since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: pablo orza

Ranter’s Bay & Pablo Orza – ειμαρμενη (Kaczynski, 2020)

Fra le infinite collaborazioni che costellano il catalogo della Kaczynski quella fra Ranter’s Bay e Pablo Orza non l’avevamo ancora ascoltata, per quanto esistano alcuni precedenti usciti solo in digitale per Alg-a e Zeromoon. Ειμαρμενη (Destino, in greco)  combina, in varie modalità, i field recordings di Niet F-n e la chitarra/effetti/voce del musicista spagnolo (qui…

Read more

Ranter’s Groove – Musica Per Camaleonti (Kaczynski, 2018)

Nel recensire la compilation-manifesto della Kaczynski Records avevamo segnalato Ranter’s Groove come l’episodio migliore della raccolta, è quindi un piacere ritrovarli come prima uscita sulla lunga distanza dell’etichetta. Al tempo parlammo genericamente di post-rock, ma ora è il momento di approfondire: non siamo ovviamente nei territori densi e dilatati di Mogwai e affini, piuttosto sui…

Read more

VV.AA. – Pulsioni Oblique (Kaczynski, 2018)

La nascita di una nuova etichetta è sempre una buona notizia, specie se, come in questo caso, si appresta ad agire in un campo difficile come quello della musica di ricerca ,proponendosi di dar supporto, in senso proprio e figurato, ad artisti che sente affini. Di prammatica è presentarsi con una compilation e la Kaczynski…

Read more

23RedAnts & Pablo Orza – Nothing Here Is What It Seems (Creative Sources, 2017)

Il sodalizio fra i 23RedAnts (Macarena Montesinos al violoncello e Niet F-n all’elettronica) e il chitarrista Pablo Orza ha funzionato talmente bene che i tre si ritrovano insieme anche per questo nuovo lavoro licenziato dalla prestigiosa Creative Sources (che per l’occasione sfodera una copertina davvero splendida). Probabilmente è proprio il voler saggiare questa coesione che…

Read more
Back to top