Tag Archives: violent femmes

Phill Reynolds – A Ride (Bronson, 2022)

Le mani corrono veloci sulla chitarra, la voce è sofferta ed i paesaggi sono quelli di una prateria, rurali, sofferti e romantici. Ma c’è qualcos’altro che corre nelle mani e nella voce di Silva cantele quando indossa i panni di Phill Reynolds. Quella che sembra un urgenza ed un bisogno di aprirsi e di mostrarsi,…

Read more

Swilson – Demonology (Cheap Satanism, 2011)

Cattivo. Brutto e Sporco non so, però secondo me il giro è quello e i suoni delle chitarre quasi garage sono lì a dimostrarlo. Riffs acidi e tirati da un basso che più basso non si può a far da tappeto. Swilson, progetto one man band, non è male davvero, non si riesce a capire da quando è in attività, ma c’è una vocina nella mia testa che continua a dirmi che, tipo Doctor Who, questo tizio ha qualche congegno che viaggia nel tempo e che, in realtà, arriva direttamente dall’Inghilterra glam degli anni settanta. O, a seconda dei pezzi, da quando la prima ondata Psychobilly ha messo radici nella storia della musica. Probabilmente ho dei tratti schizofrenici che iniziano a farsi importanti, ma è anche vero che tra Marc BolanElectric Aborigine – e Iggy PopWhite Witch Black Witch – qualcuno ai tempi avrebbe patito della bravura di questo qua.

Read more

Sakee Sed – Alle Basi Della Roncola (Mousemen, 2010)

Quelle contenute in Alle Basi Della Roncola, esordio dei Sakee Sed, sono canzoni da balera, o da saloon, suonate con "sentimento westernato". Viene infatti in mente il primissimo Bugo, quello dei dischi su Wallace e Bar La Muerte, riletto però in chiave country (ancora più country!). Quindi pianoforte, banjo, chitarre, ukulele, voci un po' stonate, cori. Nei brani più strutturati, Whisky & Coke per esempio, si può sentire qualche eco di Black Heart Procession, ma senza troppa malinconia e con molta approssimazione. I testi, nella maggior parte dei casi in italiano, sembrano molto in linea con le tematiche battute da Le Luci Della Centrale Elettrica o Il Pan Del Diavolo, con esiti altalenanti, ma che fan pensare che ci deve essere qualcosa nell’aria che respirano queste nuove leve di aspiranti cantautori (ma non so se cantautore è la parola esatta).

Read more

The Bitter Tears – Jam Tarts In The Jakehouse (Carrot Top, 2009)

Chicago, si sa, è considerata da almeno vent'anni a questa parte come una vera e propria Mecca di un certo tipo di sound a metà tra le elucubrazioni noise (vedi Shellac) e le movenze sbilenche di derivazione krauta tipicamente post-rock (leggasi Tortoise). Di recente, poi, si sono aggiunte al quadro le sfuriate atmosferiche di bands come i Pelican, che non hanno fatto altro che donare alla Windy City un'aura ancor più "sperimentale". Ma, ovviamente, nella capitale dell'Illinois c'è anche molto altro, ed ecco giunto un motivo valido per far luce su quest'altra faccia della medaglia.

Read more

Blast from the past!

Noise Of Trouble – Distopia (Brigadisco, 2012)

La recensione dell'ultimo album dei Mombu sul fondamentale blog Il Teatrino Degli Errori, recitava "Fra le tante, citiamo tre piaghe…

31 Jan 2013 Reviews

Read more

Connect_icut - Small Town By The Sea (Aagoo, 2014)

Torna su Aagoo con un altro disco Connect_icut, dopo l'interessante Crows & Kittywakes & Come Again dell'anno scorso: e non…

23 May 2014 Reviews

Read more

Wussy - Buckeye (Damnably, 2012)

Wussy è un progetto nato nel 2001 a Cincinnati. E' stato scritto di loro che, dal 2005, anno in cui…

26 Jun 2012 Reviews

Read more

Il Guaio - S/T (Lingua, 2014)

Dalla Lingua Records, satellite dell' universo Minus Habes, arriva questa interessante deriva electro pop. Il Guaio è un piacevole incrocio…

17 Jul 2014 Reviews

Read more

Julia Kent - Green And Grey (Important/Tin Angel, 2011)

Torna col suo secondo disco solista la violoncellista Julia Kent, canadese residente a New York, ma in realtà cittadina del…

11 May 2011 Reviews

Read more

Ongaku2 – Short Stories (La Bèl, 2013)

Dire prolifico è dir poco per il duo di Elia Casu e Paolo Sanna (molto attivi anche in altri progetti),…

05 Aug 2013 Reviews

Read more

Mekanik Komando - Shadow Of Rose (Catsun/Monotype, 2010)

Iniziamo parlando della Monotype anche perché la Catsun ne è una sussidiaria e incominciamo con il dire che si tratta…

21 Oct 2010 Reviews

Read more

VV. AA. - Cinque pezzi facili 5 (Under My Bed,…

Capolinea per la serie Cinque Pezzi Facili: quinto capitolo, ultimi due gruppi. E finalmente, accostando le copertine, potrete riconoscere il…

20 Feb 2013 Reviews

Read more

Rosolina Mar/Trumans Water - Split (Robotradio, 2007)

La Robotradio grazie ad un parto gemellare, oltre a Lucertolas, regala un nuovo capitolo della sua personale serie che unisce…

19 Dec 2007 Reviews

Read more

The Hand To Man Band - You Are Always On…

La sola parola supergruppo credo faccia mettere mano alla fondina a più di un lettore... e invece questa volta dietro…

06 Nov 2012 Reviews

Read more

Francisco Lopez/Luca Sigurtà - Erm (Fratto9 Under The Sky, 2013)

Decisamente un disco che lascia spazio ai vuoti questo Erm, un brano a testa diviso tra Francisco Lopez e Luca…

02 Dec 2013 Reviews

Read more

Gli Altri - Fondamenta, Strutture, Argini (Taxi Driver, 2013)

Crossover nel senso più nobile della parola sempre se oggi ha ancora una ragione utilizzarla. Il quintetto savonese ricorda…

26 Apr 2013 Reviews

Read more

Barzin - My Life In Rooms (Weewerk/Monotreme, 2006)

Dall'iniziale, perfetta, Let's Go Driving sembra arrivato il momento di fare i conti con uno dei dischi del 2006. Poi…

19 Aug 2006 Reviews

Read more

The Giant Undertow - The Weak (InTheBottle/Shyrec/Indipendead/PopeV, 2016)

Obliquo e un po' sbronzo il folk di Lorenzo Mazzilli è ricco di un mood irresistibile e coinvolgente. A cercar…

21 Oct 2016 Reviews

Read more

Sir Richard Bishop & W. David Oliphant / Karkhana with…

Carte Blanche è il nuovo split pubblicato dalla Unrock nella Saraswati Series, un interessante tassello di musiche altre che vanno…

04 Apr 2019 Reviews

Read more

Pajo - 1968 (Drag City /Wide, 2006)

Ci sono nomi che spesso compaiono qua e là, quasi per caso e in sordina, poi, facendo un rapido bilancio…

15 Sep 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top