Tag Archives: wire

Paolo Cantù: soltanto io, da solo.

Paolo Cantù si è fatto le ossa in seminali gruppi dell’industrial italiano all’inizio degli anni ’80, ha suonato la chitarra nella primissima formazione degli Afterhours, è stato parte di un gruppo fondamentale per la musica sperimentale come A Short Apnea, ha militato in Six Minute War Madness, Uncode Duello, EAReNOW e in un’infinità di altri progetti, di cui ci siamo spesso occupati. Chiusi tutti i precedenti capitoli, quest’anno la sua storia è ripartita con un nuovo nome, Makhno, e un album, registrato in quasi completa solitudine, che è da annoverare fra le cose migliori uscite nel 2012: Silo Thinking è un’opera intensa e complessa, diretta ma non facile da circoscrivere in tutte le sue molteplici diramazioni. Abbiamo voluto saperne di più e, già che c’eravamo, ne abbiamo approfittato per ripercorrere le tappe della sua carriera. …

Read more

Die! Die! Die! – Form (Golden Antenna, 2011)

Con un nome che lascia pochi spazi alle interpretazioni e che ha fattto venire il sangue alla testa all'amico Emiliano Zanotti, i neozelandesi Die! Die! Die! dalla cittadina di Dunedin si affacciano sul mondo col loro terzo lavoro Form e, abbandonato lo shampoo di Steve Albini e l'approccio tipicamente hardcore da cui provengono, creano trame sostenute da una potente sezione ritmica (Lil Ships, How Ye) che ricorda le migliori pagine di power pop. Quello più rumoroso quanto orecchiabile (Shine Through è un esempio quasi magistrale di quello che l'album può dare). …

Read more

Fops – Yeth, Yeth, Yeth (Monotreme, 2010)

Nella sezione dischi non recensiti per tempo, e che fanno di tutto per non farsi notare, una menzione va fatta ai Fops, band con sede a S. Francisco, nata dalla fusione di band culto dell'area (Ral Partha Vogelbacher e sopratutto Thee More Shallows, trio in attività sin dal 2001 con Monotreme e Anticon). Dalle session del duo Dee Kesler – Chadwick Donald Bidwell, sono venuti fuori ben due album: il primo è quello che recensiamo ora, il secondo è uscito da pochissimo, dal titolo Priest In Them Caves. Colpisce subito l'electro pop plasticoso quanto kraut (ecco qui la gonfia nenia Neu! Ghost Town Hall, non molto convincente a dirla tutta). …

Read more

Tronco – Primo Annuale E Mezzo Resoconto (Sincope, 2011)

I Tronco escono con Sincope che ha in catalogo pacchi di roba harsh, noise, hardcore ed experimental e va detto che, in linea generale, questo lavoro non si discosta tanto dai progetti finora sposati dalla diy label. Primo Annuale E Mezzo Resoconto, infatti, è frutto di improvvisazioni ripetute (dal 2008) e messe ottimamente in forma di canzone da un (molto) power duo della provincia di Frosinone.

Read more

Blast from the past!

2000 - 2010: non è successo niente?

Ultimamente imperversa l'irritante campagna mediatica che accompagna l'uscita dell'ultimo libercolo del signor Simon Reynolds. Un critico, che nella musica di…

08 Oct 2011 Articles

Read more

U.S.O. Project - Inharmonicity (Synesthesia, 2008)

A volte ci sono cd che ci impiegano un po' più tempo di altri per essere fruiti e per quanto…

23 Nov 2008 Reviews

Read more

Iron Molar - Sounds For An Awesome Suspension (The Fucking…

Dall'hardcore più o meno evoluto al noise più sfrigolante il passo non è certo breve, ma da tempo la strada…

24 Sep 2008 Reviews

Read more

Mothers Of The Third Reich – Butterfly (Ambient Noise Session,…

Si presenta con un nome decisamente accomodante questo duo di polistrumentisti inglesi: non è dato conoscerne l'origine e le motivazioni,…

23 Oct 2013 Reviews

Read more

Cannibal Movie – Avorio (Sound Of Cobra, 2011)

Continua a far proseliti, dalle nostre parti, un certo suono psichedelico e dilatato e forse mai come in…

20 Sep 2011 Reviews

Read more

Maria Jikuuuuuuuuu – Level 7 (Spettro, 2012)

Dietro al nome d'arte di Maria Jikuuuuuuuuu si nasconde, chi l'avrebbe mai detto, Maria Jiku, ma il numero della vocale…

30 Oct 2012 Reviews

Read more

Cobson - Like A Bike Without Brakes EP (Autoprodotto, 2007)

Gradevole e vezzoso rockettino profumatamente distorto per questo giovane trio di Montpellier. Una voce femminile inserita in un sound…

25 Jan 2008 Reviews

Read more

Drink To Me - Don’t Panic, Go Organic (Midfinger, 2008)

Esordio ufficiale per i canavesani Drink To Me, dopo una serie di cd-r per la personale etichetta Stuprobrucio. Meno naif…

27 Apr 2008 Reviews

Read more

Sarram – A Bolu, In C (Talk About, 2017)

I rituali primitivo-futuristi degli Hermetic Brotherhood Of Lux-Or e di tutto il giro di Macomer, le sinfonie post-industriali orchestrate nel…

29 Mar 2017 Reviews

Read more

Father Murphy – Calvary (Blue Tapes, 2015)

“Questo è un Calvario, non è mica una scampagnata!” diceva il Necchi al Melandri, impegnato ad interpretare Cristo in una…

28 Jan 2015 Reviews

Read more

David Bazan - 06/02/10 La Casa 139 (Milano)

Entrando alla Casa l'atmosfera non è delle migliori, un paio di gorilla coi modi spicci ti chiedono se hai la…

24 Feb 2010 Live

Read more

Manon-Liu Winter - Stones No. 2 (Chmafu Nocords, 2013)

L'etichetta austriaca Chmafu Nocords continua ad esplorare la viva e pulsante scena musicale contemporanea austriaca pubblicando il nuovo disco della…

24 Apr 2014 Reviews

Read more

Tanake e le apologie del quotidiano

Il nuovo disco e la continua ricerca dell’ensemble freejazz toscano Come spesso capitava una volta, alcune band le conoscevi dal vivo…

25 Jan 2019 Articles Interviews

Read more

AA.VV. – The Show Must Go Home, Season 2 (GRCC/Ozky/Spettro/Gatto…

Arriva anche quest'anno la compilation rappresentativa della rassegna di concerti gastro-musicali organizzati in quel di Roma da D.B.P.I.T. e Xeena.…

18 Jul 2012 Reviews

Read more

Tanake - 3ree (Fratto9 Under The Sky/Ebria/Nipa, 2007)

Mi sono avvicinato al disco dei Tanake in modo molto curioso ma allo stesso tempo circospetto, la ragione stava nel…

28 Dec 2007 Reviews

Read more

Beasts of Bourbon - the low road (Red Eye/Polydor, 1991)

Le Bestie del Bourbon erano abituate a vedere canguri e koala che gli attraversavano la strada mentre vagavano in mezzo…

20 Jul 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top