since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Airportman/Giaccone/Lalli – Anna E Sam (Lizard, 2016)

Tredicesima uscita per gli Airportman che continuando la collaborazione con gli amici Stefano Giaccone e Lalli, duo che non ha certo bisogno di presentazioni, ci propongono questo nuovo e conturbante lavoro. Inevitabilmente ci allontaniamo (a parte un paio di episodi) dalle rappresentazioni tipicamente strumentali della band per tuffarci nei freddi mari autunnali carichi di struggente malinconia come soltanto “la terribile coppia” ci ha abituato durante  questi anni. L’album si snoda delicatamente, sempre sottovoce, appropriandosi dei ricordi della nostra esistenza e rendendoli propri in un continuo do ut des di emozioni narrate attraverso una poesia rarefatta e sfumata. Gli arrangiamenti della band, come consuetudine, sono delicate melodie srotolate al pianoforte, talvolta con la semplice aggiunta di sax o chitarra. Un disco che talvolta evoca il cantautorato più alto e nobile del nostro paese, ma non facciamo nomi per non scomodare o svilire nessuno. In ogni caso la storia di Anna e Sam ci è rimasta sulla pelle come acqua marina dopo la risacca. Molto emozionante.

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top