Hheva – Drench In The Mist Of Sleep (Diazepam, 2013)

A memoria, non ricordo mi sia mai capitato di recensire una band proveniente dall’isola di Malta e nemmeno mi ero mai posto il problema su che gruppi potessero provenire da quel luogo. Domanda oziosa, dato che nell’epoca della dissoluzione della realtà e del rimpicciolimento telematico del mondo ogni immaginario è libero di attecchire ovunque vi sia uno spirito pronto ad accoglierlo e farlo germogliare; nondimeno ascoltare una musica così fredda e spettrale provenire dal centro del Mediterraneo ha suscitato in me una certa sorpresa.
È in questo tipo di suoni che un’etichetta come la Diazepam dà il meglio di sé, portando spesso alla luce delle autentiche perle. In Drench In The Mist Of Sleep Hheva interpreta alla perfezione il titolo, dando voce alla nebbia con droni di synth che vibrano lenti e avvolgenti, facendo intuire una profondità che non si palesa mai completamente. L’ascoltatore che si addentra nelle tre composizioni sperimenta un’esperienza ambigua, poichè da un lato è inquietato dall’ignoto che gli si cela davanti, mentre dall’altro è pervaso da un senso di pace promessa: se saprà lasciarsi andare, abbandonandosi fra gli echi, i riverberi e i suoni ovattati, potrà godere appieno della bellezza di un simile disco, perdersi per ritrovarsi. In chiusura non possiamo che notare, com’è abituale per l’etichetta, la gran cura riservata alla parte visuale: la cassetta è avvolta in una pezza di ecopelle marrone incrostata di fango, fermata da tre corde annodate.

Tagged under:

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

The Haarp Machine - Disclosure (Sumerian, 2012)

Una doverosa premessa: non sono assolutamente un esperto di technical death metal, o di progressive metal, quindi non ho masticato…

20 Dec 2012 Reviews

Read more

HYSM?Duo – All Impossible Worlds (Neon Paralleli, Wallace, HYSM?, Lemming…

Il duo Spataro/Fiore si rifà vivo con quello che è loro quarto album, certamente il loro più accessibile: dato un…

19 Feb 2015 Reviews

Read more

Om + Lichens – 30/01/10 Interzona (Verona)

E venne il giorno degli Om. La notte anzi, umida e fredda, ma almeno non nevosa, cosa rara di questi…

02 Feb 2010 Live

Read more

The Lovely Savalas - Pornocracy (Above Ground, 2011)

Ho sempre pensato che già dalla cover si possa intuire molto del contenuto di un disco. Cristiano Carotti, l'artista umbro…

16 May 2011 Reviews

Read more

Lydia Lunch’s Big Sexy Noise – 18/12/10 Latteria Artigianale Molloy…

Mi ero messo nell'ordine di idee di sottopormi a una lunga fila a cinque gradi sotto zero per assistere al…

04 Jan 2011 Live

Read more

Illachime Quartet - Sales (Zeit/Lizard, 2012)

Tornano gli Illachime Quartet con Sales, disco di remix e rielaborazioni varie da brani estratti dai loro due dischi e…

05 Dec 2012 Reviews

Read more

Il Buio - Via Dalla Realtà, 7" (Corpoc, 2012)

Dopo il bel vinile d'esordio sulla media distanza, torna Il Buio da Thiene con un sette pollici, notevole sia dal…

02 May 2012 Reviews

Read more

Sodastream - Reservations (Trifekta/ Homesleep, 2006)

Oramai mi sa che abbiamo speso tutti gli elogi possibili per questo gruppo australiano, così amato dalle nostre parti. Tanto…

27 Oct 2006 Reviews

Read more

Kleistwahr - Music For Zeitgeist Fighters (Nashazphone, 2017)

Questo è il quarto disco dal ritorno sulle scene di Gary "Ramleh" Mundy con uscite a nome Kleistwahr e devo…

15 Sep 2017 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra - Tarlo Terzo (Wallace, 2008)

Nuovo Bachi Da Pietra, di cui immagino sentirete abbondantemente parlare visto che oltre a godere di una buona attenzione da…

16 Oct 2008 Reviews

Read more

qqqØqqq – A Lustrum Before Revelations (Casetta/È Un Brutto posto…

Stravolge la successione temporale l’ultimo lavoro del duo trevigiano qqqØqqq: registrato nel 2015, ben prima della pubblicazione di Burning Stones…

01 Aug 2021 Reviews

Read more

Grizzly Imploded – Anabasi (Sincope, 2013)

Fra le etichette in circolazione la Sincope è certamente da annoverare come una delle più coerentemente devote al rumore, non…

28 Jan 2014 Reviews

Read more

Murmur Mori - La Morte Dell'Unicorno (Casetta, 2018)

La prima cosa che si nota del nuovo disco dei Murmur Mori è il suo essere un lavoro ormai maturo:…

05 Jul 2018 Reviews

Read more

Grizzly Imploded – Threatening Fragments From Four Boulders (Sincope, 2014)

Non è facile star al passo con le uscite dei Grizzly Imploded e delle loro varie filiazioni, specie per chi,…

04 Jun 2015 Reviews

Read more

Destroy All Gondolas – Laguna Di Satana (MacinaDischi/Shyrec/Sonatine/Deathcrush/Crampi, 2017)

Dev’essere qualcosa disciolto nell’aria o nell’acqua (o nel vino?) che fa sì che certe cose possano venire fuori solo dal…

05 Jul 2017 Reviews

Read more

Orange - Certosa (Midfinger, 2009)

L'album degli Orange arriva nelle mie mani corredato da un semplice booklet contenente i testi dei brani, e nulla più.…

03 Oct 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top