Reflue – A collective Dream (Shyrec, 2006)

Superpop anglofono di quello in stile Homesleep di poco tempo fa tanto per intenderci, ora la Homesleep ha fatto scuola? No, semplicemente parliamo di musica più figlia di Tram, Piano Magic o della Creation piuttosto che dei Pavement (nonostante sia un'altra delle coordinate topiche dell'etichetta italiana). Quindi Rock-pop inglese come dicevamo, tutto al posto giusto ben fato ben eseguito, ben arrangiato e prodotto in modo decente tanto che l'ascolto è più che scorrevole com'è giusto che sia un disco del genere. Ogni tanto l'illuminazione melodica è buona tanto che alcuni pezzi hanno degli punti piuttosto piacevoli. Quando dico Tram, non parlo di ragazzini alle prime armi che scimmiottano tre riff di chitarra in croce e lo steso vale per i Reflue visto che a sentire il disco sembrano dei buoni strumentisti in fin dei conti stiamo parlando di un pop (quello inglese) figlio i gente come i Beatles e dei Pink Floyd (pare che all'uscita di The Dark Side Of The Moon si potesse trovare con la frequenza di una famiglia su cinque nell perfida albione). Raffinati, patinati (anche troppo a volte) e capaci anche se a livello produttivo forse manca ancora qualcosa rispetto a gente come Giardini Di Mirò, Yuppie Flu et similis, che indie-pendentemente dai gusti hanno un effetto globale molto più prossimo agli standard esteri. Quanto detto vale per l'effetto d'insieme ma in particolar modo per la voce (buona) che finisce per non trovarsi nella posizione in cui si dovrebbe trovare. Ripeto, suoni buoni ma che non spiangono come dovrebbero. Forse il mercato ora cerca altrove essendo perennemnt soggetto a ventate dovute al trend che imbarca il pubblcio del momento ma forse questo commento da una visione un po' triste del mercato pop che in fin dei conti è sempre stato così.

Tagged under: , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Julia Ensemble – S/T (Altrove, 2011)

Pianoforte, chitarra, batteria e contrabbasso, questo il nucleo sonoro centrale dei Julia Ensemble, a cui si aggiungono una pletora di…

11 May 2012 Reviews

Read more

Divus – S/T (Boring Machines, 2017)

Il torto peggiore che si possa fare a Divus è rivelare chi si nasconde dietro al suo nome. Facciamolo: Luciano…

17 May 2017 Reviews

Read more

Fabio Orsi/My Cat Is An Alien - For Alan Lomax…

Alan Lomax, ovunque ora si trovi, sarà felice di questo disco tributo dato che raggruppa una vera spremuta di buon…

02 Apr 2007 Reviews

Read more

No Sound - Lightdark (Burning Shed, 2008)

Partito nel 2002 come progetto solista di Giancarlo Erra, No Sound si è presto evoluto in una band a tutti…

14 Apr 2008 Reviews

Read more

AA. VV. – Safe In Their Alabaster Chambers (Under My…

La serie Murmured Poetry è un interessante progetto della Under My Bed che affida a tre gruppi una poesia, chiedendo…

04 Feb 2014 Reviews

Read more

Sean Carey - All We Grow (Jagjaguar, 2010)

Non sempre le cose sono come sembrano: Sean Carey è sì il batterista dei Bon Iver, ma per nostra fortuna…

22 Jul 2010 Reviews

Read more

Various Artists - Albascura: A Descent Into The Blasco Lungs…

Quando ho saputo di Albascura della Asbestos, non ho di certo accolto con entusiasmo la notizia. Certo l’etichetta ci ha…

07 Oct 2019 Reviews

Read more

We Are Not Afraid - Holes (Irma Group, 2014)

Il duo veneto We Are Not Afraid mostra straordinarie doti in materia tecno noise rave o club music che si…

07 Jan 2016 Reviews

Read more

Robert Lowe: la natura psichica dei licheni

Robert Lowe è recentemente assurto a una pur relativa notorietà grazie alla vicinanza con le doom star Om. In realtà…

27 Oct 2012 Interviews

Read more

The Wows - War On Wall Street (Gpees, 2013)

Gli Wows suonano dal 2008 e vengono da Verona. Hanno incontrato l'anno dopo Giorgio Pona, il loro produttore, che li…

12 Feb 2014 Reviews

Read more

The Go Find - Brand New Love (Morr Music, 2014)

Il belga Dieter Sermeus porta avanti i suoi The Go Find con un disco ogni tre/quattro anni, siamo arrivati al…

27 Mar 2014 Reviews

Read more

G. C. Neri - Logos (Black Widow, 2008)

Forse un po' in anticipo sui tempi di uscita, segnalo comunque questo nuovo progetto del polistrumentista genovese Giorgio C.…

11 May 2008 Reviews

Read more

Superportua – Resterai Sempre Uno (Shyrec/Soviet/Sisma Mvmnt, 2018)

Non si può non provare simpatia per i Superportua: raramente mi è capitato di sentire un gruppo che tirasse fuori…

26 Jul 2018 Reviews

Read more

Sodapop Fizz - Anno 3 Puntata 21 (12/03/15)

Puntata numero ventuno della terza stagione di The Sodapop Fizz: Andrea Valentini è ospite di Emiliano e Stefano con una abbondante…

16 Mar 2015 Podcasts

Read more

Piotr Kurek - World Speaks (LP/CD Ediçoes CN, 2022)

La mia conoscenza di musica polacca si ferma a tre nomi. Rope, Lutto Lento e Piotr Kurek. Ammetto di aver…

07 Jun 2022 Reviews

Read more

Bellini - The Precious Prize Of Gravity (Temporary Residence, 2009)

Emma Dante ripete spesso ai propri allievi di non andare a cercare fortuna a Roma perchè la città è…

09 Jun 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top