Pussy Gillette -s/t (Autoprodotto, 2021)

Austin, Texas.
Brent Prager, Masani Negloria, Nathan Calhoun.
Lercio rock’n’roll, grasso e con una voce, quella femminile di Masani che non ti scordi più, calda, sguaiata ed inquietante.
Uno di loro stava in un progetto con Gibby Haines, hanno suonato con Sick Thoughts.
Dovrebbe bastare questo a dare i riferimenti di quello che per me, alla luce della data in cui sto scrivendo queste righe, il 12 dicembre, (a digiuno e malmesso) è la scoperta dell’anno. Un dannato power trio che sembra aver inciso in una betoniera adibita a discoteca, la sporcizia di tue le periferie e la perizia tecnica di un’entusiasta undicenne.
Ritmo, tiro, presenza scenica, stile, non manca assolutamente nulla. Ne converrà chi fosse cascato sul video di Banana, Masani Negloria in un bikini viola, armata di un serramanico e di una mazza, i due lungaggini vestiti da banane. Disagio ovunque, un cane che pascola. Li contatto, mi passano gentilmente il codice Bandcamp del loro omonimo esordio che è appena uscito, un LP registrato live su un 4 tracce all’Hit City, non saprei da chi, giurerei da loro stessi.
Gli strumenti cozzano e sfrigolano, le voci berciano durante 19 tracce che fanno piazza pulita di tempistiche e riferimenti. Potrebbero essere uscite nel 1983, oppure nel 1970, ovunque un accolita di rancorosi si fosse data la pena di piazzarsi davanti a qualche microfono incendiando tutto.
Dovrei a questo punto parlarvi delle dinamiche dei pezzi e delle peculiarità ma in realtà non credo sia necessario. dico solo che Cabron è in spagnolo e quindi già mi è entrata nel cuore, di Banana già vi ho detto, Wild Nights rispecchia quello che dice il titolo e mi alza la voglia di uscire fin d’ora a scatenarmi contro qualsiasi muro mente Imbecile potrei dedicarla a chi se li perderà.
Voglio bene a questi reietti, chi vive da quelle parti gli offra il proprio amore fisico e sudato, noi li penseremo intensamente dalla vecchia Europa, spendete i 10 od i 20 dollari migliori dell’anno

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Cezary Gapik - The Sum Of Disappearing Sounds (Karlrecords, 2012)

Immagino che molti di voi si lamentino della ripetitività dei dischi, del modo manicheo con cui gruppi o musicisti minori…

11 Oct 2012 Reviews

Read more

The Young Gods – 3/11/2018, Workout Pasubio (Parma)

Il Rumore Del Lutto, festival che indaga i confini fra vita e morte, è ormai un appuntamento fisso dell’autunno parmigiano,…

08 Nov 2018 Live

Read more

The Great Saunites – Nero (HYSM?/Neon Paralleli/Il Verso Del Cinghiale/Hypershape,…

L’opera al nero di The Great Saunites è un disco in tre atti che prosegue la cavalcata del duo lodigiano…

29 Aug 2016 Reviews

Read more

Kill Your Boyfriend - S/T (Shyrec, 2013)

Un side project. L'unione di un Wora Wora Washington e Kitsune, una drum machine e via verso spazi siderali e…

16 Jul 2013 Reviews

Read more

The Show Must Go Home

Uno dei problemi maggiori per un certo tipo di musica, chiamiamola genericamente "di ricerca", è certamente quello degli spazi: in…

12 Nov 2011 Articles

Read more

Kill Me Tomorrow / Dance Disaster Movement - Split CD…

Non credo di aver ben capito quello che sta succedendo. Il ballo spastico è diventato di moda? La presentazione mi…

16 Aug 2006 Reviews

Read more

AA.VV. - Bonus Tracks (Mondadori, 2007)

E che cosa c'è da dire? In realtà poco, dato che questa è un'operazione puzzolente tipo quelle delle riviste che…

10 Jun 2007 Reviews

Read more

The Machine – Redhead (Rekids, 2010)

Matt Edwards (già Radio Slave e Rekid – un album su Soul Jazz con questo secondo pseudonimo), esordisce con la…

21 Jan 2011 Reviews

Read more

Dialvogue (Andrea Bolzoni/Daniele Frati) – Improvising Dialogues (Setola Di Maiale,…

Un duo su Setola Di Maiale mi predispone sempre bene all'ascolto: di tutti i lavori pubblicati, le formazione a due…

26 Feb 2013 Reviews

Read more

Appliance - Re-Conditioned (RROOPP, 2010)

Etichetta interessante la RROOPP, si concentra su pochissime uscite, una all'anno e poi stampa un triplo cd di una formazione…

03 Nov 2010 Reviews

Read more

Black Engine - Ku Klux Klowns (Wallace, 2007)

Un basso limaccioso come il design di un Humvee, i loop di una risonanza magnetica, la chitarra di un Jeff…

29 May 2007 Reviews

Read more

VV. AA. - Eternallyt. The Corrugated Complication (Asbestos Digit, 2018)

Arrivano a cinquanta le uscite della Asbestos Digit e il risultato viene marcato con questa compilation a tiratura limitata e…

04 Aug 2018 Reviews

Read more

Nytt Land – 14/09/2019 VII Midgard Viking Folk Fest (Viadana…

Sono insolite connessioni culturali quelle che portano, in questa notte di luna piena e rossa, i siberiani Nytt Land (quattro…

17 Sep 2019 Live

Read more

Le Scimmie - Colostrum (Red Sound/Metaversus, 2016)

Trio che arriva da Vasto e senza indugio alcuno si lancia nella scrittura dell'inenarrabile. Doom dallo spazio profondo denso di…

16 Nov 2016 Reviews

Read more

Dead Boomers – Family Money (Sabbatical, 2010)

Ultimo disco della partita australiana in mio possesso, quello dei Dead Boomers era fra i più attesi dopo aver letto…

28 Jan 2011 Reviews

Read more

Plaisir - The Cosmic Key & The Comic Mood (Autoprodotto,…

Per coronare una settimana bruttina mi metto ad ascoltare gli ultimi demo-autoproduzioni che aspettano sulla pila degli arretrati: assicuro che…

25 Feb 2007 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top