Satan Is My Brother – S/T (Autoprodotto, 2006)

"777 the neighbour of the beast" recitava una vecchia maglietta degli House Of Pain, tempi in cui l’hip hop era ancora "jump around" e molto poco "ascolto roba della Anticon". Dopo aver scoperto che la Beastia aveva dei vicini di casa, ora veniamo a conoscenza di un suo presunto fratello e purtroppo per voi lungocriniti fan di Burzum il fratello di Satana non suona black metal. Il parente degenere è decisamente un "freak" e si compone di alcuni membri degli Yellow Capra, ma anche qui amichetti indie rockerz, niente "post rock" melodico con il quale cullarsi sotto al vostro bel "porch" mentre aggiustate gli occhiali che vi ha spaccato il capitano della squadra di Football. La registrazione è grezza, essendo la ripresa del loro live all’Ortosonico, ma rende perfettamente l’idea di una colonna sonora "ready made" che forse è l’unico punto di contatto con l’altro gruppo d’origine. Traccia unica per trenta minuti eppure per nulla noioso, semplice, ruvido ma piacevole, forse proprio per la sua crudezza e per la ruvidezza con la quale è stato tagliato mi ha ricordato dei Third Eye Foundation, Flying Soucer Attack completamente dilatati e meno concentrati su una singola canzone ma su un flusso. Molto più psichedelici e vagamente virati in salsa Harris (certo un Mick Harris lo-fi e meno preciso, ma credo che non dissentirebbe). Suono di Bristol?…Forse, se i Pram più fighi (quelli dei primi dischi) fossero stati condensati in una traccia unica e narcotica non suonerebbero così diversi, c’è persino qualche accenno dub che ne fa ancora di più un residuato della musica inglese. Elettronica tutt’altro che fine, fiati, tastiere, batteria basso mesciuti in un aperitivo onirico, offuscato (anche se non buio), melodico e alienato; feakkettume di buona fattura e direi anche un buon esordio per Satan Is My Brother, tutto da sviluppare, ma un buon esordio.

Tagged under: , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

(r) - Titan Arum ( Cheap Satanism/Delete Recordings, 2021)

Non è semplice calarsi dentro Titan Arum. I primi due minuti e trenta di Botox sono infatti in qualche modo…

28 Dec 2021 Reviews

Read more

To Repel Ghosts - S/T (Viva, 2011)

Strano oggetto. Non si sa davvero da che parte girarlo e soprattutto, satolli della solita abitudine di incassellare qualsiasi cosa,…

14 May 2012 Reviews

Read more

Holy Hole – Plan Z (Autoprodotto, 2012)

Dalla Toscana, via Berlino, arriva questo EP degli Holy Hole: chitarre loopate e processate fino a sciogliersi in un ambient…

18 Dec 2012 Reviews

Read more

Vs. Rome - The End Is Important In All Things…

Chissà che età hanno i Vs. Rome...farà ridere, ma è la prima cosa che mi sono chiesta mentre ascoltavo il…

05 May 2011 Reviews

Read more

Luigi Turra - Enso (Smallvoices, 2007)

Se non si chiamasse Luigi Turra e se non sapessi che è italiano, ascoltando il disco avrei pensato che si…

16 Nov 2007 Reviews

Read more

Agamotto - S/T (Cosmic Swamp, 2012)

Esordio per il duo italico Agamotto (dal nome di un personaggio Marvel) sulla nostrana Cosmic Swamp, etichetta dedita a stoner,…

13 Feb 2013 Reviews

Read more

JK Flesh – Posthuman (3by3, 2012)

È bello ogni tanto ritrovare certezze che non siano le solite, inutile reunion di gruppi zombie, più o meno in…

20 Sep 2012 Reviews

Read more

Nadja + Whitehorse + Ivens + MV - 15/10/10 The…

Arriviamo giusto in tempo all'ultima data disponibile nel continente australiano per vedere i Nadja, che hanno accompagnato i Dead Meadow…

12 Sep 2010 Live

Read more

Get Help - The End Of The New Country (Midriff,…

Esiste un abbattimento intelligente. Di fronte al futuro e alle possibilità che ci si aprono davanti agli occhi, mentre i…

28 Dec 2008 Reviews

Read more

Three Days Of Struggle - 22-24/04/11 Codalunga (Vittorio Veneto -…

Three Days Of Struggle, un nome che a qualcuno evocherà ricordi di gioventù: Two Days Of Struggle, Padova, il giro…

11 Apr 2011 Live

Read more

Polinski – Labyrinths (Monotreme, 2011)

Colpito dalla visione di Drive, mi sono chiesto quanto a volte un buon film possa diventare quasi un capolavoro se…

07 Dec 2011 Reviews

Read more

Bobby Soul & Blind Bonobos – Live At Meg Mell…

Ancora lui. Sempre lui. Maledettamente gigione, maledettamente educato, simpatico e dotato. Bobby Soul in una perpetua trasformazione di umori, non…

31 May 2013 Reviews

Read more

Lola's Dead – Those Who Read Between The Lines (Autoprodotto,…

Diciamo che, solitamente, quando chi suona decide di cambiare genere, cambia persone con cui suonare. Diciamo anche che ci sono…

24 Mar 2011 Reviews

Read more

Genghis Tron + Behold... The Arctopus - 14/11/08 Vicolo Stretto…

Il programma per il venerdì sera, fino a metà settimana, era quella di andare a Brescia a curiosare il concerto…

25 Nov 2008 Live

Read more

Monosonik - 42:728 Hours (Sottomondo, 2008)

Quando ho visto che il cd era uscito per la Sottomondo, senza curarmi troppo del nome del gruppo, avevo subito…

06 Aug 2008 Reviews

Read more

Majak - Scavengers (Autoprodotto, 2014)

Hardcore apocalittico e senza compromessi per questa agguerrita pattuglia genovese. Un brillante esordio dove scorgiamo tanto i cicloni ascensionali dei…

04 Nov 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top