since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: miles davis

Vonneumann: 20 anni di ricerca nell’estetica dell’errore

Avere vent’anni… Una delle realtà più interessanti dell’underground nostrano raggiunge il fatidico traguardo che ci permette di guardare in retrospettiva la loro originale ricerca sonora: nati alla fine degli anni ’90, in un periodo in cui la scena era decisamente prorompente (molto più di oggi) e sperimentava a cuore aperto fregandosene di visualizzazioni o quant’altro,…

Read more

Astral Brew – Red Soil (Macina Dischi, 2018)

Navigatori di lungo corso intrecciano le trame di questa sorta di concept spaziale a metà strada tra l’impro jazz colto e i cinematici arzigogoli degli Sdang. Pezzi strumentali e fluidi che si dipanano leggiadri lasciando spazio di volta in volta ai tre elementi principe: basso, sax e batteria. innegabile il richiamo all’intoccabile Bitches Brew che…

Read more

Schwingungen 77 Entertainment – Act I: Notes In Freedom (Setola Di Maiale, 2014)

Un ascolto lontano da qualsiasi condizionamento o cliché, una sfida a tutto ciò che è banale (“Banality is not harmless: it drives you furious” si legge nel retro del booklet, frase tratta da un’opera di Edmond Jabès), un rigetto verso tutto ciò che non può essere racchiuso o circoscritto, nemmeno nel calderone della sperimentazione radicale. La dichiarazione di intenti è impegnativa, per questo sarebbe proficuo ascoltare questo Act I: Notes Of Freedom senza prima leggere (come invece ho fatto io) la lunga, quasi monumentale, presentazione sul sito della label Setola Di Maiale. 

Read more
Back to top