Port Of Souls – The Life And The Damage Done (Bad Man, 2011)

Ancora garage roll al fulmicotone. Dopo qualche assestamento nella formazione ritorna il quartetto meneghino più californiano della barriera di Milano. Mai come ora ho sentito a fuoco e determinata la band a perseguire le orme dei loro vati. Dentro questo single (tre pezzi) c'è tutta la summa della raw power scaturita in america tra il millenovecentosettanta e l'ottanta. Iggy Pop, Johnny Thunders e Peter Laughner, giusto per scomodare tre pesi massimi. Nessuna concessione, nessun amiccamento a generi o tendenze di oggi. I POS sono un liquore imbottigliato trent'anni fa ma ancora fresco come un novello. Da bere d'un fiato. Il paradosso è che questa band non la troverete mai all'interno dei magazines patinati o che si fregiano comunque di promuovere il rock 'n' roll autentico. E questo come mai? Semplicemente perchè chi ama davvero una cosa la fa per sé stesso e per nessun altro. E questa credo sia la filosofia dei Port Of Souls. Come al solito tre pezzi son troppo pochi per assorbire il potenziale di una band così che invece speriamo di poterci godere presto sulla lunga distanza. Per il resto che aggiungere? Se pensate che la old school siano i Guns And Roses o i Motley Crue avete sbagliato strada. C'è poco da scherzare, qui si sprofonda davvero nella notte dei tempi. "Ain't it fun when you know that you're gonna die young".

Tagged under: , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Filtro – Riflesso (Upside Down, 2017)

Filtro nasce dall’incontro fra Angelo Bignamini (Lucifer Big Band, The Great Saunites) e Luca De Biasi (Satantango, Vhd Vhd) e…

10 Jul 2017 Reviews

Read more

Plunkett - 14 Days (Autoprodotto, 2006)

Lascia perdere le tue “10 ragazze per me”. Piuttosto, 14 giorni ti posson bastare? Ne mancano proprio 14 alla fine…

16 Dec 2006 Reviews

Read more

Swedish Mobilia – It's Not Jazz, It’s Worse (Auand, 2016)

Se non apprezzassimo da tempo gli Swedish Mobilia – il trio composto da Andrea Bolzoni alla chitarra ed elettronica, Dario…

21 Mar 2017 Reviews

Read more

Anders Vestergaard & Finn Loxbo - Saint Erme (Gikt, 2019)

Continua la collaborazione tra il chitarrista svedese Finn Loxbo e il batterista danese Anders Vestergaard, che già con il precedente…

23 Aug 2019 Reviews

Read more

Sodapop Fizz – Anno 3 Puntata 4 (30/10/14)

Quarta puntata della terza stagione di The Sodapop Fizz: Emiliano e Stefano in diretta con l'ospite speciale Andrea Ics Ferraris che…

03 Nov 2014 Podcasts

Read more

Trapcoustic - Rugiada (Tape, Union Editions 2022)

Registrare la prima parte di una trilogia dei fenomeni il giorno di natale, nel 2020, dà un tono al proprio…

06 Mar 2022 Reviews

Read more

Chevreuil - Fils Unique 7" (Collectif Effervescence, 2007)

Math rock strumentale, un duo chitarra e batteria, per di più registrato al solito in modo impeccabile in presa diretta…

23 Jan 2007 Reviews

Read more

Skull Defekts - Skull Defekts (Thrill Jockey, 2018)

Non saprei sinceramente rispondere alla domanda se questo sia o meno l’album più bello degli Skull Defekts e credo che…

07 Jun 2018 Reviews

Read more

VV. AA. - Éxotic Ésoterique Vol. 2…

Mi allineo totalmente ai Bloody Riot (e ai Colonna Infame Skinhead, Pinta Facile, Tear Me Down): odio i freakkettoni e…

26 Apr 2017 Reviews

Read more

Luca Formentini - Intra (Subcontinental, 2022)

È impossibile isolarci dal mondo che ci circonda. È però molto semplice immergerci, in un contesto, in una situazione, in…

01 May 2022 Reviews

Read more

This Will Destroy You - Tunnel Blanket (Monotreme, 2011)

"Post-rock will never die...but you will" giusto per menzionare il titolo dell'ultimo Mogwai ed anche per iniziare a mettere le…

31 Mar 2011 Reviews

Read more

Lite - Filmlets (Transduction, 2007)

I giapponesi hanno una cultura che non sono mai riuscito a capire bene: riescono a inglobare elementi dall'esterno in modo…

26 Jan 2007 Reviews

Read more

Davide Cedolin - Embracing the Unknown (Torto, Marsiglia 2021)

Un sonaglino, la chitarra che si fa sentire, limpida, agra…poi parte la voce di Davide Cedolin e 70 anni di…

08 Feb 2022 Reviews

Read more

St.Ride - Tutto Va Bene (Niente, 2011)

Con Tutto Va Bene a nome St.Ride si chiude il trittico di dischi Niente del 2011, sempre ad opera del…

30 Jan 2012 Reviews

Read more

Jon Rune Strøm Quintet - Fragments (Clean Feed, 2018)

Molto particolare la scelta del norvegese Jon Rune Strøm, già attivo negli interessanti Friends And Neighbors e Universal Indians, nonché…

19 May 2018 Reviews

Read more

Kleistwahr - Music For Zeitgeist Fighters (Nashazphone, 2017)

Questo è il quarto disco dal ritorno sulle scene di Gary "Ramleh" Mundy con uscite a nome Kleistwahr e devo…

15 Sep 2017 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top