Tag Archives: nerorgasmo

Robanera – Meco Discordia (Shove, 2013)

Pezzi avviluppanti quanto le spire di un pitone che ti si cementifica intorno alla gola fino a diventar pietra. E stavolta i Black Flag ci sono davvero: malevoli e strazianti come non mai. La band di Greg Ginn fu forse la prima a disossare i sabbat fino a farne polpette avvelenate di sludge: il sottogenere più senza speranza e claustrofobico che uomo abbia mai abortito. In questa sublime declinazione dovreste immaginate Rollins in facepainting per avere una pallida idea del mood che riesce a sprigionare la band in questi otto pezzi. …

Read more

Stefano Giaccone – Come Un Fiore (La Locomotiva, 2007)

Mi ritrovo a scrivere che a parte le dovute eccezioni non ho mai sopportato il cantautorato italiano, neppure gli intoccabili come De André (che se solo, col senno del poi, vedesse e sentisse che gente ha in casa le sue raccolte, forse si sarebbe limitato ad andare a mignotte invece che scriverne nelle canzoni) e non sono neanche un fan sfegatato dei Franti, anche se rimango convinto che fossero degli eroi per vari motivi. Mi trovo a ripetere che i Franti non solo hanno avuto, hanno e a avranno, il nome più bello di sempre, ma un gruppo che suona rock e per di più melodico, in un epoca ed in una scena in cui "gli altri" sono Negazione, Kina, Contrazione, Declino, Wretched, Nerorgasmo et similia, beh, concorderete anche voi che già solo per questo meritavano il nome che si portavano. …

Read more

Gerda – Cosa Dico Quando Non Parlo (Shove/Wallace/Donna Bavosa/Concubine/Sons Of Vesta, 2007)

Avevamo lasciato i Gerda ad un buon esordio e li ritroviamo riveduti e più calibrati anche al giro di boa. Questo disco che da un lato vede Wallace e dall'altro tutta una serie di etichette hardcore più o meno conosciute regala una bella mina di d.i.y. intelligente. Se gli anconetani del debutto potevano essere identificati da un blocco di cemento impastato fra nichilismo e violenza, a questo giro spingono ulteriormente sulla depressione pur non perdendo l'aggressività.

Read more

X-Mary – A Tavola Con Il Principe (FullBlast, 2006)

Potrebbero essere la risposta "rock-funk" ai Paolino Paperino, la dove "Fetta" era punk, gli X-Mary sono rock, anche se di quello fisico ma forse più easy listening allo stesso tempo. Se Luca "Abort" degli Ifix Tchen Tchen fosse ancora vivo e non avesse avuto trascorsi in band storiche del torinese (Nerorgasmo su tutti), sono sicuro che avrebbe sorriso a sentirsi questo concept sul cibo. …

Read more

Blast from the past!

Zippo - Maktub (Subsound, 2011)

Ennesimo misero tentativo di scimmiottare i Mastodon (ultimi) e tutta una certa tendenza stonerevolutiva che nei sopraccitati, insieme a…

06 Oct 2011 Reviews

Read more

Orbe – Albedo (Samsara/Meltin Pop, 2011)

Direttamente da quel braccio del Lago Maggiore che volge a mezzogiorno, più precisamente da Arona, provengono gli Orbe, quartetto strumentale…

02 Feb 2012 Reviews

Read more

Adriano Orrù/Paulo Chagas/Silvia Corda/Mauro Sambo – Palimpsest (Pan Y Rosas,…

Un significato poco conosciuto della parola “palinsesto” (il Palimpsest del titolo) è quello di pagina manoscritta dalla quale  il testo…

10 Feb 2015 Reviews

Read more

The Great Saunites – Delay Jesus ’68 (Hypershape/Il Verso Del…

Vengono da Lodi i Great Saunites, sono in due, basso, batteria e niente voce, e se ne escono con un…

22 Apr 2011 Reviews

Read more

Tim Hecker – 11/02/12 Chiesa di Santa Cristina (Parma)

Dura la vita per il Canvas Festival di Parma: da subito il Comune si dimostra restio a concedere le autorizzazioni all'uso…

24 Feb 2012 Live

Read more

Il Wedding Kollektiv - Brodo (Neontoaster, 2021)

Bizzarro progetto nato sull'asse Berlino-Roma a metà strada tra il collettivo estemporaneo e certo art pop elettronico (Subsonica, Matia Bazar…

12 Sep 2021 Reviews

Read more

Stefano De Ponti – Apparizione #7 (Apparizione, 2015)

Capita che, al Blau Studio di Milano, vi siano delle apparizioni, apparizioni di artisti, che si prestano a session di…

26 Oct 2015 Reviews

Read more

Compest - Zeugen (Der Leere) (Luce Sia, 2018)

Sublime progetto solista di Martin Steinebach, nuovamente su Luce Sia, che riassume in una minuscola cassetta tutto ciò che il…

06 Nov 2018 Reviews

Read more

Daniele Santagiuliana - Imbecile EP (Looney-Tick, 2014)

A sorpresa, pochi mesi dopo il convincente Jeremiad (dal quale Mingle ha recentemente estratto un riuscito remix) Daniele Santagiuliana ritorna…

26 Nov 2014 Reviews

Read more

Rock And The City - Freak è Davvero Così Chic?

Del baccano gonfiato a steroidi di carta e inchiostro chiamato new (weird) folk si comincia, complice lo scorrere impietoso delle…

01 Oct 2006 Articles

Read more

Toilet Door n.7 - Siamo Uomini O Conigli?

Direttamente dal cortile di Sodapop ecco la compilation per allietare i vostri amichetti domestici: una manciata di pezzi per gli…

23 Jun 2012 Podcasts

Read more

NOfest! 2012 - 22/06/12 Spazio 211 (Torino) Prima parte

Ci sembra inutile, nel presentare la quarta edizione del Nofest!, aprire la con la solita tirata sulla qualità della proposta…

02 Jul 2012 Live

Read more

MojaSfera - Equilibrio Infranto (Autoprodotto, 2008)

A volte è davvero difficile. L'incomprensione, la poca disposizione all'analisi e spesso una buona dose di convinzioni dure a morire.…

17 Nov 2008 Reviews

Read more

Caligine - II 3” (Monstre Par Exces, 2009)

Ho tardato tanto a fare la recensione del debutto dei Caligine che hanno fatto in tempo a mandarci il secondo…

30 Apr 2009 Reviews

Read more

Pink Mountaintops – 19/09/2104 Interzona (Verona)

Dopo una prima metà dell’anno in sordina, senza nomi di grande richiamo, l’Interzona riapre la stagione con piglio affatto diverso.…

24 Sep 2014 Live

Read more

Holy Hole – Plan Z (Autoprodotto, 2012)

Dalla Toscana, via Berlino, arriva questo EP degli Holy Hole: chitarre loopate e processate fino a sciogliersi in un ambient…

18 Dec 2012 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top