Klasse Kriminale – Vico dei Ragazzi (Randale Records, 2020)

Tenere botta per 35 anni, suonando musica senza futuro come il punk è già di per sé qualcosa di incredibile. Ma quanti di voi avrebbero scommesso sul fatto che Klasse Kriminale, dopo così tanto tempo, sarebbero riusciti a pubblicare un album straordinario come Vico Dei Ragazzi?A botta calda mi sembra il loro disco migliore di sempre. Senza dubbio è quello più compatto e con i testi più belli. Un album eccitante, dal suono ruvido e melodico che, con una straordinaria naturalezza, riesce a contaminare l’oi! delle origini, con un piglio rock’n’roll assolutamente irresistibile. I 14 pezzi del disco sono scritti, suonati e cantati in un vero e proprio stato di grazia. Marco Balestrino non ha perso un grammo della sua rabbia (anche se oggi ha qualche capello in più rispetto al 1985) e i ragazzi della band (a mio giudizio la migliore formazione che i Klasse abbiano mai avuto) suonano con un trasporto davvero unico. Canzoni come Vico Dei Ragazzi e Sempre Di Corsa sono nuovi inni da cantare in coro sotto il palco, mentre A Song For Micky, Take Your Boots e Prole Rock sono dei veri e propri bignami di cultura punk e alternativa, in cui Marco racconta le gesta di gruppi storici, ma anche di fantastici outsider e piccoli eroi locali (Guglielmo e i Total Crash dei fratelli Gilli, mitica e oggi purtroppo misconosciuta band di Savona, che suonò di spalla ai Ramones nei primi anni Ottanta). E poi ci sono brani commoventi e schierati contro i vecchi e i nuovi fascismi come Quartieri In Fiamme, I Nuovi Banditi ed Eroi!, una dedica alla palestra popolare del centro sociale Zapata di Genova (Sul Ring) e un altro magnifico pezzo scritto da Fabrizio Fritz Barile (Hey Boys), che già aveva messo la sua firma su Camallo, nell’album precedente. Vico dei ragazzi dei Klasse Kriminale è uno dei dischi dell’anno.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

MeVdA vs. Shiver - La Morte Salvatrice Della Vita (Luce…

Sono tre le lunghe tracce che caratterizzano il lavoro in condivisione di questi due veterani della scena powernoise nostrana (ed…

11 Mar 2021 Reviews

Read more

Shiver/Sterile Garden – Candle Burning Magic (Diazepam, 2014)

L’estate può essere il tempo giusto per guardarsi indietro e magari rimediare alle negligenze dei mesi passati, come ad esempio…

07 Sep 2015 Reviews

Read more

Gräfenberg - The Grind Album (Solitude Beast, 2010)

Dopo i Crampi Punk, i Void, i Kermit e la cronaca nera condita a botte di amianto ecco qualcosa di…

05 Jan 2011 Reviews

Read more

Torturing Nurse + Cassa Ufficio Malattie Tropicali – Songs For...…

Grande! Era veramente da una vita che non sentivo un disco così "ignorante", se poi questo sia un pregio o…

07 Jan 2009 Reviews

Read more

The Lay Llamas - GOUD (Black Sweat, 2022)

Non credo che le droghe siano sorprendenti. Raggiunto il livello di stabile assuefazione od abitudine, intendo. Dopo anni di abitudine…

07 Apr 2022 Reviews

Read more

Faccioli/Gastaldello – Dissangue (Autoprodotto/Tulip, 2013)

Non è raro, fra i musicisti del giro avant e non solo, ritrovarsi in studio, suonare e “vedere quello che…

20 Nov 2013 Reviews

Read more

Taras Bul'ba - Secret Chimiques (Wallace,2008)

A volte ci sono dei libretti così strani che a fatica riesci a capire dove infilare il cd, un pò…

17 Apr 2009 Reviews

Read more

Sufjan Stevens - The Age Of Adz (Asthmatic Kitty, 2010)

Quando meno te lo aspetti, in un anno deludente per l'indierock arriva uno dei dischi migliori da anni: è l'ennesima…

29 Oct 2010 Reviews

Read more

Humcrush - Enter Humcrush (Shhpuma, 2017)

A sei anni di distanza da HA!, collaborazione con la singer e improvvisatrice Sidsel Endresen, il duo Humcrush pubbica il…

23 Apr 2018 Reviews

Read more

Swedish Mobilia – It's Not Jazz, It’s Worse (Auand, 2016)

Se non apprezzassimo da tempo gli Swedish Mobilia – il trio composto da Andrea Bolzoni alla chitarra ed elettronica, Dario…

21 Mar 2017 Reviews

Read more

Zero23 - Songs From The Eternal Dump (Kaczynski, 2018)

Il secondo lavoro del crossover Zero23, terzetto che mette insieme il violoncello e i campionamenti di  23RedAnts con l’elettronica di…

12 Mar 2019 Reviews

Read more

Caligula031/Le Cose Bianche – Final Muzik CD-Singles Club 06 (Final…

Mancava ancora, al novero dei generi presi in esame dal single club della Final Muzik, la virulenza del power electronics;…

13 Oct 2014 Reviews

Read more

Erigoamabile – S/T (Autoprodotto, 2010)

Direttamente dalla zona dei cinque laghi, l’eporediese Erigoamabile tira fuori dal cassetto una manciata di pezzi assemblati tra il 2006…

29 Jan 2011 Reviews

Read more

Sparkle In Grey - Mexico (Lizard/Grey Sparkle/MCL/Old Bycicle/Afe, 2011)

Invecchiato tre anni. Questo riporta la cover del nuovo lavoro degli Sparkle In Grey. E come un buon whisky che…

21 Feb 2012 Reviews

Read more

Neurosis - Honor Found In Decay (Neurot, 2012)

Pur portando sempre un compito rispetto verso la band, avevo ormai smesso di seguire i Neurosis da un po' di…

22 Nov 2012 Reviews

Read more

Fog In The Shell - Private South (Paradigms, 2007)

Gruppo strano i Fog In The Shell, e strano sotto diversi punti di vista: il loro disco di esordio pur…

13 Mar 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top