Fabio Perletta – Field: Atom(s) Entropy (Farmacia901, 2013)

Fabio Perletta ha imparato dai grandi nomi come Taylor Dupree, Lawrence English e Steve Roden ad essere leggero come una piuma, ma ricco come un gioielliere. Apparentemente sembrerebbe un drone che si sviluppa con un leggero crescendo, ma al suo interno, o forse sarebbe meglio dire al suo esterno, un piccolo mondo di suoni frizzanti e acuti, e rotolanti frequenze basse arricchiscono, avvolgono e accompagnano l’ascoltatore in questo viaggio all’interno dell’entropia.
La precisione e la cura del disegno del suono è quasi maniacale, ma fondamentale per questa prima uscita della Color Series Project; serie atta a definire la relazione tra suono, grafica vettoriale e colore. Una suite di 21 minuti precisi, che richiama toni di colore che vanno dall’azzurro al grigio. L’entropia disegnata da piccoli frammenti di suono puntiformi che potrebbero rappresentare il disordine della reazione entropica, e il drone portante che muta nella timbrica è rapportato all’energia degli atomi che tiene insieme le molecole. Bisogna immaginare di entrare in un microcosmo energetico rappresentato da suoni, dove avvengono le reazioni chimiche, dove l’aria si fa impalpabile, fredda, asettica. E’ come immaginare Un viaggio allucinante del 1966, ma non a livello soltanto del corpo umano, ma più in profondità fino ad arrivare alla grandezza di un atomo per poterne ascoltare e osservare tutte le reazioni fisiche. C’è chi forse avrebbe interpretato l’entropia in musica con un noise estremamente disordinato, chi invece come Fabio Perletta ha scelto la strada della geometria più pura e della matematica dai calcoli non arrotondati, ma precisi sino all’ultimo decimale per descrivere i particolari di questo processo.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Adamennon + Maximilian Bloch + Dielle Green – Le Sette…

Avete presente quei film dell’orrore, dei quali Rosemary’s Baby è l’esponente più nobile (ma potremmo citare anche sceneggiati d’autore come…

25 Aug 2020 Reviews

Read more

Torturing Nurse + Cassa Ufficio Malattie Tropicali – Songs For...…

Grande! Era veramente da una vita che non sentivo un disco così "ignorante", se poi questo sia un pregio o…

07 Jan 2009 Reviews

Read more

Balmorhea - Rivers Arms (Western Vinyl, 2008)

Quando la Western Vinyl mi ha contattato per recensire i Balmorhea ero un po' titubante, ho visto che in catalogo…

22 Jan 2008 Reviews

Read more

Tomahawk - Oddfellows (Ipecac, 2013)

Tornano i ragazzi terribili. Se ancora non vi siete stancati dell'inesauribile trasformismo di Mike Patton certamente anche stavolta non sarete…

09 Apr 2013 Reviews

Read more

...qualcosa come Old Bicycle Records ma 10 anni fa: Haru…

A volte basta un input per scatenare il passato, ricostruendo il percorso che ci ha portato fino a questo momento…

08 Aug 2016 Articles

Read more

St.Ride - Primitivo (Niente, 2011)

Gli St.Ride sulla loro Niente records continuano a sfornare dischi e arrivano con Primitivo, che altro non è se non…

30 Nov 2011 Reviews

Read more

Bellini - The Precious Prize Of Gravity (Temporary Residence, 2009)

Emma Dante ripete spesso ai propri allievi di non andare a cercare fortuna a Roma perchè la città è…

09 Jun 2009 Reviews

Read more

That Fucking Tank + G.I. Joe 10/04/09 Arci Kroen (Villafranca…

Va in scena al Kroen la notte dei dui (si può dire "dui"? Vabbè, licenza poetica). I veneti G.I.…

21 Apr 2009 Live

Read more

Roberto Bertacchini – Cotraddizioni (Phonometak, 2011)

Roberto Bertacchini è purtroppo uno dei segreti meglio celati della musica di casa nostra. Se negli anni '70 un personaggio…

08 Feb 2012 Reviews

Read more

Limbo - Unholy Rituals (Radical Matters, 2010)

Gianluca Becuzzi rispolvera il nome Limbo in un periodo per lui molto denso in termini di uscite discografiche, ma del…

12 Apr 2011 Reviews

Read more

Harold Nono - To The River Lounge (Bearsuite, 2007)

A quanto pare questo disco è uscito qualche tempo fa, ma l'etichetta al tempo dell'uscita era sprovvista di soldi e…

22 Mar 2008 Reviews

Read more

Paolo Spaccamonti - Rumors (Santeria/Escape From Today, 2015)

Paolo Spaccamonti è una persona gentile ed educata che ormai da svariati anni porta avanti il suo percorso musicale completamente…

06 May 2015 Reviews

Read more

Colleen Green - Sock It To Me (Hardly Art, 2013)

In heavy rotation in macchina da settimane, il disco di Colleen Green verrà testè premiato con una recensione incensante. Drum…

18 Sep 2013 Reviews

Read more

Atlantic/Pacific - Meet Your New Love (Arctic Rodeo, 2010)

No amici, non si tratta di uno split, ma del nome per il progetto scelto da Garrett Klahn già in…

07 Sep 2010 Reviews

Read more

Francesco Serra – S/T (Fratto9 Under The Sky, 2017)

Suono, spazio e visione sembrano essere i tre vertici entro cui si muove il lavoro di Francesco Serra - cagliaritano…

15 Jan 2018 Reviews

Read more

Lilies On Mars - Wish You Were A Pony (Elsewhere…

Vivono a Londra, ma i due terzi femminili dei Lilies On Mars sono italiani. Lisa e Marina hanno collaborato con…

05 Jun 2011 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top