Tag Archives: mudhoney

Luther Blissett: il suono sanguigno dell’improvvisazione

Luther Blissett. Da Bologna. Due dischi all’attivo. Il perché di questa intervista sta tutto nel ricordo di un concerto, risalente a qualche anno fa, dove fecero fuoco e fiamme sul piccolo palco del Tago Mago. Poi i due dischi, uno, il primo, più vicino ad un’estetica jazz core, l’altro, il secondo, più aperto all’impro, dotato di un’anima pesante e scura e parzialmente frutto di cut up sonori selvaggi. Insomma, quello che nel mio immaginario di ascoltatore/consumatore musicale è il classico gruppo che “spacca” di cui, purtroppo, si parla troppo poco.

Read more

All Leather – When I Grow Up, I Wanna Fuck Like A Girl (Dimmak, 2010)

L'ironia ed il cattivo gusto ricordano qualcuno?…che poi sarà così ironico essendo Justin Locust gay? E il fatto che lo sia cambia qualcosa? Anche voi PRESUNTI etero che non avrete (avremo, mi ci metto pure io per par condicio) mai il coraggio di esplicitare a voi stessi il fatto che più che amarle le donne, le invidiate (invidi-amo) e/o le temiate… beh anche per loro (noi?… Oi?!) l'idea di "scopare come una ragazza" come esplicitato nel titolo, non è seducente? forse lo è più che crescere, tanto da fare del titolo stesso una contraddizione in termini… non avete capito un cazzo di quello che voglio dire… vero?!? Se comunque, fin dalle prime battute di questa recensione demente state pensando ai Locust, la risposta è esatta e non è un caso infatti alla voce c'è proprio Justin Pearson (che fra gli altri è ex-Some Girls, Swing Kids, etc).

Read more

Noise Fall – Demo 2009 (Autoprodotto, 2009)

Non so se i Noise Fall vorrebbero ricordare più gli Screaming Trees, i Mudhoney o gli Alice In Chains, ma tant’è, l’area di riferimento è quella, il grunge, Seattle, eccetera. Buona la voce, anzi buonissima, cruda, completamente calata nella parte, un po’ meno i suoni delle chitarre, a tratti troppo gonfie e fredde per i miei gusti, che tendenzialmente sono portato ad apprezzare suoni più essenziali e asciutti quando si tratta di sei corde, chissà, con meno gain nel Boss Metal Zone sarebbero suonate più efficaci, certo è che anche l’uso del pinch negli assoli non mi mette di buonumore, Slash era si il mio chitarrista preferito, ma questo succedeva nel biennio 1988/89.

Read more

Person L – The Positives (Arctic Rodeo, 2009)

L'instancabile etichetta di Amburgo anche questa volta non manca il colpo, anzi espandendo le vedute e il carattere del proprio rooster. I Personal L di Filadelfia sono un power quintetto dal doppio drum kit che si destreggia in un rock a 360° dal decollo misurato e dalle pose introspettive tra Mogwai e Karate. Ma già dal quarto e quinto pezzo (Goodness Gracious, New Sensation) esplode in un rock‘n'roll sound degno dei primi Wolfmother. Certo, l'esplicito plagio di Thom Yorke nella successiva Stay Calm porta qualche dubbio e fa vacillare lo spirito della band capitanata da Kenneth Vasoli (The Starting Line). …

Read more

Blast from the past!

Illachime Quartet - Sales (Zeit/Lizard, 2012)

Tornano gli Illachime Quartet con Sales, disco di remix e rielaborazioni varie da brani estratti dai loro due dischi e…

05 Dec 2012 Reviews

Read more

Caligula031/Le Cose Bianche – Final Muzik CD-Singles Club 06 (Final…

Mancava ancora, al novero dei generi presi in esame dal single club della Final Muzik, la virulenza del power electronics;…

13 Oct 2014 Reviews

Read more

Il Cotone di Fukushima – Scie (Autoprodotto, 2013)

Dalla fertile Sardegna, fertile almeno dal punto della musica meno convenzionale, ci arriva l'esordio autoprodotto de Il Cotone Di Fukushima.…

27 Nov 2013 Reviews

Read more

AA.VV. - Narcisisti & Ossessivi (Materiali Resistenti/Basement/Zero Plastica, 2009)

L'associazione culturale genovese TribUrbana presenta con questo disco gli artisti più importanti della liguria in ambito black music. Si…

18 Dec 2009 Reviews

Read more

AA.VV. - Trax 0982 Xtra (Radical Matters, 2011)

Trax 0982 Xtra è il terzo episodio delle ristampe dei dischi Trax, che dopo Notterossa (su Small Voices) e Trax…

09 Jan 2012 Reviews

Read more

Pål Asle Petterson + Ubeboet + UR - The Twists…

Zan Hoffman, che citando le release sheet è "sperimentatore di suoni e rumori dal 1985", porta avanti un progetto dal…

09 Jun 2008 Reviews

Read more

The Doggs - Red Sessions (Autoprodotto, 2012)

Ancora frastornati dal debutto di pochi mesi fa ecco ritornare questo giovane ed arrogante terzetto milanese per prenderci (di nuovo)…

16 May 2012 Reviews

Read more

Sneers - For Our Soul, Uplifting Lights To Shine As…

Non sappiamo se Maria Greta Pizza e Leonardo Oreste Stefanelli, che compongono questo duo formatosi, come spesso capita, a Berlino,…

18 Dec 2013 Reviews

Read more

Oneida + Lucertulas - 10/08/09 Malafly (Verona)

Era molto atteso il ritorno degli Oneida, dopo la pazzesca esibizione al No Silenz festival di due anni fa.…

22 Sep 2009 Live

Read more

Schonwald - Amplified Nature (Panoplie, 2009)

A quanto pare la 5 Roses oltre ad ingrandirsi sta diventando un’agenzia di promozione sia per la roba estera che…

17 Mar 2009 Reviews

Read more

Olyvetty - Nothing To Eat 10” (A Dear Girl Called…

Quinta produzione e quinto tipo di supporto testato (dopo il 7", il CD-R, l'LP one side e la cassetta) per…

22 Dec 2009 Reviews

Read more

The Asstemians – S/T (Neonparalleli/HYSM?, 2014)

Il nome prometteva male, le facce in copertina pure peggio. L’ascolto… Dio ce ne scampi! Mirko Spino, braccio e mente…

24 Jun 2014 Reviews

Read more

Brain In Vain – Inner Crowd (Monster, 2010)

Ancora bella musica dalla Monster, ancora, da ex-Caboto, musica che trova il coraggio d’esser coraggiosa: la tentazione di copia-incollare qui…

02 Jan 2011 Reviews

Read more

Forever Idle Forever Idol - Volume Two (Kosmik Elk Mind,…

Altra cassetta Kosmik Elk Mind, altro bel reperto ed anche in questo caso si tratta di un lavoro semplice, ruvido…

14 Jan 2009 Reviews

Read more

Drink To Me - Don’t Panic, Go Organic (Midfinger, 2008)

Esordio ufficiale per i canavesani Drink To Me, dopo una serie di cd-r per la personale etichetta Stuprobrucio. Meno naif…

27 Apr 2008 Reviews

Read more

Jesse Krakow - World Without Nachos (Eh?, 2008)

Non so se vi ricordate della Eh?, ad ogni modo si tratta di una costola di quella che un volta…

10 Sep 2009 Reviews

Read more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Back to top