since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: xiu xiu

Tim Berne & Los Totopos – 21/01/11 Teatro Torresino (Padova)

Tim Berne. Un uomo che ha lavorato con tutti i nomi "che contano" in un certo modo di fare jazz, da John Zorn a Chris Speed, da Bill Frisell a Joey Baron, attraversando mille sfumature di genere e mille diverse combinazioni sonore. E allora eccolo, il Nostro, a Padova per l'ennesima volta (sin dal 1980): in un gremitissimo Teatro Torresino viene presentato il nuovissimo quartetto Los Totopos, che si avvale, oltre naturalmente che di Berne al sax, di Oscar Noriega (clarinetto), Matt Mitchell (piano) e soprattutto del giovanissimo Ches Smith, batterista fisso degli Xiu Xiu, solista, membro dei Marc Ribot's Ceramic Dog oltre che dei Secret Chiefs 3.

Read more

Father Murphy – No Room For The Weak (Boring Machines, 2010)

Un cd nero come la pece. Avvicinarsi ai Father Murphy mette un po' a disagio, sensazione che va oltre quell'inquietudine morbosa del vivere che lasciano traspirare gli Xiu Xiu (band con cui il Reverendo Murphy ha appena condiviso un tour di una trentina di date negli Stati Uniti insieme ai Deerhoof). Il gruppo trevigiano risulta uscita dopo uscita sempre più oscuro, l'inno lugubre aveva preso forma proprio con il bellissimo …And He Told Us To Turn To The Sun dove devoti del più basso medioevo si inginocchiano davanti ad un Moloch rosso incadescende o nero come la notte a seconda del packaging. …

Read more

Parenthetical Girls + Former Ghost – 08/05/10 Interzona (Verona)

È bello quando due ritorni a lungo attesi vengono a sovrapporsi nello stesso giorno. Capita questo sabato con la data bresciana dei Dead Meadow e quella veronese dei Parenthetical Girls: nell'ora delle decisioni irrevocabili il lancio della monetina premia il gruppo di Portland, spalleggiato il questo tour dal losangelino Former Ghost. È una scelta rischiosa, su disco non mi entusiasmano per nulla, ma girano voci di un set dal vivo strepitoso; sono qui per verificare di persona. …

Read more

Nedelle – The Locksmith Cometh (Tangram 7S, 2007)

Ricordo tanti anni fa che su una rivista metal, un recensore stroncò senza pietà un disco delle Velocity Girl. Quel disco mi sa che era finito per sbaglio nelle sue mani, infatti le ragioni delle sue critiche feroci si basavano tutte sul fatto che si trattasse di un gruppo di sfigati e che la cantante non sapesse cantare e sembrava quasi volersi nascondere dietro l'asta del microfono. Fu in qualche modo quella recensione a farmi correre alla ricerca del cd, visto che sempre su quella rivista i Dinosaur Jr di Where You Been prendevano un pallino e mezzo su cinque. Oggi l'indie anni novanta è molto debitore a quei due album. Beh, che c'entra tutto questo con Nedelle? Forse nulla, però se questa mezz'oretta preziosa capitasse in certe mani smaliziate subirebbe il medesimo trattamento. …

Read more
Back to top