Protected By The Local Mafia – S/T (Autoprodotto, 2008)

Nel variegato e spietato panorama genovese fa piacere vedere emergere, tra gli altri, anche questi ragazzi (con un nome da cui prendere le distanze, almeno in fase di recensione), un gruppo tra i venticinque e i trenta appassionato di quel Dischord sound che, da Soulside a Fugazi, ha reso integerrime ai vizi intere generazioni di debosciati che avrebbero potuto trovare la buona (o cattiva) strada. I tre pezzi sono strutturati e schizzati di sovraccarichi elettrici tipicamente Washigtoniani mentre la voce, che ve lo dico a fare, è tra Guy Picciotto e una miriade di epigoni dei Margin Walkers Golden Age. Ultimamente preferisco il silenzio al celeberrimo cantato dogmatico che, come una maledizione, permette, tollera e nasconde da sempre moltissima mediocrità soprattutto di idee più che di capacità musicali. Ed è un peccato, perchè i Protected By The Local Mafia sanno suonare, calcando il pedale di quell'emotività armonica che veste sempre elegante, ma purtroppo non si evolve mai e poi mai. Diciamo che questo è il punto di partenza, ma zelanti e in buona fede, vogliamo credere anche che sia solo un trampolino per ben altri lidi. In fondo, il genere è già di per sè in bilico tra rock americano, post e quella vena cantautoriale D.I.Y. che ultimamente imperversa come un virus. Scegliere la propria strada insomma. Come sempre, coraggiosamente e fino in fondo.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Porta d'Oro - Libero Pensatore (Sentiero Futuro, 2021)

Ho la certezza di conoscere solo in minima parte l’opera di questo autore. Ho però la sensazione che questo non mi…

30 Jan 2022 Reviews

Read more

Princesa - J.P. (Madcap Collective, 2008)

Come dicevamo, in generale quando si parla di Madcap si parla di folk o comunque di canzoni con tutti i…

28 Jan 2008 Reviews

Read more

Arkadia - Polvere Ep (Autoprodotto, 2007)

Non inganni la copertina alla Overkill, i bergamaschi Arkadia flirtano con la melodia quanto i vecchi Newyorkesi lo facevano…

30 Mar 2008 Reviews

Read more

Betzy – Romancing The Bone (Lady Lovely, 2010)

Essere concepiti a New York, anche se poi si cresce in una valle alpina, è cosa che segna nel profondo.…

04 Jan 2010 Reviews

Read more

Transition (Nils Gerold/Nicola Guazzaloca/Stefano Giust) - Arútam (Setola Di Maiale,…

Non è la prima volta che vediamo un "ingaggio" fra Nicola Guazzaloca e Stefano Giust, ma questa volta a rendere…

16 Oct 2012 Reviews

Read more

Sarram – A Bolu, In C (Talk About, 2017)

I rituali primitivo-futuristi degli Hermetic Brotherhood Of Lux-Or e di tutto il giro di Macomer, le sinfonie post-industriali orchestrate nel…

29 Mar 2017 Reviews

Read more

Me Raabenstein - R (Nonine, 2012)

L'eterno ritorno di Me Raabenstein, ma non in senso ebraico e neppure in termini di tematiche, è semplicemente che questo…

04 May 2012 Reviews

Read more

Gabriel Sternberg - Endless Night (Canebagnato, 2007)

La Canebagnato è una piccola etichetta milanese, che vuole rimanere tale e che, a detta sua, pubblica album per folk…

11 Apr 2008 Reviews

Read more

Tsigoti – The Imagination Liberation Front Thinks Again (Autoprodotto, 2012)

The Imagination Liberation Front Thinks Again è un disco dalla storia complessa. Uscito solo in digitale e attualmente reperibile su…

05 Dec 2012 Reviews

Read more

Pierre Bastienne - Visions Of Doing (Westernvynil, 2008)

Pensavo che la Westernvynil fosse per il pop di gusto o comunque per la musica easy listening e tutto sommato…

11 Nov 2008 Reviews

Read more

Sil Muir - S/T (Diophantine Discs, 2009)

Sil Muir è progetto iper-concettuale ad ancoraggio prettamente ambient (se questa parola ha ancora un significato oggi) dove Andrea…

20 Dec 2009 Reviews

Read more

Diminished Men - Capnomancy (Abduction, 2012)

Questi Diminished Men sono una delle creature meno note del giro Sun City Girls, Master Musicians Of Bukkake e compagnia,…

17 Jan 2013 Reviews

Read more

Andrea Senatore - Vulkan (Minus Habens, 2014)

Avevamo lasciato il talentuoso compositore oltre un anno fa all'interno della preziosa collaborazione con Giovanni Sollima (sempre su Minus Habens).…

08 Jul 2014 Reviews

Read more

Camusi - S/T (Setola Di Maiale, 2007)

Credo che molti di voi conoscano Stefano Giust e Madame P e se così non fosse li inquadreremo dicendo che…

30 Sep 2007 Reviews

Read more

Words And Actions - Time Can't Be Turned Back (Final…

Dopo tre anni i vita i Words And Actions si arrendono all'ormai vetusto formato CD: Final Muzik pubblica infatti una…

24 Jul 2013 Reviews

Read more

Toilet Door n.5 - Black Music For White People

Se non riconoscete più le vostre radici, se non riuscite più a far germogliare le piantine sul terrazzo, se…

16 Apr 2011 Podcasts

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top