Matmos – The Marriage Of True Minds (Thrill Jockey, 2013)

Tornano dopo cinque anni i Matmos con un un nuovo disco che è incentrato su esperimenti telepatici effettuati dal duo con altri musicisti, dai cui risultati sono stati estratti i canovacci per la composizione di nove brani tra di loro molto diversi ed eclettici, vicini sì all’elettronica, ma mescolata con molti altri generi, dall’afro al black metal. Il primo brano è subito azzeccatissimo, con Carly dei Nautical Almanac a sussurrare in You (cover di Holger Hiller, ex Palais Schaumburg) accompagnata da i campioni di una registrazione di tip tap e dal suono basso derivato da un elastico suonato da Jason Willett degli Half Japanese. Già dall’inizio si nota il marchio di fabbrica che ha reso famosi Matmos, ovvero l’uso di campioni “bizzarri”, ma qui il loro sapiente gioco di cesello è unito alle parti vocali generate di un grandissimo numero di ospiti ipnotizzati che sono molto in evidenza, e brano dopo brano le atmosfere variano e di parecchio. C’è la dance anomala di Very Large Green Triangles, il misto di percussioni afro, fiati jazz e sirene per le strade di Mental Radio, la musica concreta di Ross Transcript (il breve episodio è il meno accessibile del disco), l’inquietante pulsare dancey della bella e psichedelica Tunnel; il tema ricorrente dei triangoli nelle varie sedute di ipnosi ha portato alla raccolta di tutti questi elementi dentro a In Search Of A Lost Faculty, dall’esito prevedibilmente psichedelico e inquietante, mentre si differenzia e di molto la cover di E.S.P. dei Buzzcocks in versione doom/black metal, un finale molto intrigante. Esperimento interessante, molto melodico e accattivante, che non aggiungerà o toglierà nulla né a voi né alla discografia dei Matmos, ma pur sempre un disco piacevole.

Tagged under: , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Anatrofobia - Brevi Momenti Di Presenza (Wallace, 2007)

"Eppur si muove" diceva quello e a quanto pare gli Anatrofobia di questa frase hanno fatto una ragione di vita,…

14 Aug 2007 Reviews

Read more

Etnopsychic Trip Project – Echoes Of The Remote Lands (Trasponsonic,…

Dove si trovino le terre remote a cui fa riferimento il titolo del disco degli Etnopsychic Trip Project non è…

17 Feb 2016 Reviews

Read more

Protestant - Judgments (Shove, 2010)

I Protestant mi sono piaciuti a partire dal nome, ma sebbene l'abbiano preso in prestito da uno dei migliori album…

08 Apr 2011 Reviews

Read more

Junkfood – Transience (Parade/Trovarobato, 2011)

Parade è la costola della Trovarobato che si occupa di dare visibilità a musiche che presso l'etichetta madre difficilmente troverebbero…

27 Jul 2011 Reviews

Read more

The Maniacs - S/T (Against ‘Em All, 2009)

Rabbioso esordio di power-punk meneghino da parte dei Maniacs. La furia e la sicurezza con cui masticano la materia…

04 Dec 2009 Reviews

Read more

Low – C'mon (Sub Pop, 2011)

E tornano finalmente anche i Mormoni con l'atteso C'mon (col titolo più corto della loro storia), i pochi a resistere…

10 Apr 2011 Reviews

Read more

Dead Elephant, da Pasolini al grande mietitore

Nuova uscita, ancor nel 2011, per gli italianissimi Dead Elephant che con questo Thanatology confermano appieno di aver raggiunto la…

28 Jan 2012 Interviews

Read more

Lorenzo Senni + Von Tesla – 12/01/2014 Chiesa Di…

Esordisce questa sera l’associazione veronese Morse, recentemente costituitasi e che si dedicherà, come appare evidente dal programma finora annunciato, alle…

24 Jan 2014 Live

Read more

Ffatso - Mano Nera (Setola Di Maiale, 2009)

Un nuovo disco targato Setola Di Maiale in ambito più marcatamente jazzistico: l’amore di Stefano Giust per il genere ed…

16 Jul 2009 Reviews

Read more

Boslide - Nazisti Da Operetta (Death First!, 2019)

Spiace dover registrare il primo passo falso nella carriera del diabolico ed ambiguo gruppo romano: dopo due uscite in due…

24 Feb 2020 Reviews

Read more

Versus The Mirror - Home (Equal Vision, 2006)

Oggi sono andato a curiosare sul sito dei Versus The Mirror per dare una occhiata e ho letto che si…

27 Feb 2007 Reviews

Read more

X-Mary - Tutto Bano (Coproduzione, 2009)

Nuovo album per i milanesi (dell'enclave di San Colombano al Lambro) X-Mary, stavolta il lussuosa edizione LP + CD allegato,…

04 Oct 2009 Reviews

Read more

Heroin in Tahiti - Peplum (Yerevan Tapes, 2014)

Tornano con un 7" i romani Heroin In Tahiti e tornano pure quelle atmosfere "psichedelizziottesche" di borgata che tanto…

07 May 2014 Reviews

Read more

LIBERATO - II (Autoprodotto, 2022)

A chiudere la trimurti campana dopo Nziria ed Almamegretta ecco tornare Liberato, l’entità che ormai da 5 anni a cadenza…

20 Jul 2022 Reviews

Read more

Kern/Batia Hasan – The Commercial Tape (Kaczynski, 2020)

Il secondo volume della serie Tape Session della Kaczynski conferma la felice idea di associare artisti in qualche modo complementari…

09 Jun 2020 Reviews

Read more

Mondo Candido - Bizarre (Silence, 2006)

Ascoltare un nuovo disco dei Mondo Candido è, ogni volta, come sbirciare dalla vetrina di un negozio d'abbigliamento di lusso,…

05 Dec 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top