since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: storm(o)

Almeno Sei Metri Da Terra – S/T (Lanterna Pirata, Taxi Driver, 2019)

Furioso screamo senza fiato nella migliore tradizione italica (Storm(o), La Quiete) per questa band genovese di esordienti. Nove pezzi da un minuto sparati sulla faccia senza troppi orpelli o arzigogoli. Sembrano giovanissimi, ma al contempo precisi, compatti con suoni puliti e arrangiamenti mai troppo caotici. Certo a ben vedere non si fa in tempo ad…

Read more

Molestia Auricularum – Dissolvi (Dokuro, 2017)

Avevo un ricordo lontano di Molestia Auricularum (nome dietro cui si nasconde Federico Trimeri, bassista degli Storm{o}) risalente a un leggendario festival in quel di Piacenza di alcune estati fa ed era un ricordo che ben si adattava alla ragione sociale scelta. Sarà il tempo passato che altera la memoria, sarà che gli anni cambiano…

Read more

Storm{O} – Sospesi Nel Vuoto Bruceremo In Un Attimo E Il Cerchio Sarà Chiuso (Shove/Here And Now!/Fallo Dischi/Dischi Bervisti/Epileptic Media/Desordre Ordonne/Left Hand/La Fine/Strom, 2014)

A quasi dieci anni dall’inizio della loro storia gli Storm{O} arrivano al loro primo disco sulla lunga distanza, dopo un 7″ ed un EP e tanti concerti in giro per l’Italia: una coproduzione da parte di un gran numero di etichette (italiane e non) ha portato alla stampa nel formato vinile di queste quindici canzoni per una mezzora di musica intensa e bruciante, a base principalmente di post-hardcore. …

Read more

Autoblastingdog – HermesLyre (Autoprodrodotto, 2010)

Non male davvero l'esordio di questi quattro giovanotti sperduti nei monti amiatini. La forza d'urto è notevole e, nonostante necessiterebbe di maggior messa a fuoco nei tratti d'identità, riesce comunque a soddisfare i palati sempre affamati di carne al sangue quanto quelli golosi di paté de foie gras. Già, sempre di carne si tratta, ma quello che stupisce è il gusto e la ricerca del groove, così come potrebbero intenderlo i Six Feet Under, quanto di una certa tantrica ripetitività percussiva più vicina ad Unsane e Melvins. …

Read more
Back to top