Marco Ferrazza – Citizen (Setola Di Maiale, 2018)

Interessante lavoro di Marco Ferrazza nell’ambito dell’elettronica acusmatica e concreta, musica con una spiccata vena sinfonica che le dà un particolare respiro: sei brani per cinquanta minuti che sono una vera e propria odissea sonora, tra brusii e scricchiolii di alte frequenze o field recordings, per un veloce e continuo turbine di idee dove tutto è suono manipolato e lavorato con attenzione certosina. Questo Citizen esce su Setola Di Maiale che, rispondendo alla propria definizione di etichetta senza preconcetti musicali, si dedica ad un qualcosa di maggiormente elettronico rispetto all’improvvisazione tra il free jazz e la contemporanea di altre sue uscite: distanza solo apparente, in quanto l’approccio utilizzato da Ferrazza mi pare molto vicino all’improvvisazione e il suo suono vivo e acceso ricorda in più passaggi l’impeto di certi fiati utilizzati in modo molto “libero”, anche se qui si tratta di processare segnali audio. Avrei piacere di ascoltare questi brani in un contesto dal vivo con un impianto acusmatico degno di tale nome, dove poter godere al meglio di queste composizioni molto movimentate e avvolgenti: i mille riverberi di questi suoni meritano infatti massima attenzione e volumi alti, per cogliere l’universo magico che contengono.

Tagged under: ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Patrizia Oliva - Arberia (Setola Di Maiale, 2012)

Patrizia Oliva ha da qualche anno abbandonato il suo pseudonimo Madame P presentandosi con nome e cognome, continuando a pubblicare…

08 Jan 2013 Reviews

Read more

Cave Canem - S/T (XcRoCs, 2008)

Arriva da Marsiglia questo a suo modo particolarissimo duo, chitarra, sax tenore e drum machine. Per certi versi Cave Canem,…

09 Jul 2009 Reviews

Read more

Il Genio + Vincenzo Fasano - 18/07/08 Arci Kroen (Villafranca…

Nell'umido che avvolge il giardino dell'arci Kroen, dove si suona stasera, mancano giusto alcuni esemplari di pesci volanti in sostituzione…

10 Aug 2008 Live

Read more

Aara - En Ergô Einai (Debemur Morti, 2020)

In soli due anni gli svizzeri Aara sono riusciti a emergere nell'affollato panorama black metal attuale: il secondo disco del…

28 Aug 2020 Reviews

Read more

Umanzuki - Sonic Birds (Brigadisco/Fromscratch/Eclectic Polpo/Ambient Noise Session/Hysm?/Toten Schwan/Charity Press/ZAMZAM,…

Sarò prevenuto io (non che me ne dispiaccia troppo), ma in questo particolare periodo storico il solo sentir parlare di…

15 Mar 2013 Reviews

Read more

Belp - Hippopotamus (SVS/Schamoni Music, 2018)

Il tedesco Sebastian Schnitzenbaumer è attivo dal 2013 con il monicker Belp e produce musica elettronica principalmente per la sua…

19 Jun 2018 Reviews

Read more

Bachi Da Pietra - Tarlo Terzo (Wallace, 2008)

Nuovo Bachi Da Pietra, di cui immagino sentirete abbondantemente parlare visto che oltre a godere di una buona attenzione da…

16 Oct 2008 Reviews

Read more

Adamennon/Altaj – Turiya (Boring Machines, 2015)

Grande è la confusione sotto il cielo oggi che, per avere il patentino di magus della psichedelia occulta – almeno…

11 Sep 2015 Reviews

Read more

Chris Pitsiokos - un nuovo nome da tenere a mente

Chris Pitsiokos è una personalità molto interessante del nuovo sottobosco avant jazz new yorkese, approfondisce le possibilità del sassofono alto praticando…

09 Aug 2018 Articles

Read more

Paolo Sanna – Oggetti Smarriti (Setola Di Maiale, 2011)

Un solo pezzo, di 28 minuti e 20 secondi, ma che scorre veloce, dinamico, ricco e vario, anche se scritto…

18 Jun 2013 Reviews

Read more

Donato Epiro – Fiume Nero (Black Moss, 2014)

Era un po’ che Donato Epiro, impegnatissimo coi suoi Cannibal Movie, non si faceva vivo con un disco a suo…

22 May 2014 Reviews

Read more

Gregor Samsa - Rest (Own, 2008)

I Gregor Samsa tornano con un nuovo disco, dopo il bellissimo 55:12. Per fortuna non ripetono esattamente la formula con…

25 Apr 2008 Reviews

Read more

The Mainliners - S/T (Crusher, 2007)

Ne abbiamo già parlato, di questi garage rocker nordici, in occasione dell'uscita di un loro singolo per la ottima…

02 May 2007 Reviews

Read more

Marvin – Hangover The Top (Africantape, 2010)

Continua da parte dell'Africantape l'esplorazione del suono post in tutte le sue sfaccettature. Quello che propongono i Marvin, terzetto francese…

01 May 2010 Reviews

Read more

Jussipussi - Greatest Tits (Taxi Driver, 2015)

Fila via come uno sparo questo lavoro per l'instancabile (genovese) Taxi Driver. Come uno spritz estivo: un terzo di Pearl…

22 Jul 2015 Reviews

Read more

RUMUR Volume 1 – 16-17/11/2019, Musil (Cedegolo – BS)

Una rassegna come RUMUR avrebbe meritato un tempo ben maggiore di quello che, per problemi di lavoro e faccende domestiche,…

03 Dec 2019 Live

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top