Jabber Garland – Primitive Future (Sincope, 2014)

Jabber Garland è il nome che i norvegesi Andreas Brandal e Sindre Bjerga hanno dato alla loro collaborazione, e questa cassetta su Sincope è la seconda uscita dopo l’album Catalogue Of Disasters su Inner Empire; i due sono nomi già noti da tempo negli ambienti sotterranei dediti al rumore ma anche all’ambient meno codificata.  Non stupisce quindi di ascoltare i nordici alle prese con una serie di rumori, tra sfrigolii vari e campioni, che fanno perdere l’ascoltatore in un’ambient inquietante e solo apparentemente dimessa: l’uso del suono di una chitarra amplificata infatti rialza la tensione, costruendo delle tracce melodiche sparse e intriganti che completano le composizioni sonore dando loro un gusto da colonna sonora industrial. The Woods è il pezzo più riuscito, ma in generale tutti e cinque i brani sfruttano a pieno questa tecnica e compongono un album rumoroso e dal retrogusto psichedelico/horror molto interessante; Primitive Future ha molta personalità e anche se non si può definire originale, ha delle gran belle carte da giocarsi: solo cinquanta copie, accorrete!

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Simon Balestrazzi - Asymmetrical Warefare (Azoth, 2015)

Ultimamente più in forma che mai, Simon Balestrazzi decide anche di creare una propria etichetta per diffondere i suoi lavori…

10 Feb 2016 Reviews

Read more

Vakki Plakkula - Babirussa Capibara (Le Arti Malandrine, 2009)

Altro cd ed altro supergruppo e porca troia piccoli musicofili del cazzo, non uso supergruppo a casaccio, mentre vi tenete…

06 Jun 2009 Reviews

Read more

Le Singe Blanc - Strak! (Magdalena/Keben, 2006)

In questo disco la scimmia bianca (questa la taduzione del mome Le Singe Blanc) sembra davvero "stracca", che esattamente come in…

25 Feb 2007 Reviews

Read more

Teatro Satanico – XX (Nedac, 2013)

Vent'anni che ci inquietano, i Teatro Satanico: il tempo vola, quando ci si diverte. Quattro lustri intensi, che vengono doverosamente…

23 Jul 2013 Reviews

Read more

Exoterm - Exits Into A Corridor (Hubro, 2019)

Exoterm è il nuovo progetto del bassista norvegese Rune Nergaard, musicista di casa dalle parti della Hubro per la quale…

24 Jul 2019 Reviews

Read more

Bernays Propaganda - Happiness Machines (Moonlee, 2009)

La serietà, la caparbietà e la tenacia della Moonlee va riconosciuta. Amerei davvero conoscere quei ragazzi che, con tanta…

17 May 2009 Reviews

Read more

Jennifer Gentle - The Midnight Room (Sub Pop, 2007)

Bisogna mettere un disclaimer. Subito. Non sono un amante delle sonorità psichedeliche. Non ho un background di Pebbles, Nuggets o…

03 Sep 2007 Reviews

Read more

Haymaker - Let Them Rot 7" (A389, 2014)

Tornano a registrare gli Haymaker, dopo anni di silenzio: i componenti nel frattempo sono/erano impegnati nelle loro altre band (tra…

30 Jan 2014 Reviews

Read more

K’An – Babel (Time Released Sound, 2016)

Qualche battito asettico come un contatore geiger, la presenza della chitarra (qui usata in modo piuttosto diverso) e una forma musicale…

15 Feb 2017 Reviews

Read more

Iron Molar/Peacemaker - Split CD (Fucking Clinica, 2008)

Il nuovo parto della Fucking Clinica è gemellare, siamese e internazionale. Ad accompagnare il secondo passo degli Iron Molar nell'inferno…

23 Feb 2009 Reviews

Read more

Small Thing - S/T (Flamingo, 2019)

"La cosetta" è un gagliardo punk stop and go di chiara matrice NOFX (nel senso buono) interpretato da un giovane…

08 Feb 2021 Reviews

Read more

Gli Altri - Fondamenta, Strutture, Argini (Taxi Driver, 2013)

Crossover nel senso più nobile della parola sempre se oggi ha ancora una ragione utilizzarla. Il quintetto savonese ricorda…

26 Apr 2013 Reviews

Read more

Lorenzo Senni + Von Tesla – 12/01/2014 Chiesa Di…

Esordisce questa sera l’associazione veronese Morse, recentemente costituitasi e che si dedicherà, come appare evidente dal programma finora annunciato, alle…

24 Jan 2014 Live

Read more

Simon Balestrazzi - Ultrasonic Bathing Apparatus (Sincope, 2015)

Un rollio di basse frequenze capace di spaccarvi i woofers apre Ultrasonic Bathing Apparatus di Simon Balestrazzi, uno dei musicisti…

11 Jan 2016 Reviews

Read more

La Morte – S/T (Corpoc/Anemic Dracula, 2012)

Dietro La Morte si celano Giovanni Succi dei Bachi Da Pietra (voce recitante) e Riccardo Gamondi degli Uochi Toki (elettronica…

05 Nov 2012 Reviews

Read more

Heroin In Tahiti - Sun and Violence (Boring Machines, 2015)

Se con Death Surf c'era chiaro riferimento allo spaghetti western, qui, per mole e durata, già si parla di kolossal,…

30 Mar 2015 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top