Marco Ferrazza – Citizen (Setola Di Maiale, 2018)

Interessante lavoro di Marco Ferrazza nell’ambito dell’elettronica acusmatica e concreta, musica con una spiccata vena sinfonica che le dà un particolare respiro: sei brani per cinquanta minuti che sono una vera e propria odissea sonora, tra brusii e scricchiolii di alte frequenze o field recordings, per un veloce e continuo turbine di idee dove tutto è suono manipolato e lavorato con attenzione certosina. Questo Citizen esce su Setola Di Maiale che, rispondendo alla propria definizione di etichetta senza preconcetti musicali, si dedica ad un qualcosa di maggiormente elettronico rispetto all’improvvisazione tra il free jazz e la contemporanea di altre sue uscite: distanza solo apparente, in quanto l’approccio utilizzato da Ferrazza mi pare molto vicino all’improvvisazione e il suo suono vivo e acceso ricorda in più passaggi l’impeto di certi fiati utilizzati in modo molto “libero”, anche se qui si tratta di processare segnali audio. Avrei piacere di ascoltare questi brani in un contesto dal vivo con un impianto acusmatico degno di tale nome, dove poter godere al meglio di queste composizioni molto movimentate e avvolgenti: i mille riverberi di questi suoni meritano infatti massima attenzione e volumi alti, per cogliere l’universo magico che contengono.

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Nembrot - S/T (Officine Frog ,2008)

Io e l'ordine non siamo mai stati i migliori amici e purtroppo, pur cercando disperatamente di metterci una toppa, crescendo…

16 Jul 2009 Reviews

Read more

Paolo Sanna – Improvvis(e)azioni (TiConZero, 2009)

Che questo del batterista Paolo Sanna sia un lavoro fatto col cuore lo si capisce, prima ancora che ascoltandolo, dalla…

11 Mar 2013 Reviews

Read more

Israel Martinez – The Minutes (Aagoo, 2013)

Israel Martinez è al suo settimo lavoro e si è sempre interessato al mondo della musica ambient/elettronica e sperimentale anche…

23 May 2013 Reviews

Read more

Mastodon - Blood Mountain (Warner Bros, 2006)

L’allontanamento dalla Relapse in virtù di una major non sembra aver intaccato particolarmente la creatività e la furia dell’eclettico quartetto…

01 Dec 2006 Reviews

Read more

The Machine – Redhead (Rekids, 2010)

Matt Edwards (già Radio Slave e Rekid – un album su Soul Jazz con questo secondo pseudonimo), esordisce con la…

21 Jan 2011 Reviews

Read more

Earth + Mount Eerie + Ô Paon – 24/03/12 Auditorium…

Al quarto tentativo, dopo vari spostamenti di sede dovuti al terremoto di febbraio, finalmente la rassegna Sound Canvas riesce ad…

06 Apr 2012 Live

Read more

Meteor - Magic Pandemonio (Wallace/Villainferno, 2017)

Era un disco cruciale questo per il duo chitarra/batteria dei Meteor: dopo un 7” e un 12” entrambi one side…

23 Oct 2017 Reviews

Read more

Blogroll

Ho sempre avuto la mania di prendere appunti dai forum in rete: se un disco lo si mitizzava me lo…

10 Aug 2006 Articles

Read more

Marco Massa - Nelle Migliori Famiglie (Tranquilo, 2007)

Premetto che in un qualsiasi megastore questo cd finirebbe nella categoria della "musica italiana" e quindi non è proprio un…

08 Aug 2007 Reviews

Read more

Paul Beauchamp - Sala B: Rupture (Chew-Z, 2009)

Lo so, è stupido, ma da quando la Chew-Z oltre ad avere le netrelease in download gratuito sul sito rende…

18 Nov 2009 Reviews

Read more

Levi - Synthesis (MC, Black Marmalade, 2022)

Levi è Damiano Simoncini. Diverse esperienze alle spalle (Damien e Versailles soprattuto, ma anche Melampus e Cristallo), ormai alle porte…

20 Jun 2022 Reviews

Read more

Things we lost in the fire-starter aka memorabilia di un…

Prima dello scoccare del nuovo anno, l'impavido Gusmerini offrì un'ardita lista che pose a riflessione de lo miglior materiale che…

14 Jan 2011 Articles

Read more

God Fires Man - Life Like (Arctic Rodeo, 2009)

Con il passare del tempo e degli ascolti, a forza di sottopormi alle peggiori nefandezze sperimentali, rumoristiche ed a-melodiche, a…

16 Jul 2009 Reviews

Read more

K11 + Raskol'Nikov + Rotorvator - 29/10/11 Superfluo (Padova)

Un nuovo luogo di ritrovo, nella Padova da quest'anno orfana dell'ottimo Unwound. In realtà Superfluo non è propriamente un locale,…

18 Nov 2011 Live

Read more

Mob - Polygon (Quatermain, 2007)

Quando mi capita di immergermi in ben due dischi provenienti dallo stesso sottobosco, mi viene da domandarmi subito quale sia…

18 Nov 2007 Reviews

Read more

Red Sector A – Transients (Silentes, 2014)

La metà dei ’90 passati a riempire le piste da ballo alternative di mezza Europa, nascosto sotto vari pseudonimi, poi…

17 Jun 2014 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top