Killed By 9V Batteries – The Crux (Siluh, 2011)

Parlavo proprio del Flex di Vienna nella precedente recensione degli Squaramouche ed ecco che leggo sul flyer che mi è piovuto sui piedi aprendo la bustina degli austriaci Killed By 9V Batteries – distribuiti in Italia da Goodfellas – che il releaseshow del loro terzo album The Crux è stato celebrato proprio in quel locale. Preso abbastanza bene per la coincidenza sono quasi saltato dalla sedia non appena ho digitato play: una rivoluzione? 

Macchè, il contrario: la botta è ripiombare ai vecchi giorni Sub Pop e a tutte le prime uscite dei vari Pavement, Dinosaur jr era SST e dei Sonic Youth: la stessa band cita questi ultimi quale imprescindibile influenza (e il singolo Worst Of Total Anarchy ne è una chiara testimonianza), il tutto ben amalgamato ai ai suoni della vecchia Dischord e Am.Rep. Sì, poi Crux sembra proprio un’appendice della raccolta di outtakes Westing del gruppo di Malkmus, al di là dell’intro quasi plagio Need More New Wrecks. Se è un revival, nemmeno troppo riaggiornato in chiave noise, di quel genere (in maniere forse più fedele a quella dei contemporanei No Age e Japandroids) spiccano comunque gemme pop (The Wrong Lust Caused Some Past) intrise in quelle spigolosità che abbiamo tanto amato nei primi anni novanta. Non ci sembra sia passato poi così tanto tempo per rifare o riprendere in modo egregio queste cose, ma allora eravamo ventenni e quindi che dire… se ci sono band che rifanno/ripescano/svecchiano, pur nella loro diversità e in modo impeccabile sonorità della tradizione hard rock come Black Mountain, Dead Meadow e Graveyards per fare qualche nome, allora perchè, se il ripescaggio riguarda generi un pelo più recenti, bisogna liquidare il tutto semplicemente e solo come già sentito? Se non altro una cosa si avverte: l’esigenza di tirare fuori dalla polvere gli originali, cosa che non facevo da un po’.

Tagged under: , , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

AfarOne - Lucen (Karlrecords, 2012)

Un disco da dopo calura estiva? Forse sì, AfarOne è un ragazzo italiano trasferitosi in Spagna, l'etichetta è quella Karlrecords…

27 Sep 2012 Reviews

Read more

Equus - Eutheria (Get A Life, 2008)

Entusiasmante debutto per l'elvetico terzetto che, believe it or not, raggiunge a pieno titolo la palma di band Cinematica…

30 Apr 2008 Reviews

Read more

Luca Olivieri - La Quarta Dimensione (Autoprodotto, 2008)

Buffo, prima nulla e poi due dischi con il taglio di una colonna sonora in pochissimo tempo, quindi dopo l’ottimo…

02 May 2008 Reviews

Read more

The Ex + Ililta Band - 21/03/09 Interzona (Verona)

Trent'anni (beh, qualcuno quasi cinquanta, mi sa...) e non sentirli. Gli olandesi The Ex, in occasione del trentennale, battono…

28 Mar 2009 Live

Read more

Sir Richard Bishop & W. David Oliphant / Karkhana with…

Carte Blanche è il nuovo split pubblicato dalla Unrock nella Saraswati Series, un interessante tassello di musiche altre che vanno…

04 Apr 2019 Reviews

Read more

Cursive + Green Like July - 19/05/12 Twiggy Club…

'I sogni son desideri di felicitààà...' e con un maggio che pare - oggettivamente dal punto di vista meteo e…

08 Jun 2012 Live

Read more

Salomè Lego Playset - So Much Was Lost In The…

La Spettro Rec. di Bologna è una giovane e attivissima net-label che nel giro di un anno ha già messo…

03 Feb 2012 Reviews

Read more

Roberto Dani - Lontano (Stella Nera, 2010)

Di recente un amico ha commentato che Stella Nera in un certo senso è un'etichetta musicale anarchica di estrazione ma…

01 Sep 2011 Reviews

Read more

Naked On The Vague - Sad Sun (Sabbatical, 2007)

Non è ancora stato tutto ispezionato il bottino che il nostro webmaster ha riportato dalla vacanza australiana di fine 2008…

30 Jun 2009 Reviews

Read more

Benoit Martiny Band – S/T (Quinto Quarto, 2008)

Quintetto che ruota attorno alla figura del batterista lussemburghese Benoit Martiny, se vogliamo concettualmente paragonabile al nostro Francesco Cusa, quindi…

11 Oct 2010 Reviews

Read more

Sister Iodine – Venom (Nashazphone, 2018)

Ho verificato tramite foto e video live reperibili in rete (se vi interessa qui trovate il più recente): i Sister…

05 Apr 2018 Reviews

Read more

Uochi Toki/Eterea Postbong Band - La Chiave Del 20 (Wallace,…

Sarebbe semplice dire che i Uochi Toki c'è chi li ama o chi li odia ma sarebbe un po' una…

31 May 2007 Reviews

Read more

The Great Saunites – The Ivy (Neon Paralleli/HYSM?/Verso Del Cinghiale/Villa…

Torna a farsi sentire, con un vinile in tiratura limitata, il duo lodigiano, di cui avemmo modo di parlare un…

08 Apr 2013 Reviews

Read more

Downset - Universal (Hawino, 2004)

A me sono sempre stati simpatici, soprattutto fisicamente. Un po’ come Poison Idea del resto che, seppur musicalmente distanti dai…

16 Aug 2006 Reviews

Read more

Masoko - Bubu'7te (Snowdonia, 2006)

Se non avessi dei chiari preconcetti sui rigidi preconcetti dei signori padroni di Snowdonia, svilirei l'annessione dei Masoko nei propri…

16 Jul 2006 Reviews

Read more

Ivan Iusco - Transients (Minus Habens, 2015)

Per l'ennesima volta collidiamo con i mille mondi del magmatico maitre della Minus Habens che, nuovamente, ci investe di visioni…

09 Dec 2015 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top