Red Stars Over Tokio – Helen In The Mirror (Hot Hair, 2009)

Quale potrebbe essere l'hobby di un ex hardcore kid (in passato bassista nei belgi Nations On Fire e tenutario dell'etichetta Machination) che si avvicina pericolosamente agli "anta" ed si trova ogni giorno alle prese con il trittico lavoro, famiglia e bollette? Jeroen Lauwers quando la sera tutti vanno a letto registra musica elettronica che poi pubblica a nome Red Stars Over Tokio in totale autonomia sulla sua etichetta Hot Hair.
Il nostro è anche un vorace ascoltatore/collezionista di musica e, sebbene avesse deciso a tavolino per la minimal-techno in stile Kompakt, si è ritrovato a comporre musica ambientale e nel complesso Helen In The Mirror scorre bene, è vario e non annoia, pur non brillando per originalità. Apparentemente più suonato con piano e tastiere che composto al computer, il disco, come tutte le uscite di Jeroen solo in vinile, ha anche il pregio di inanellare un po' di idee all'interno di brani abbastanza corti per il genere (non arrivano mai ai quattro minuti), aiutato da una buona resa sonora e, dato che l'occhio vuole la sua parte, anche da una bella grafica. Non male come ricetta per un antidoto all'invecchiamento!

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Duozero - Esperanto (Small Voices, 2006)

Strano il potere dell’autosuggestione: forse quanto sto per scrivere è dettato dal fatto che per una stramba associazione leggere che…

25 Feb 2007 Reviews

Read more

Genghis Tron + Behold... The Arctopus - 14/11/08 Vicolo Stretto…

Il programma per il venerdì sera, fino a metà settimana, era quella di andare a Brescia a curiosare il concerto…

25 Nov 2008 Live

Read more

The Mighties - Augustus (We’re Fruit Records/Sob! Records, 2019)

Scoppiettante garage 'n' roll per questi decani perugini, iperattivi dal vivo, ma con un tiro di tutto riguardo anche in…

11 Jun 2019 Reviews

Read more

Tatum Rush - Estate, elegante umidità

Prendete un parte di Tom Jones, una di R Kelly, una di Pino d’Angio, una di Chilly Gonzales, shakerate. Aggiungete…

26 Jun 2022 Articles

Read more

Derma - 1995 (Luce Sia, 2019)

Fedeli al proprio nome i ragazzi della Luce Sia proseguono nel recupero del più oscuro e dimenticato industrial avantgarde italiano…

23 Apr 2019 Reviews

Read more

Disfunzione - Storie, Inverni, Secoli EP (Jestrai, 2007)

Quello che trovo assolutamente apprezzabile nei Disfunzione sono le sonorità. Un' immersione totale nei più bui anni ottanta: quelli…

05 Apr 2008 Reviews

Read more

MSMiroslaw – Libido (Trasponsonic, 2016)

Delicato ma penetrante, il lavoro di Mirko Santoru ritorna con il progetto MSMiroslaw che già avevamo apprezzato nel 2013 (Rebirth…

26 Sep 2016 Reviews

Read more

Mathians / Dot (.) - Split 7" (Dufresne, 2006)

In periodi di “downtuning, doom, sludge” e rallentamenti vari, nel mentre della quasi beatificazione di O'Malley (Sunno))), Khanate, etc.) in…

15 Oct 2006 Reviews

Read more

Catherine Graindorge ft. Iggy Pop - The Dictator EP (Glittebeat,…

Iggy Pop si sta sempre più svelando come Dj capace e curioso (recente il suo passaggio degli Skiantos nella sua…

20 Sep 2022 Reviews

Read more

Si Non Sedes Is - Father Of All Lies (Sangue/Fallo/Escape…

Un malinconico struggimento ammanta questa nuova prova dei romani Si Non Sedes Is (se non siedi vai) e conferma ancora…

25 Nov 2014 Reviews

Read more

Adriano Zanni - Passato, Presente, Nessun Futuro (Under My Bed,…

Passato, Presente, Nessun Futuro, l’ultimo lavoro di Adriano Zanni gioca su due livelli: quello musicale, con un CD di 13…

06 Jul 2020 Reviews

Read more

Filtro – Materia (Dokuro, 2018)

Il ritorno di Filtro, progetto di Angelo Bignamini (The Great Saunites, Lucifer Big Band) e Luca De Biasi (Satantango, Vhd…

10 Apr 2018 Reviews

Read more

The White Mega Giant - Antimacchina (Shyrec/Up To You, 2011)

Quando siamo arrivati ad un punto di rigetto verso qualsiasi nuova band giovane, magari italiana, che ripropone in pieno…

23 Feb 2012 Reviews

Read more

Mai Mai Mai - Rimorso (Maple Death, 2022)

Toni Cutrone è lo stregone del villaggio, lo abbiamo capito. Quando prende le vesti di Mai Mai Mai una coltre…

18 Jul 2022 Reviews

Read more

Stefano Ferrian - Amphetamine (dE-NOIZE, 2011)

Un esordio? Non esattamente, visto che si tratta sì del primo disco solista di Stefano Ferrian, ma stiamo comunque parlando…

15 May 2011 Reviews

Read more

Stefan Fraunberger - Quellgeister #1 (Chmafu Nocords, 2014)

Questo disco parte dall'idea di Stefan Fraunberger di andare a suonare un vecchio organo in una vecchia chiesa al centro…

27 May 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top