since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: cure

Vortice Di Nulla – I’m With Tortillas, Throwing Stones In The Water (Trazeroeuno, 2008)

Il post-rock strumentale (molto approssimativamente: quello d’impronta più psichedelica che math… diciamo tutto quello post-Come On Die Young) ha nel suo piccolo (stiamo pur sempre parlando di "musica per ascensori" di palazzi occupati esclusivamente da indierockers romanticoni) qualcosa di autenticamente eroico, nel suo ostinato disperato lanciare il guanto della sfida alla noia… …

Read more

Eat The Rabbit – S/T (Marsiglia/QueSuerte, 2008)

Amedeo Scofone è uno dei pochissimi artisti che canta come parla e quindi parla come mangia. Nel senso che ne riconosci sempre il caratteristico timbro tra "una papera inseguita dal cuoco" e "uno strafatto di paranoia". Comunque le qualità del giovane trio genovese degli Eat The Rabbit sono indubbie e di alto livello: si cibano equamente di neowave tastieratissima e slabbrata quanto avrebbero potuto concepirla gli El Guapo all'università e di quello spirito punk-Ikea che rende elegante ogni abitazione. …

Read more

Broken Spindles – Fulfilled/Complete (Saddle Creek Europe, 2004)

Non è che uno prende, fa un disco solista e da cover band dei Cure si scopre essere un Tim Buckley, soprattutto da un giorno all'altro. Joel Peterson si libera del pesante fardello del resto del gruppo, i Faint, e decide di dimostrare quanto valga e quanto pesi nell'economia della band d'origine, da solo. Ma riesce nell'intento soltanto a metà. …

Read more
Back to top