Tag Archives: menace ruine

The Orange Man Theory – Satan Told Me I’m Right (Subsound, 2009)

Trovo estremamente irritante che su Metal Archives (la Treccani metal on line) non ci sia traccia della band capitolina mentre compaiano Menace Ruine e altre schegge estremamente contaminate di rock estremo. Oggi come oggi, la maturità artistico professionale di The Orange Man Theory è a livelli degni di Relapse e, a giudicare dagli estenuanti tour in tutto il mondo, all'estero se ne sono accorti da tempo. …

Read more

Maninkari – Le Diable Avec Ses Chevaux (Conspiracy, 2008)

Nella mia personale campagna per la promozione degli sfigati (…sarà che m’identifico, che vuoi farci) questa recensione riveste un interesse particolare, non leggo molte riviste quindi magari questi Maninkari sono stati pompati ovunque, anche se sinceramente dubito vivamente vada così e se così non fosse sarebbe davvero un peccato perché questa, per quel che mi riguarda, è stata una delle migliori sorprese dell’anno appena concluso.

Read more

Menace Ruine – Cult Of The Ruins (Alien8, 2008)

Il rock non è ancora deceduto. Forse non gode di ottima salute, forse è destinato a diventare lingua morta, universitaria, elitaria, da disquisire negli atenei e nelle logge massoniche, ma oggi non è ancora il triste momento. Questo duo canadese è senza ombra di dubbio la cosa più interessante ascoltata nel duemilaotto e difficilmente superabile entro breve termine. Non è harsh, non è black e nemmeno shoegazer: i Menace Ruine sono il riuscito punto d'incontro tra il rumorismo più bianco e l'epica drammaticità del nero metallo. E, tra l'altro, con un enorme spettro di potenzialità davanti a sé: non ci troviamo di fronte al punto di non ritorno di Scum nè comunque dinnanzi a qualcosa di insuperarabile. …

Read more

Blast from the past!

Roll The Dice - In Dust (Leaf, 2011)

Questo duo svedese approda su Leaf per il secondo disco in studio e per quanto io non sia molto incline…

15 Nov 2011 Reviews

Read more

Langhorne Slim - S/T (Kemado, 2008)

A tre anni dal precedente When The Sun's Gone Down, a sua volta seguito dell'autoprodotto Slim Pickens, uscito ben nove…

18 Sep 2008 Reviews

Read more

Phill Reynolds - A Ride (Bronson, 2022)

Le mani corrono veloci sulla chitarra, la voce è sofferta ed i paesaggi sono quelli di una prateria, rurali, sofferti…

27 Jul 2022 Reviews

Read more

Thunder Bomber – S/T (6x6, 2009)

Sorti dalle ceneri ancora tiepide dell'iper-hyped band Machete dopo un risolutivo cambio alla sezione ritmica e già assurti a piccolo…

22 Dec 2009 Reviews

Read more

Pecksniff - The Book Of Stanley Creep (Black Candy, 2004)

Disclaimer: questa NON è la recensione del nuovo disco dei Pecksniff!! Là dove guizzano le trote immaginarie dei nostri sogni…

13 Sep 2006 Reviews

Read more

Extra - F R Double E (Commune, 2006)

Già membro negli anni novanta dei Drill Team, band alt rock, il californiano J. Mills si diverte con questo progetto…

20 Dec 2007 Reviews

Read more

Past The Mark - Hakhel Tribulation (Nu-Jazz, 2011)

Il progetto Past The Mark coinvolge all'interno dello stesso disco due amici di lunga data, Vincenzo Pastano e quel Marc…

16 Apr 2012 Reviews

Read more

Roberto Fega – Daily Visions (Creative Sources, 2012)

Ottimo manipolatore di suoni, Roberto Fega intaglia il suono con sapienza artigianale attingendo dalle fonti più disparate, da una parte…

05 Mar 2013 Reviews

Read more

Sleeping People - Growing (Temporary Residence, 2007)

Ricordate la Temporary Residence? L’etichettina americana post-rock melodico che fra le altre cose aveva stampato alcuni capolavori come Tarentel, Cerberus…

17 Oct 2007 Reviews

Read more

Savage Republic – 27/01/10 Kroen (Villafranca – VR)

Non era vero niente, avevamo scherzato: il Kroen c'è ancora, gode di ottima salute e continua a proporre ottima musica.…

01 Feb 2010 Live

Read more

Rock And The City - Death Is Not The End?

Quando queste righe saranno consegnate alla Rete delle reti, Pasqua sarà andata e venuta in un battibaleno, col suo significato…

23 Apr 2007 Articles

Read more

Ranter’s Bay & Pablo Orza - ειμαρμενη (Kaczynski, 2020)

Fra le infinite collaborazioni che costellano il catalogo della Kaczynski quella fra Ranter’s Bay e Pablo Orza non l’avevamo ancora…

07 Aug 2020 Reviews

Read more

Morse Code – The Night An Artificial Light (Monster, 2010)

I redivivi (ex-)Caboto Alessandro Gallerani (chitarra), Alessio Crotti (basso) e Stefano Passini (batteria) mettono insieme un gustoso tritato misto (da…

27 Sep 2010 Reviews

Read more

Hazardous Waste – El Coche Boogalero (Autoprodotto, 2012)

Se pensavate essere arrivati ai confini del garage rock con Pussy Galore, Piranhas e Hospitals dovrete ricalcolare il percorso. Gli…

24 May 2013 Reviews

Read more

Kajsa Lindgren – WOMB (Hyperdelia, 2018)

Seconda uscita per l’etichetta berlinese Hyperdelia, WOMB, lavoro della sound artist Kajsa Lindgren, che partendo da una base di field…

01 Aug 2018 Reviews

Read more

Nora Prentiss - They Made Mistakes Too (Lizard, 2017)

Magmatico esordio per questi fiorentini ammaliati tanto dai King Crimson quanto dall'evoluzione della specie. I Nora Prentiss hanno talmente tante cose da…

12 Apr 2017 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top