since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Es – Tutti Contro Tutti Portiere Volante (Fosbury, 2011)

Italico rock che tanto potrebbe esser caro agli amanti dei Numero 6 quanto dei Virginiana Miller. Evocativi fin dal titolo di implumi schegge adolescenziali, quindi perfetti per la cameretta di qualche liceale confuso ed infelice. Produzione elegante e ben curata con tutte le credenziali per sparare un colpo in un prossimo festival di San Remo che se per alcuni potrebbe suonare come un sortilegio per gli Es suppongo suonerà come un buon auspicio. Il disco in questione infatti, a giudizio di chi scrive, rappresenta il giusto erede nella tradizione canzonettistica italiana. Ma ce ne fossero tanti altri bravi quanto gli Es!
Benchè non rappresenti esattamente la sintesi ideale dei miei ascolti riesco a riconoscere la qualita di T.C.T.P.V. come prodotto potenzialmente commerciale nel senso migliore del termine. Testi introspettivi e struggenti, orecchiabili ma senza esagerare e con un gusto verso lo scarto dalla classica costruzione refrain/chorus/refrain davvero encomiabile. Che dire ancora? Sicuramente bravi gli Es . In quanto estensione di Sodapop, non posso che auspicare un’ulteriore evoluzione verso sonorità più ibride sia nella strumentazione che nelle ricerche vocali. Cosa che trasfigurerebbe il risultato degli attuali morbidi fraseggi, lo so. Vabbè sto zitto.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top