since 1997, our two cents on indie/punk/post/electronica and more...

Tag Archives: jay reatard

Cleisure – Hidrogen Box (Overdub, 2019)

Sempre dal calderone Overdub sbucano anche questi Cleisure, giovane trio innamorato delle chitarrine di Jay Reatard seppure senza essere di Memphis. Pezzi zuccherosi, brevi, taglienti e che sfilano via in un buon inglese che però non lascia il segno. Forse il limite più evidente della band è proprio la voce querola e lamentosa che benchè…

Read more

DD Owen – S/T (12XU, 2016)

Nella sezione “miglior rumenta del 2016″ ecco che mi sento di caldeggiare Il 19enne Drew Owen, trasferitosi a New Orleans da Baltimora, che esordisce con questo 12” nero e feroce. Forse è ancora presto per parlare di un nuovo Jay Reatard (anche se il monicker strizza pericolosamente l’occhiolino a GG Allin e la voce ricorda…

Read more

Hunx And His Punx – Street Punk (Hardly Art, 2013)

“Ganzissimo” ritorno per Hunx And His Punx, power trio format da Seth Bogart e da due fide compagne di band che escono su Hardly Art con un disco a dir poco agile. Meno di venti minuti con pezzi spesso sotto i 100 secondi ma tanta voglia di piazzare qualche refrain lo-fi da far girare in testa centinaia di volte. Il gruppo si muove assemblando materia da sempre vicina come garage-rock, lo-fi punk e bubblegum pop.

Read more
Back to top