since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

She Said What?! – S/T (Marsiglia, 2009)

La genovese Marsiglia del "nostro" Matteo Casari continua nella missione di portare alla luce nuove band locali: una volta pubblicato l'esordio, i vari gruppi vanno poi per la loro strada. Nel caso delle She Said What?! non si tratta di postrock/glitch melodico alla Port Royal (che qui da noi hanno avuto molti epigoni) ma di un gruppo indie rock; il duo femminile composto da basso e batteria suona un rriot punk melodico tra K e Kill Rock Stars, genere non molto distante da quello della loro band precedente, Starfish (omonime del gruppo su Trance Syndicate).
La registrazione, dello stesso Matteo, è talmente scarna e asciutta da assomigliare alle prime cose partorite nella cantina di Calvin Johnson e le due ragazze in quanto a irruenza e sbavature non fanno nulla per diminuire l'effetto "demotape adolescenziale"; in tutto il disco è composto da cinque canzoni per otto minuti e mezzo, tra giri di basso sbavati, batteria irruenta e voci strillanti, che non riescono del tutto a "riempire" il suono: daltronde il ritornello-manifesto della finale Jules Et Jim è "this is all we want to be".

Tagged under: , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top