since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Lyke Wake & Noise Cluster – Let The Universe Fall (Luce Sia, 2020)

Ritroviamo due vecchie conoscenze della label elvetica questa volta coese per celebrare l’inesorabile declino del mondo attraverso traiettorie siderali tracciate da synth affilati come rasoi ed echi a gravità zero. E’ innegabile che l’approccio rispetto al già recensito ODRchestra sia più distensivo e per certi versi lineare, ma ciò ovviamente non significa più facile. Infatti le “allungate” melodie sintetiche vengono continuamente lacerate da cadenze ferree quanto da venti siderali che permettono di prendere respiro e lasciarsi stupire da cambi di umore e di tempo. Un altro elemento positivo è quanto bene abbiano lavorato gli artisti seppur proveniendo da ambiti diversi senza dover procedere necessariamente al rituale split. Un lavoro da ascoltare nel mangiacassette nel lungo viaggio verso i bastioni di Orione. Industrial-ambient psichedelico con organi a canne e oblò affacciati sulla Milky Way Avenue.

Tagged under: , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top