since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: mgz

Johnny Grieco: dai Dirty Actions a tronista mancato

Johnny Grieco detto "il bello" incarna perfettamente l'eroe tragicomico impersonato da Mickey Rourke nello stupendo The Wrestler, con l'attenuante che, a differenza del malandato lottatore, il nostro Gianfranco non si piega (o non si piaga) per sopravvivere ad un presente implacabile ed incomprensibile, ma al contrario si ostina a lottare e scalpitare per trovare una propria dignità (o indegnità) nel caos definitivo che anticipa il crollo della galassia centrale. Io lo stimo sinceramente Johnny il bello.

Read more

Toilet Door n.2 – Futurismo O Rumorismo?

Un back to mine sferragliante quanto una locomotiva lanciata a ritroso verso le origini del suono. Anche stavolta i nostri esploratori hanno sfidato il passato, scollinando al largo dei bastioni di Orione e attraversando le porte del cosmo (che starebbero lassù in Germania). Maurizio Bianchi, Mauthausen Orchestra, Atrax Morgue ed altre blasfemie da sussurrare a fil di voce per non risvegliare l’ira dei padri. Tra Filippo Tommaso Marinetti e Supergulp un altro spinoso viatico di Toilet Door consumato, tutto, a proprio rischio e pericolo.

Read more

Johnny Grieco – Affanno D’Artista (Snaps, 2009)

Il leader e indiscusso frontman dei Dirty Action torna con un lavoro che fin dalla cover è una dichiarazione d'intenti: un pelo pubico. Affanno D'Artista o artista in affanno? Talvolta il confine tra genio e cretinismo è sottile quanto una sfumatura marrone su di un panno bianco. Certo, Genova non è mai stata parca di interpreti, giocolieri, imbonitori e guaritori: fa piacere che anche oggi le cose stiano così. E' difficile capire cosa si agiti nella testa di Gianfranco/Johnny Grieco: sicuramente è un twist tutto suo. …

Read more

Sorella Maldestra – Maltempo (Banksville, 2009)

Ebbene sì, sono tornati anche loro. Nel panorama nazionale di illustri dispersi mai e poi mai avrei immaginato che dalle risaie vercellesi potessero saltar fuori anche i Sorella Maldestra. Musicalmente sono rimasti identici ai tempi di Cadavere: quello strano ibrido tutto italico che con Kandeggina Gang, Tampax, Kaos Rock e altri "gentiluomini", trent'anni fa reinterpretò e tradusse il punk inglese dei Pistols. La domanda sorge sponatanea: ce ne era bisogno? …

Read more
Back to top