Tag Archives: my bloody valentine

Vanessa Van Basten – Ruins: Sketches And Demos (Solar Ipse, 2015)

Superbo atto che chiude una fase per una delle più importanti e sottovalutate band indipendenti del panorama italiano. Il CD, benchè si presenti come una raccolta di demo e outtakes accumulati negli anni di attività dei Vanessa Van Basten, in realtà si amalgama perfettamente dentro un mood unico e carismatico come se fosse il parto di un unico presente. Nel suono i numi tutelari della band ci sono tutti: dai Godflesh ai My Bloody Valentine, dai Ride agli Scorn. …

Read more

Fenster – The Pink Caves (Morr Music, 2014)

Beh, se questo non è un disco giusto per un’estate solo di nome… I Fenster – quartetto con base a Berlino (e un membro statunitense) che ha preso vita quattro anni fa – tessono una coperta di suoni piacevolmente tiepidi e sognanti, dove tutto, o quasi, tende ad essere morbido, vellutato, rotondo come i suoni delle chitarre – Sunday Owls o Cat Emperor, vere perle di questo valido secondo lavoro. Dopo Bones, disco d’esordio che ha riscosso un buon successo, lunghi tour e numerosissime date, anche The Pink Caves, che è uscito già da qualche mese, sta ottenendo eccellenti riscontri: ben dodici sono le tracce che accompagnano in un viaggio fatto di voci delicate che non sono le sole protagoniste, ma fanno da cornice a canzoni dense e fortemente evocative – Better Days – intessute di ipnotici effetti (sintetizzatori sapienti e tremolo e delay sono gli ingredienti principali) che donano ai pezzi una alure fatata – In The WallsCreatures -. …

Read more

Connect_icut – Crows & Kittywakes & Come Again (Rev Laboratories/Aagoo, 2013)

Seconda uscita per la sussidiaria più elettronica della Aagoo e secondo centro: Connect_icut in quaranta minuti riesce a mostrare tutte le sue doti senza lasciare dubbi. I dieci anni di carriera del producer canadese Samuel Macklin hanno dato vita ad una uscita all’anno dal 2005 e questo Crows & Kittywakes & Come Again si muove senza tentennamenti nell’elettronica melodica al confine con l’ambient più liquida. …

Read more

Little Black Dress – Dunes EP (Idol, 2013)

Gli EP sono creature strane. Benedetti se si deve parlare di qualcosa che è mediocre, terribilmente dolorosi se si tratta di qualcosa che piace tanto ad orecchie e corteccia uditiva. Ed è abbastanza scontato, vista la premessa appena letta, che siamo in presenza di quattro tracce che rientrano decisamente nella seconda categoria. Due veterani (Toby Pipes e Nolan Thies) si staccano dalle loro rispettive strade (Deep Blue Something, Five Times August, sopra ad altri projects) giusto per dar vita ad un piccolo gioiellino al sapor indie 90s – Lowered Lids -, ottima colonna sonora per sit-com da kidult che girano su MTv, o per girare in macchina all’imbrunire di una calda giornata estiva – In Melancholy -(autobiografico & romantico). …

Read more

Blast from the past!

Gianluca Becuzzi / Fabio Orsi - Soundpostcards (Cold Current, 2008)

L'altro giorno ho fatto un discorso con il buon Ferraris sulla qualità di certa musica elettronica italiana rispetto a quella…

22 Feb 2009 Reviews

Read more

Sleepmakeswaves - ...And So We Destroyed Everything (Monotreme, 2013)

Questo è un album di debutto. Incredibile pensarlo tale, vista la maturità sonora che il quartetto di Sydney in questione…

09 Dec 2013 Reviews

Read more

Sator - S/T (Taxi Driver, 2015)

Cinque brani per l'esordio della band genovese più interessante nell'ambito della musica pesante: già dai primi concerti dal vivo il…

29 Jun 2015 Reviews

Read more

The Orange Man Theory - Giants, Demons And Flocks Of…

Indefessa e decisa la band romana The Orange Man Theory continua il proprio percorso interrotto con il precedente lavoro muovendosi…

07 Jan 2014 Reviews

Read more

Kitchen Door - Sodapop Edition n.5

Arriva la primavera, ma non è tutta rose e fiori. Abilmente occultata tra innocenti melodie e apparentemente inoffensive canzoni pop,…

28 Feb 2010 Podcasts

Read more

Owun - 2.5 (Atypeek Music/Reafførests, 2017)

Tornano gli Owun e continuano questa loro seconda vita iniziata qualche anno fa con il precedente Le Fantôme De Gustav,…

14 Feb 2018 Reviews

Read more

Lady Vallens – Phemur (Second Family, 2012)

Tornano i Lady Vallens, stavolta con un disco intero, dopo l'EP che recensimmo un paio di anni orsono. Se là…

25 Jan 2013 Reviews

Read more

Guano Padano - 25/2/11 Teatro Torresino (Padova)

Secondo appuntamento per la rassegna "Ostinati!" promossa dal Centro d'Arte degli studenti dell'Università di Padova e giunta ormai alla sua…

08 Mar 2011 Live

Read more

Daniele Santagiuliana – La Cupa (Looney-Tick, 2021)

Fra le tante identità che l’espressività di Daniele Santagiuliana assume o ha assunto (The Anguish, Anatomy, Kotha, Testing Vault, giusto…

20 Dec 2021 Reviews

Read more

Jason Noble Benefit Show – 06/02/10 Interzona (Verona)

Da quando a Jason Noble, polistrumentista in forze a gruppi quali Rodan, Rachel's e Shipping News è stato diagnosticato un…

15 Feb 2010 Live

Read more

Aedi - Ha Ta Ka Pa (Gusstaff, 2013)

Secondo lavoro fresco di stampa per i connazionali Aedi (forse plurale di Aedo? sapete...i cantanti-compositori greci...). Maceratesi di origine, con…

13 Mar 2013 Reviews

Read more

Julia Kent - Asperities (Leaf, 2015)

Julia Kent arriva al quarto disco solista e riesce a sorprendermi con Asperities, che per me è la sua uscita…

05 Jan 2016 Reviews

Read more

Moka - Hopi (Mokadelic Dream, 2006)

I romani Moka sono in giro dal 2000, dopo un EP, svariate compilation e un album, si fanno notare con…

12 May 2007 Reviews

Read more

Skull Defekts - Skull Defekts (Thrill Jockey, 2018)

Non saprei sinceramente rispondere alla domanda se questo sia o meno l’album più bello degli Skull Defekts e credo che…

07 Jun 2018 Reviews

Read more

Maurizio Bianchi + Ics - Vir-Uz (Farmacia901, 2012)

Nella discografia di Maurizio Bianchi del secondo periodo, quello del ritorno sulle scene dopo la conversione, il tema religioso è…

10 Apr 2012 Reviews

Read more

Il Cielo Di Bagdad - Manca Solo La Neve (Autoprodotto,…

Mi sa che c’ho una buona stella lassù che fa sì mi arrivino per posta dei demo che non mi…

20 Nov 2006 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top