VV.AA. – DGT/DIJ (An Asbestos Digit Rant To Death In June) (Asbestos, 2018)

Esce giusto in concomitanza con la pubblicazione del nuovo lavoro dei Death In June, Essence!, questa compilation/tributo edita dalla Asbestos Digit ed è una buona occasione per ragionare sulla storia del progetto di Douglas P, oltre che per scoprire qualche nuovo nome alle prese con autentici classici che sarebbe ingiusto circoscrivere all’ormai ristretto ambito neo-folk. Nonostante la ripresa della copertina di The World That Summer, con totenkopf e rune e sostituite da profili di fabbriche e… crumiri (!), lasciasse presagire il peggio, la raccolta mantiene toni sempre rispettosi dello spirito dei brani originali, con anche alcune interpretazioni evidentemente e autenticamente sentite. A mezza via fra una fedeltà eccessiva (la Little Black Angel di Mossi) e reinterpretazioni tanto radicali da far perdere qualsiasi nesso col pezzo di partenza (le reinterpretazioni di Lucy Mina, Veronica Moser, Bosna e Dysth 13) si trovano i momenti più interessanti e vari del lavoro: Moosic e Lo Sceriffo Lobo (irriconoscibile, ed è un bene…) enfatizzano l’anima elettronica e pop dei brani a loro assegnati (The Calling Mk II e Rule Again), La Furnasetta e That Winter Was Spring  vestono con panni scarni ed eleganti rispettivamente Rose Clouds Of Holocaust e To Drown A Rose, mentre Strange Little Girl rischia epurando Hail! The White Grain della voce per trasformarla in un ambient spettrale e ricco di fascino. Sul versante più rumoroso spiccano la rivisitazione noise wave di All Alone In Her Nirvana di Johnstork, lo sporco folk lo-fi con cui Girl In The Fridge/Little Boy Blue rivisita Neutralize Decay, Stephono-ZIP (con MAmMAGAtTA ospite alla voce) che innalza l’anima più rumorosa di Black Radio e Leather Parisi (gran nome, a quando uno split con Kylie Minoise?) che azzoppa A Nausea con scariche di noise ad intervallare il brano originale, operazione paracula ma efficace. Al di là comunque del valore delle singole tracce questa compilazione ha il merito di cogliere lo spirito del progetto Death In June lungo tutta la sua parabola, evidenziando i legami stilistici e culturali di un genere – perché incontestabilmente stiamo parlando degli inventori del neo-folk – in origine non così codificato e che si muoveva nelle zone liminari di una cultura industriale a sua volta non ancora fossilizzatasi in forme e manifestazioni stantie. Anche alla luce della recente uscita di Essence!, disco dignitosissimo e inevitabilmente di maniera, DGT/DIJ, lasciando da parte controversie ormai sepolte dal tempo, appare un doveroso e sentito tributo a ciò che il progetto di Douglas P. ha rappresentato per il mondo di certa musica.

Tagged under: , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Arrington De Dyoniso + Sabot – 20/03/10 C.S. Bruno (Trento)

Bella scoperta il Bruno, centro sociale anormalmente pulito e dagli orari di inizio e fine concerti insolitamente umani, sito in…

20 Mar 2010 Live

Read more

Pablo Montagne – Solo Immobile (Guitar Works) (Setola Di Maiale,…

Guitar Works di nome e di fatto e visto che Pablo Montagne utilizza sia chitarre acustiche che elettriche le variazioni…

28 Sep 2010 Reviews

Read more

Jane & The Magik Bananas - Inscrutable Intentions (Unrock, 2020)

Dopo un lungo periodo di silenzio ritornano i Jane & The Magik Bananas, impro trio dal nome rock’n’roll formato da Sam…

28 Apr 2020 Reviews

Read more

Sean Carey - All We Grow (Jagjaguar, 2010)

Non sempre le cose sono come sembrano: Sean Carey è sì il batterista dei Bon Iver, ma per nostra fortuna…

22 Jul 2010 Reviews

Read more

Ryan Powers Boyle - S/T (Far And Away, 2010)

Indeciso se suonare in una band o fare tutto da solo, questo cantautore, originario di St. Petersburg Florida, alla fine…

05 Sep 2010 Reviews

Read more

Child Abuse - S/T (Lovepump United, 2007)

Una copertina da togliere il sonno al vostro nipotino, nonostante il blasonato autore, e un disco da ascoltare a testa…

30 May 2007 Reviews

Read more

Plakkaggio HC - Ritorno Alla Pangea

Giunto al terzo lavoro (Approdo), dopo Il Nemico (2007) e Fronte Del Sacco (2009), questo terzetto di Colleferro sembra essere…

03 Aug 2013 Interviews

Read more

Moodring – Scared Of Ferret (Silber, 2009)

Gruppo nato da una delle costole degli americani Rollerball (l'ennesimo; D'Annunzio, fosse vivo, creperebbe d'invidia) i Moodring schierano i veterani…

25 Nov 2009 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra - Non Io (Wallace, 2007)

Se Bruno Dorella fosse nato a Chicago, ora sarebbe sulla copertina di The Wire, abbracciato a Nick Horby, in posa…

03 Jun 2007 Reviews

Read more

Dino Betti Van Der Noot - God Save The Earth…

Nel caso di God Save The Earth ci troviamo di fronte ad un disco che bene o male bazzica l'ambito…

13 Nov 2009 Reviews

Read more

Father Murphy - No Room For The Weak (Boring…

Un cd nero come la pece. Avvicinarsi ai Father Murphy mette un po' a disagio, sensazione che va oltre quell'inquietudine…

22 Oct 2010 Reviews

Read more

Yuk! Interventi a cadenza casuale e necessaria numero 2 -…

Bene. Dopo la sbrodolata sul footwork, posso a passare a qualcosa di completamente differente. Dj Final Trip (un nome -…

29 Sep 2012 Articles

Read more

...And You Will Know Us By The Trail Of Dead…

A volte ritornano. A volte era meglio che non ritornassero, ma dico subito che non è questo il caso. Era…

28 Sep 2012 Live

Read more

Julia Kent - Character (Leaf, 2013)

Terzo disco solista per Julia Kent, che si accasa questa volta su Leaf, in un continuo crescendo di notorietà: Character…

21 Mar 2013 Reviews

Read more

Gian Luigi Diana/Stefano Giust/Lorenzo Commisso – Cos'Altro (Setola Di Maiale,…

È certamente un paradosso accostare il termine "classico" a un'etichetta di ricerca come Setola Di Maiale, eppure se dovessimo spiegarne…

11 Jan 2013 Reviews

Read more

Alberto Boccardi – Fingers (Important/Cat|Sun, 2015)

Alberto Boccardi si dà al rock? A chi ricorda le sue prime esibizioni, dove armeggiava con le macchine imbracciando l’inseparabile…

10 Sep 2015 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top