since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Atlantic/Pacific – Meet Your New Love (Arctic Rodeo, 2010)

No amici, non si tratta di uno split, ma del nome per il progetto scelto da Garrett Klahn già in forze nei Texas Is The Reason e Solea. Essendo su Arctic Rodeo e trattandosi di un un musicista del genere che cosavi aspettereste, ditemelo voi?! Se qualcuno ha risposto indie-rock o folk molto melodico, non si è allontanato troppo dalla risposta corretta, infatti questo ragazzo ha assemblato il classico buon disco di folk americano, quasi pop di chi ha deciso di lasciare a casa distorsore, batteria e di accettare più rilassatamente l'invecchiamento.
Musica da vecchi quindi? No, tranquilli, solo folk adulto senza strozzature emo ma arrangiato e tagliato in modo molto pop e in un certo tradizionale da musica americana. Chitarra acustica e voce che reggono l'ossatura del pezzo e che poi vengono ovviamente decorati da note di piano, chitarre soft supplementari, organi, cori, contro canti, ritmiche appena accennate, a volte trombe, archi e quant'altro per far viaggiare il pezzo su binari da onde radio. Meet Your New Love per di più è registrato in modo ineccepibile da Ian Love (Rival School, Die 116, Burn) e prodotto nel modo migliore come tutti gli altri dischi di quest'etichetta tedesca. Un prodotto pop nel senso nobile del termine, tanto che a tratti mi ha ricordato gruppi come Prefab Sprout, Suzanne Vega oppure Mighty Flashlight ed altre produzioni mainstream che a volte sfociano quasi nel folk. Se normalmente un disco del genere mi annoierebbe a morte o lascerebbe comunque parecchie riserve, in questo caso la capacità di scrittura del soggetto in questione fa sì che le tracce scorrano piacevolmente una dopo l'altra. Forse non avrà mai quei guizzi che lo differenzieranno troppo da altri dischi del genere o che quei pezzi che gli permetteranno di prendere le frequenze radio, ma le canzoni si fanno sentire molto bene. Se etichette colme Jade Tree non vi sono aliene e la loro produzione folk-indie vi ha segnatom, Atlantic/Pacific è sulle vostre coordinate uditive.

Tagged under: , , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to top