Zavoloka Vs. Kotra – To Kill The Tiny Groovy Cat EP (Nexound, 2006)

Non è bello dirlo, ma spesso leggendo titolo e nome di un gruppo dell’est verrebbe da pensare che sia arretrato di qualche anno ed è un ragionamento molto stupido (allora non lamentiamoci se poi all’estero pensano la stessa cosa leggendo un qualsiasi titolo in italiano). Non solo la Nexound è un’etichetta notevole, ma in un mondo più che mai globalizzato, nel bene e nel male le realtà dell’Europa dell’est che in diversi ambiti si sono fatte strada non sono poche, due nomi su tutti Fizzarum e in altro ambito la Minority records. Tornando a questo ep si tratta nuovamente di una confezione e di un disco sorprendenti, a differenza di Kiritchenko il duo Zavoloka Vs. Kotra è più che mai immerso nell’elettronica pura. Direi che è elettronica molto nord europea, in costante tensione fra sperimentazione e forma. Se nel corso della prima traccia sembra quasi di trovarsi di fronte a dei Pan Sonic più tranquilli che giocano con qualche vecchia melodia alla LFO, senza aspettare troppo ci si trova in un’accozzaglia di frequenze, glitch e suoni digitali frammentati in modo più o meno ritmico. Elettronica fredda, quasi glaciale, dove ho riconosciuto la mano di Kotra (di cui ho un disco a dir poco pesante ma molti interessante) soprattutto nelle frequenze acute e nelle suoni spinti al massimo di certe tracce, diciamo che spesso sembra di ascoltare il disco Bowindo di Martuscello masticato e ridotto in frattaglie. L’incipit melodico di questo ep è un po’ fuorviante visto che pur non essendo elettronica fisica come Kotra in solo ed anche quando è più organizzata in forma canzone (sempre parlando in termini di elettronica) rimane molto cerebrale. Qualcuno potrebbe dire che si tratti di un cd che suona come un registratore di cassa impazzito, se solo Martinetti e Russolo fossero ancora qui a rompere i coglioni si farebbero una gran pippa.

Tagged under: , , , , , , ,

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blast from the past!

Ka Mate Ka Ora - Violence (White Birch, 2012)

Terzo lavoro per i Pistoiesi Ka Mate Ka Ora, già trattati su questo sito con le due prove precedenti. Con…

21 Feb 2013 Reviews

Read more

[mumble]³ - Blank (Brlog, 2011)

Tornano i torinesi Mumble Mumble Mumble, stabilizzatisi come terzetto dopo la prova in parziale duo dello scorso anno. Se allora…

18 Jan 2012 Reviews

Read more

AA.VV. - Play To BN Chora. Judgement (L.A.F. Org./Jeringas 5cc,…

Disco con racconto accluso, questo Play To BN Chora. Judgement è stato parte della colonna sonora per una mostra-installazione, e…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Mombu - S/T (Subsound, 2011)

Mombu: 1/3 degli Zu più 1/3 dei Neo. Oppure 2/3 degli Udus. Più semplicemente, poiché le frazioni matematiche in questo…

25 Mar 2011 Reviews

Read more

Sunn o))) + The Secret - 01/10/11 Fillmore (Cortemaggiore –…

Stephen O'Malley, a parere di chi scrive, è sempre stato più un ottimo manager che non un musicista: capace di…

21 Oct 2011 Live

Read more

Barn Burning - Werner Ghost Truck (Tarnished, 2007)

Barn Burning è il titolo di un racconto di Faulkner: se conoscete questo scrittore e date una occhiata al campo…

25 Feb 2007 Reviews

Read more

Sprinzi - Ohh Ohh (Alice/Fooltribe, 2007)

Gli Sprinzi hanno un non so che di speciale: in circolazione da un po' (dieci anni circa), sono il classico…

05 Nov 2007 Reviews

Read more

Shiver - Born To Lose (Diazepam, 2011)

Dietro a Shiver c'è Mauro Sciaccaluga, che oltre a suonare in Ur, Stalker e Downright, da un paio di anni…

05 Dec 2011 Reviews

Read more

Wallace Fest – 26/01/13 CSA Baraonda (Segrate – MI)

Era un po' che non capitava un evento di questo tipo e cominciavamo a temere che la tradizione della Wallace…

15 Feb 2013 Live

Read more

Arbdesastr - S/T (Marsiglia, 2007)

Segnali di gelo assoluto (C3), atmosfere placide, punteggiate da glockenspiel (Sky And Space You) aprono il nuovo mini album degli…

05 Jan 2008 Reviews

Read more

Nicolas J. Roncea - Eight (Part One), (Autoprodotto, 2014)

Abbiamo già avuto modo di conoscere ed apprezzare Nicolas J. Roncea in quanto membro degli eccellenti Io Monade Stanca e…

29 Jul 2014 Reviews

Read more

AA.VV. – The Show Must Go Home, Season 2 (GRCC/Ozky/Spettro/Gatto…

Arriva anche quest'anno la compilation rappresentativa della rassegna di concerti gastro-musicali organizzati in quel di Roma da D.B.P.I.T. e Xeena.…

18 Jul 2012 Reviews

Read more

Spiritus N - Age (Luce Sia, 2020)

Delicatissima dark-ambient minimale per Luce Sia che, incurante a crisi sanitarie e ambientali, continua a sfornare materiale di primissima qualità.…

14 Apr 2020 Reviews

Read more

JeanVasBrûler - Firmament Pentagramme (XcRoCs, 2009)

Firmament Pentagramme si presenta sotto forma di cd 3" e da quello che mi pare di capire dovrebbe essere un…

29 Jul 2009 Reviews

Read more

Myra Lee - 2 (Rejuvenation/La Machoire, 2007)

Sono fermamente convinto che il revival anni novanta, di cui tra poco sicuramente vedremo le prime avvisaglie, sarà molto più…

17 Aug 2007 Reviews

Read more

Stefano De Ponti: ascoltare è vedere

Stefano De Ponti, milanese, classe 1980, lo abbiamo conosciuto grazie al bellissimo album Like Lamps On By Day, uscito lo…

19 Dec 2014 Interviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top