore per cinquanta minuti molto interessanti, lavorati con orecchio molto attento e registrati minuziosamente. Disco che vi consiglio senz’altro.

Tagged under: , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Bad Powers - S/T (The End, 2012)

Un' atmosfera palpabilmente febbricitante ammanta questo esordio tutto nuovaiorchese. Infatti dalle ceneri ancora fumanti dei Made Out Of Babies (tre…

21 Dec 2012 Reviews

Read more

I Camillas - Le Politiche Del Prato (DischidiPlastica/MarinaioGaio/Wallace/Tafuzzy, 2009)

I Camillas portano bene! Ma dico sul serio. Qual' è la linea di confine tra un pugno di canzoni demenziali…

09 Dec 2009 Reviews

Read more

Blistrap - On Stage (Setola Di Maiale, 2009)

Avevamo già recensito i Blistrap qualche tempo fa, si tratta di un gruppo di nomi parecchio interessanti che comprende Stefano…

30 Jan 2011 Reviews

Read more

Talk To Her - Home (Shyrec, 2018)

Formatisi nel 2015 i veneti Talk To Her debuttano con questo ep scuro dalla grafica minimale e dai tratti post…

09 Mar 2018 Reviews

Read more

Chinese Restaurant/Macho Corporation - Split (Spina Bifida/Fucking Clinica, 2010)

Mettiamo tutte le carte sul tavolo dicendo che Spina Bifida è la neonata etichetta dei due Iron Molar e in…

27 Jul 2010 Reviews

Read more

Juta - Running Through Hoops (Arctic Rodeo, 2010)

L'instancabile Frederic Klemm sforna ancora una volta un lavoro curato fin nei minimi particolari rivelando, oggi più che mai,…

10 Apr 2010 Reviews

Read more

La Decima Vittima - Storie Strane Al Buio (Zona, 2011)

 Ognuno ha lo chansonnier che si merita. Evidentemente, e i fatti mi danno ragione, oggi Bobby Soul è quanto di…

07 Jun 2011 Reviews

Read more

Offlaga Disco Pax + Apash 2012 - 18/01/13 Circolone (Legnano…

E quindi si inaugura l'anno nuovo con un live dal sapore un pò - almeno per me - antico. Offlaga…

08 Feb 2013 Live

Read more

James Irwin - Unreal (Autoprodotto, 2015)

Dopo l'esordio indieacustico Western Transport arriva al secondo disco James Irwin: invece di replicarsi, nella sua seconda autoproduzione il canadese…

20 Jan 2016 Reviews

Read more

Impossible Hair - What Is The Secret Of Impossible Hair…

Pop rock molto semplice e vintage per gli Impossible Hair, e quando dico pop rock non parlo di qualcosa che…

17 Mar 2009 Reviews

Read more

Erlend Apneseth - Nova (Hubro, 2022)

L’Hardanger Fiddle è una sorta di violino, strumento nazionale norvegese. Erlend Apneseth uno dei maggior musicisti di questo strumento e con…

02 Sep 2022 Reviews

Read more

Arnoux - Cascades (Knifeville, 2008)

A celarsi dietro il nome di Arnoux è il friulano Fabio Arnosti, bassista di Ten Thousand Bees, qui al suo…

09 Sep 2008 Reviews

Read more

Peter Kernel - White Death Black Heart (On The Camper,…

Dalla Svizzera con furore. E' proprio il caso di dirlo, visto che mi ero imbattuta in un live dei Peter…

26 Oct 2011 Reviews

Read more

Anatre Supreme Vs Yokotobigeri - Split (Escape From Today, 2006)

Credo di aver già visto dal vivo entrambi i gruppi, di sicuro gli Yokotobigeri a Genova ma credo di aver…

05 Dec 2006 Reviews

Read more

Lady Vallens – Noon EP (Second Family, 2010)

Il boss dell'etichetta più il chitarrista degli ottimi Bonora e un tot di macchinari, questo l'organico dei Lady Vallens, che…

30 Aug 2010 Reviews

Read more

The Fresh & Onlys - S/T (Castle Face, 2008)

Ultimamente sono ossessionato dalla teoria dell'estinzione del rock entro e non oltre i prossimi trent'anni. E visti i prodromi…

17 May 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top