since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Gianluca Becuzzi / Fabio Orsi – Soundpostcards (Cold Current, 2008)

L'altro giorno ho fatto un discorso con il buon Ferraris sulla qualità di certa musica elettronica italiana rispetto a quella estera-anglofona, e sui dischi italiani che, per quanto messi in evidenza a loro tempo, non lo siano stati abbastanza… Per questo disco la questione è in parte diversa, in quanto nasce come una coppia di EP in formato digitale per la Sine3pm e solo adesso viene stampato come disco "tradizionale"; il punto invece che lo accumuna al tema di cui sopra è il fatto che in quanto a eccellenza nella musica elettronica italica e non solo non ci piova…
Se non sbaglio questa è una delle prime cose, se non la prima, nata dalla collaborazione di Gianluca Becuzzi e Fabio Orsi, e la commistione di suoni analogici, field recordings ed elettronica fa decisamente centro: presumo che le parti più melodiche siano farina del sacco di Orsi, mentre il lato più digitale sembra avere le coordinate di Becuzzi, anche se il tutto è molto amalgamato. Assieme ai cinque pezzi di ogni EP, è stato aggiunto nel mezzo un nuovo brano, in sintonia con il resto del disco: sono davvero cartoline sonore quelle che si possono ascoltare in Soundpostcards, suoni ed atmosfere ambientali in cui si resta in equilibrio tra sperimentazione e melodia, senza appesantire o alleggerire troppo e soprattutto tenendo ben lontano il "pericolo" newage. Soundpostcards è maturo e anche molto godibile, al punto che è uno dei dischi che ho più ascoltato nell'ultimo periodo, di quelli che rimangono in cima al lettore CD…

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top