Tag Archives: mario biondi

Bobby Soul And Blind Bonobos – Dodici Lanterne (CNI, 2017)

Riecco Bobby Soul l’inesaurubile oracolo genovese o il Mario Biondi de noartri: sempre più sprofondato nelle radici della Superba e sempre più incontenibilmente lontano da qualsiasi etichetta. Questa volta la guest più ilustre è il “Pennellone” : istituzione totalmente underground del centro storico genovese, presente nell’album sia con un pezzo a lui dedicato sia attraverso…

Read more

Bobby Soul & Blind Bonobos – L’Insostenibile Leggerezza Del Funk (Riserva Sonora, 2015)

A conti fatti, dopo tutti questi anni, questo è il Bobby Soul che preferiamo. Un po’ meno caciarone, un po’ sottovoce, un poco più “croooner”. Come già sottolineato, la sua passione è sempre “becciare” (genovesismo che sta per scopare) e trovar mille metafore per raccontarlo. Ma ci piace proprio per questo. In fin dei conti, siamo certi che approverebbe l’assunto che il funk racconta sempre e solo una cosa: funk as fuck. …

Read more

Bobby Soul & Blind Bonobos – Live At Meg Mell (Riserva Sonora, 2013)

Ancora lui. Sempre lui. Maledettamente gigione, maledettamente educato, simpatico e dotato. Bobby Soul in una perpetua trasformazione di umori, non si sposta di una virgola dal groove che lo ha sempre contraddistinto. Verrebbe da definirlo il “Mario Biondi dei ricchi” se non fosse per le infinite incarnazioni di cui siamo stati testimoni durante questi anni. Questo live in Alessandria, estemporaneo ed acustico, lo vede interpretare alcuni classiconi che spaziano tra Tom Waits, Depeche Mode e lo stesso Marvin Gaye con una disinvoltura impressionante. …

Read more

La Decima Vittima – Storie Strane Al Buio (Zona, 2011)

 Ognuno ha lo chansonnier che si merita. Evidentemente, e i fatti mi danno ragione, oggi Bobby Soul è quanto di meglio si possa ascoltare a Genova. A me piace per svariate ragioni: non se la tira, suona ovunque, si confronta con chiunque, si mette a nudo (con entrambi i sessi) ed ha un'identità artistica che, nonostante il continuo trasformismo, rimane sempre riconoscibile e ben distinta. E poi diciamocelo chiaro: nel giovanilistico e derivativo panorama genovese, Bobby Soul è un po' come la lanterna: sempre sotto gli occhi e il tiro di tutti. Troppo facile da criticare, troppo sopra le righe per poterlo apprezzare apertamente. Già, che tristezza. …

Read more

Blast from the past!

Adamennon + Maximilian Bloch + Dielle Green – Le Sette…

Avete presente quei film dell’orrore, dei quali Rosemary’s Baby è l’esponente più nobile (ma potremmo citare anche sceneggiati d’autore come…

25 Aug 2020 Reviews

Read more

Torturing Nurse + Cassa Ufficio Malattie Tropicali – Songs For...…

Grande! Era veramente da una vita che non sentivo un disco così "ignorante", se poi questo sia un pregio o…

07 Jan 2009 Reviews

Read more

Balmorhea - Rivers Arms (Western Vinyl, 2008)

Quando la Western Vinyl mi ha contattato per recensire i Balmorhea ero un po' titubante, ho visto che in catalogo…

22 Jan 2008 Reviews

Read more

Tomahawk - Oddfellows (Ipecac, 2013)

Tornano i ragazzi terribili. Se ancora non vi siete stancati dell'inesauribile trasformismo di Mike Patton certamente anche stavolta non sarete…

09 Apr 2013 Reviews

Read more

...qualcosa come Old Bicycle Records ma 10 anni fa: Haru…

A volte basta un input per scatenare il passato, ricostruendo il percorso che ci ha portato fino a questo momento…

08 Aug 2016 Articles

Read more

St.Ride - Primitivo (Niente, 2011)

Gli St.Ride sulla loro Niente records continuano a sfornare dischi e arrivano con Primitivo, che altro non è se non…

30 Nov 2011 Reviews

Read more

Bellini - The Precious Prize Of Gravity (Temporary Residence, 2009)

Emma Dante ripete spesso ai propri allievi di non andare a cercare fortuna a Roma perchè la città è…

09 Jun 2009 Reviews

Read more

That Fucking Tank + G.I. Joe 10/04/09 Arci Kroen (Villafranca…

Va in scena al Kroen la notte dei dui (si può dire "dui"? Vabbè, licenza poetica). I veneti G.I.…

21 Apr 2009 Live

Read more

Roberto Bertacchini – Cotraddizioni (Phonometak, 2011)

Roberto Bertacchini è purtroppo uno dei segreti meglio celati della musica di casa nostra. Se negli anni '70 un personaggio…

08 Feb 2012 Reviews

Read more

Limbo - Unholy Rituals (Radical Matters, 2010)

Gianluca Becuzzi rispolvera il nome Limbo in un periodo per lui molto denso in termini di uscite discografiche, ma del…

12 Apr 2011 Reviews

Read more

Harold Nono - To The River Lounge (Bearsuite, 2007)

A quanto pare questo disco è uscito qualche tempo fa, ma l'etichetta al tempo dell'uscita era sprovvista di soldi e…

22 Mar 2008 Reviews

Read more

Paolo Spaccamonti - Rumors (Santeria/Escape From Today, 2015)

Paolo Spaccamonti è una persona gentile ed educata che ormai da svariati anni porta avanti il suo percorso musicale completamente…

06 May 2015 Reviews

Read more

Colleen Green - Sock It To Me (Hardly Art, 2013)

In heavy rotation in macchina da settimane, il disco di Colleen Green verrà testè premiato con una recensione incensante. Drum…

18 Sep 2013 Reviews

Read more

Atlantic/Pacific - Meet Your New Love (Arctic Rodeo, 2010)

No amici, non si tratta di uno split, ma del nome per il progetto scelto da Garrett Klahn già in…

07 Sep 2010 Reviews

Read more

Francesco Serra – S/T (Fratto9 Under The Sky, 2017)

Suono, spazio e visione sembrano essere i tre vertici entro cui si muove il lavoro di Francesco Serra - cagliaritano…

15 Jan 2018 Reviews

Read more

Lilies On Mars - Wish You Were A Pony (Elsewhere…

Vivono a Londra, ma i due terzi femminili dei Lilies On Mars sono italiani. Lisa e Marina hanno collaborato con…

05 Jun 2011 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top