Balmorhea – All Is Wild, All Is Silent Remixes (Western Vinyl, 2009)

É la seconda volta che mi trovo a recensire un disco di questo gruppo americano per Sodapop, nel primo caso si trattava dell’esordio, in questo secondo giro di boa si tratta del cd dei remix tratti dal secondo disco. Non ho mai sentito le versioni originali di questi pezzi e qui si pone una domanda interessante: è importante sentire le versioni originali dei pezzi per valutare un cd di remix? Risponderei con un diplomaticissimo: sì, no, forse.
Ci sono dischi di remix a dir poco inutili, alcuni graziosi, altri bellissimi come d’altro canto ci sono remix che lasciano il tempo che trovano e bombe atomiche come le due versioni di Time To Find Me dei Seefeel rimodellate da Afx Twin (anche vero in quel tratto si tratta di aggiungere classe a classe con un risultato ovviamente eccezionale). Bene, questo disco remixato appartiene alla categoria dei dischi che è bello sentire, i Balmorhea ne escono eterei, dilatati, melanconici, "sognanti e cinematici". A dispetto della loro dimensione più acustica, aumentano riverberi, tappeti e drones che li fanno quasi sembrare un gruppo a metà fra certi Sigur Ros e la 4AD dei tempi in cui tutto suonava diluito in una pozzanghera di delay, riverberi e voci angeliche. Diciamo che era lecito aspettarsi dei remix del genere, non troverete glitch, tanto meno breakcore o roba super animata, anzi, pianoforti tenuti sul fondo melodie fra la Kranky e Twin Peaks senza la voce di Julie Cruise, però è necessario essere "strani" a tutti i costi? Forse no, fatto sta che si tratta di un disco molto omogeneo. Oltre ad alcuni sconosciuti (almeno per me), alcuni nomi più sulla bocca di molti come Machinfabirek, Bexar Bexar, Eluvium e Library Tapes ma al di là della fama la qualità media è molto buona ed il disco si fa ascoltare che è un piacere anche nel suo complesso.

Tagged under: , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Atlantic/Pacific - Meet Your New Love (Arctic Rodeo, 2010)

No amici, non si tratta di uno split, ma del nome per il progetto scelto da Garrett Klahn già in…

07 Sep 2010 Reviews

Read more

Replace The Battery - Daily Birthday (In The Bottle, 2010)

Non male, l’esordio di questo quintetto padovano che risponde al nome di Repalce the Battery. Però. Citano Explosion In The…

26 Jan 2011 Reviews

Read more

15 anni di ODRZ – 12/12/2015 Spazio Ligera (Milano)

Anche se dalla data è passato un po’ di tempo e gli infiniti impegni della vita non ci hanno permesso…

08 Jan 2016 Live

Read more

OvO – Crocevia (Load, 2009)

Tornano gli OvO e questa volta la release è 100% "made in Usa" come buona parte delle armi con cui…

10 Jan 2009 Reviews

Read more

Built To Spill - You In Reverse (Warner Bros, 2006)

Premesso che qualsiasi uscita sotto questo nome andrebbe acquistata a scatola chiusa (compreso il tanto criticato Ancient Melodies Of The…

29 Sep 2006 Reviews

Read more

Levis Hostel - Star Bell Jar (Persian Surgery, 2009)

"Lo spirito del Natale ci ammorberà fino alla prossima estate", questo sottotitolo accompagna l'esordio dei pescaresi Levis Hostel dopo il…

20 Dec 2009 Reviews

Read more

Eat The Rabbit - S/T (Marsiglia/QueSuerte, 2008)

Amedeo Scofone è uno dei pochissimi artisti che canta come parla e quindi parla come mangia. Nel senso che…

22 Dec 2008 Reviews

Read more

T.A.C. - Chaosphere (Old Europa Café, 2013)

Rispolverato fuori dal cassetto di Simon Balestrazzi, esce a quindici anni di distanza questo Chaosphere, registrato infatti nel 1997/1998 ma…

01 Jul 2013 Reviews

Read more

Plasma Expander - Kimidanzeigen (Wallace, 2009)

Ritornano i rocker sardi e lo fanno con un disco che li vede ancora più raffinati, non tanto nel suono…

22 Dec 2009 Reviews

Read more

Tim Berne & Los Totopos - 21/01/11 Teatro Torresino (Padova)

Tim Berne. Un uomo che ha lavorato con tutti i nomi "che contano" in un certo modo di fare jazz,…

03 Feb 2011 Live

Read more

Red Stars Over Tokio - Helen In The Mirror (Hot…

Quale potrebbe essere l'hobby di un ex hardcore kid (in passato bassista nei belgi Nations On Fire e tenutario dell'etichetta…

23 Mar 2010 Reviews

Read more

Saffronkeira - A New Life (Denovali, 2012)

Saffronkeira è un disco che lambisce diversi territori sonori con gusto e ottime doti tecniche: questo A New Life è…

30 Nov 2012 Reviews

Read more

Dream Weapon Ritual - Like A Tree Growing Out Of…

Per quel che mi concerne associavo Simon Balestrazzi alla produzione dell'ultimo Bron Y Aur e del disco d'esordio dei Plasma…

26 Mar 2009 Reviews

Read more

Gerda - Black Queer (Wallace/Shove, 2018)

Come sempre imprevedibili i Gerda ci arrivano sotto la faccia con l'ennesimo lavoro slabbrato, zoppicante ma anche potente e disperato…

26 May 2018 Reviews

Read more

Guazzaloca/Marraffa/Guerri/Brzytwa - From The Tale Of Pigling Bland (Setola Di…

Se masticate un po' di improvvisazione non penso di dover aggiungere nulla, se non che qui si tratta dell'impro che…

19 Jul 2010 Reviews

Read more

Path Festival – 28-30/08/14, Verona

Nel panorama dei festival e appuntamenti dedicati alla musica elettronica e dintorni, una serie di eventi piuttosto capillari sparsi in…

20 Sep 2014 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top